Campione di ballo beinettese muore per un malore durante una serata danzante

Addio a Valter Caraglio, di 71 anni. Con la scuola di ballo "Carlotta & Marcialis" aveva raccolto molteplici successi in Italia e all'estero

Valter Caraglio con Carlotta Marcialis e Lorena Cravero

Lutto nel mondo del ballo cuneese per l'improvvisa scomparsa di Valter Caraglio. Ha accusato un malore nella serata di ieri (venerdì 6 gennaio) durante un evento danzante a Villanova Mondovì. Nonostante l'intervento del 118, sono stati vani purtroppo tutti i tentativi di rianimazione.

Valter Caraglio, classe 1951 di Beinette, avrebbe compiuto 72 anni a febbraio. É un nome noto nel panorama della danza sportiva e aveva raccolto molteplici successi sia in Italia che all'estero. Da una decina d'anni frequentava con grande entusiasmo la scuola da ballo "Cravero & Marcialis" di Magliano Alpi. La sua passione gli aveva permesso di gareggiare con altri compagni di ballo "Pro-Am" provenienti da tutto il mondo. Lo scorso ottobre, a Londra, aveva conquistato otto primi posti in coppia con le insegnanti Lorena Cravero e Carlotta Marcialis. Solo gli ultimi titoli di una scia di successi tra Roma, Firenze e Castelbrando. E in questo 2023 era in programma una trasferta a Dubai.

Il ricordo commosso della scuola "Carlotta & Marcialis"

Caraglio, prima della pensione, aveva svolto la professione di bancario alla "Bre". Resta da comunicare la data dei funerali. Profondo il cordoglio delle insegnanti e tutto lo staff della "Cravero & Marcialis". «Oggi per la nostra scuola di ballo - scrivono Lorena Cravero e Carlotta Marcialis - è un giorno veramente triste. Ci ha lasciato il nostro amico, ballerino e primo sostenitore in tutte le nostre imprese. In ogni nostra nuova iniziativa lui era sempre in prima fila a fare il tifo per noi noi e noi eravamo i suoi primi tifosi, nonché ballerini nella gare che lui disputava. Soltanto una cosa ci sentiamo di dirti, Valter fai ballare anche gli angeli che saranno in cielo con te perché era ciò che tu amavi più di ogni altra cosa fare. Ti vogliamo bene e sarai nei nostri cuori per sempre».

 

Santa Lucia Villanova Mondovì

Il Santuario di Santa Lucia a Villanova Mondovì riapre i battenti

Il Santuario di Santa Lucia in Villanova Mondovì si staglia dal XVI secolo sul versante del Monte Calvario (o Momburgo) dominando la Valle Ellero ed è erede di un’antica devozione popolare, ancora oggi viva...

A Villanova la seconda serata del Palio dei Rioni. Domani la cena conclusiva

Folla delle grandi occasioni giovedì sera, in piazza Filippi, per l’apertura dell’edizione 2024 del Palio dei Rioni, l’edizione del ritorno della competizione che mancava da diversi anni. Gli spettatori non erano moltissimi, nel senso...

A Mondovì il Comune sceglie fra cinque progetti presentati dai cittadini

Sono scaduti martedì 11 giugno i termini ultimi per la presentazione delle proposte progettuali legate al cosiddetto bilancio partecipato, il nuovo strumento dell’Amministrazione comunale pensato per valorizzare il coinvolgimento dell’intera comunità monregalese, andando a...

“American day” a Vicoforte: esposizione mezzi, concerti ed eventi

Tre giorni per vivere il sogno americano, a pochi passi da Mondovì: Vicoforte ospita, per il 12º anno, il grande raduno organizzato da Friends of American Motors: “American Day”. Il cuore della...

A Mondovì “Emmaus” porta una sfilata diversa: abiti usati, corpi reali e ricavato devoluto...

Venerdì 14 giugno alle ore 18,30 si terrà a Mondovì, nella centrale piazza San Pietro, una sfilata di abiti vintage e second hand organizzata dalla locale bottega solidale “Robe di Emmaus” uno dei tre...

A Mondovì a luglio e agosto attivo il servizio di “Scuola Materna estiva”

Anche per il 2024 il Comune di Mondovì attiverà la Scuola Materna estiva, con l’obiettivo di soddisfare le esigenze delle famiglie con genitori entrambi lavoratori, assicurando così un accompagnamento educativo-assistenziale durante il periodo delle...