La mongolfiera “Mondovì” rappresenterà l’Italia al Qatar Balloon Festival

mongolfiere progetto mondovì vola

Sarà la mongolfiera istituzionale della Città di Mondovì a rappresentare ufficialmente l'Italia al "Qatar Balloon Festival". Il pallone "targato" Mondovì, realizzato con il fondamentale contributo della Fondazione CRC, è alla seconda partecipazione internazionale in pochi mesi, avendo già rappresentato il nostro Paese al più grande evento mondiale di settore, quello svoltosi lo scorso ottobre a Albuquerque nello stato americano del Nuovo Messico.

Una promozione internazionale, nella nazione che ha organizzato i recenti Mondiali di calcio: il “Qatar Balloon Festival” è programmato in successione alla Coppa del Mondo FIFA 2022 ed è un evento di risonanza internazionale della durata di dieci giorni che vedrà la partecipazione di oltre 50 mongolfiere provenienti da tutto il mondo. L'evento si svolgerà nel paese emiratino dal 19 al 28 gennaio: tuttavia, considerati i tempi di trasporto e di spedizione, la mongolfiera istituzionale è già… in viaggio, ed è questa la ragione per cui non ha volato al 33° Raduno dell'Epifania appena conclusosi.

«Siamo davvero orgogliosi e soddisfatti di questa opportunità alla quale abbiamo aderito prontamente grazie al pilota Paolo Oggioni ed al suo team - spiegano Sindaco e Assessore - perché si tratta dell'ennesima conferma delle potenzialità delle mongolfiere anche come veicolo di promozione della nostra città e di tutto il territorio». La mongolfiera di Mondovì decollerà dalla zona portuale di Doha, la capitale del Qatar, all'alba di ogni giorno della manifestazione insieme ad una cinquantina di palloni provenienti da tutto il mondo in rappresentanza delle rispettive nazioni. Un'ulteriore soddisfazione è data dal fatto che il pallone monregalese sarà ospite e la trasferta non comporterà alcun costo. «Da monregalese, non posso che compiacermi nel vedere la mongolfiera di Mondovì diventare ambasciatore e testimonial del nostro territorio in manifestazioni internazionali. Come Fondazione CRC abbiamo riconosciuto sin da subito le potenzialità promozionali delle mongolfiere sostenendo la realizzazione di quella istituzionale della Città di Mondovì. La partecipazione all’evento in Qatar e il grande successo del Raduno dell’Epifania appena concluso, sono l’ulteriore conferma che le mongolfiere rappresentano ormai un tratto distintivo e riconosciuto della città di Mondovì e di tutta la provincia di Cuneo» commenta Ezio Raviola, presidente della Fondazione Cassa di Risparmio di Cuneo. «Prima negli Stati Uniti poi in Qatar e, nel mezzo, il nostro magnifico Raduno al quale la mongolfiera istituzionale non ha potuto partecipare proprio perché già in viaggio verso il Medio Oriente - concludono Robaldo e Botto -. Per la nostra città quello con le mongolfiere è un binomio indissolubile e che, nel futuro, verrà rafforzato con investimenti mirati nell'ambito organizzativo e di promozione».

Scopri anche

Clavesana, maestra aggredita in paese da una mamma di un ex alunno

È stata avvicinata e aggredita all'uscita di un negozio, a Clavesana. La vittima è una maestra, che insegna alle Elementari del paese. Sarebbe stata individuata e poi insultata da una signora, mamma di un...

Villanova. Michele Pianetta ufficializza la candidatura a sindaco

Michele Pianetta, attuale vicesindaco di Villanova, ha ufficializzato la propria candidatura a sindaco in vista delle prossime elezioni comunali. Al momento attuale, dunque, si profila una sfida a due, con lo sfidante...

Sant’Albano: gli Alpini ricordano la ritirata di Russia, 80 anni dopo la tragedia

Da venerdì 3 a domenica 5 febbraio, Sant’Albano ha ospitato una tre giorni interamente dedicata alla ritirata di Russia, ad 80 anni esatti di distanza dalla tragedia che interessò da vicino moltissimi giovani e...

Prof. del Liceo di Mondovì pubblica una biografia di Guccini… dal “punto di vista”...

Una biografia in prosa che però nasce dalle strofe. «C’è chi sostiene che un artista non possa raccontare sé stesso coi versi. Io invece credo di sì e, partendo dalle canzoni che Guccini ha...

Ceva: si presenta il progetto del “Museo del fungo”

E' in corso, presso il Municipio di Ceva, la conferenza stampa di presentazione del futuro "Museo del Fungo". Un sogno che si appresta a diventare realtà. Ad illustrare il progetto e le fasi che...

Mondovì, ecco i cartelli elettronici che avviseranno dei blocchi del traffico

Da ieri, lunedì 30 gennaio, sono stati piazzati a Mondovì i primi cartelli elettronici che avviseranno dei blocchi del traffico. Il Comune spiega: «La città di Mondovì, insieme ad altri 76 Comuni del Piemonte, deve...