Marco Bailo a Roma, annuncia la nascita del sindacato delle “Comunità energetiche”

Il sindaco di Magliano Alpi ha presentato la nuova "AssoCer Network", l'Associazione che tutela l'energia da fonti rinnovabili prodotta "dal basso"

Marco Bailo al convegno di Roma, in compagnia del prof. Sergio Olivero, presidente del Comitato Scientifico della CER "Energy City Hall" di Magliano Alpi,

Giornata importantissima, oggi (19 gennaio) a Roma, per il futuro ecosostenibile e la transizione energetica dell'intero Paese. Nella capitale, in occasione del convegno "Comunità energetiche e cittadini: stato dell'arte, opportunità e sostenibilità" organizzato da "Consumers'Forum" in collaborazione con "Ensiel" ed "Ecpe", il sindaco di Magliano, Marco Bailo, ha annunciato la nascita di "AssoCer Network", il primo sindacato delle "Comunità energetiche".

Magliano, primo Comune in Italia ad attivare sul proprio territorio una "Comunità energetica", dal momento dell'attivazione del suo servizio di produzione, consumo e distribuzione di energia da fonti rinnovabili, si è messa a disposizione dell'intero circuito nazionale, supportando numerosi Comuni nell'attivazione di nuove "Comunità", grazie all'esperienza maturata ormai nel settore.

"AssoCer Network", l'Associazione nazionale comunità energetiche rinnovabili, è nata appunto su iniziativa di Magliano e con il supporto di Carrù (che di recente ha attivato una sua Comunità energetica) ed è un Ente senza scopo di lucro, aperto e inclusivo. L'Associazione ha lo scopo di tutelare gli interessi di tutte le Comunità energetiche esistenti e di quelle che saranno costituite ai sensi del Dlgs 199/2021 non appena saranno emanati i decreti attuativi, come ha spiegato il prof Sergio Olivero, presidente del Comitato Scientifico della CER "Energy City Hall" di Magliano Alpi, durante il vertice di Roma.

«Vogliamo abilitare una vera democrazia energetica dal basso, favorendo modelli di business che creino valore e lo lascino sul territorio – ha aggiunto Olivero al quotidiano "Repubblica" –. Per fare questo, puntiamo a sostenere gli interessi delle CER rappresentandone le istanze presso le Autorità pubbliche, supportarle nell'interlocuzione con gli enti normatori e regolatori, anche elaborando istanze, interpellanze e richieste di chiarimento. Infine, ma non meno importante, vogliamo perseguire il riconoscimento a livello legislativo di politiche per il sostegno e lo sviluppo della ricerca nel settore delle fonti rinnovabili di energia, finalizzate alla massimizzazione dell'autoconsumo e alla circolarità».

RI-FONDAZIONI: Raviola in SP, Gola in CRC e Robaldo punta al “tris”

Le ruote hanno girato in meno di 24 ore. «Mi lascio alle spalle otto anni di impegno in CRC e si apre una nuova sfida in Compagnia San Paolo». Lunedì 15 aprile Ezio Raviola...
Fondazione CRT Roberta Ceretto

Fondazione CRT, entra Roberta Ceretto. Fumata nera per Paolo Adriano

Non sempre si può vincere, si cantava anni fa. Entra in Fondazione CRT Roberta Ceretto, imprenditrice del vino: a Luca Robaldo non riesce il "tris perfetto", la nomina di Paolo Adriano non è andata...

Alta velocità sulla Pedaggera: nuove colonnine per autovelox a Murazzano

Il Comune di Murazzano ha posizionato nuove postazioni temporanee di controllo della velocità sul territorio di sua competenza. Nei mesi scorsi, in un’ottica di prevenzione sulla sicurezza stradale, a seguito di confronti con i...

La ministra Daniela Santanché a Vicoforte visita il Santuario

Tappa monregalese per la ministra del Turismo Daniela Santanché, che oggi (venerdì 19 aprile) è attesa a Fossano per un convegno sul turismo organizzato dal suo partito, Fratelli d'Italia. Ad accoglierla a Vicoforte, davanti...

Stasera al Liceo torna la “Notte del Classico”

Venerdì 19 aprile dalle ore 18 in poi, nei locali del Liceo “Vasco-Beccaria-Govone” di Mondovì, si terrà la X edizione della “Notte del Classico”, ideata dal prof. Rocco Schembra, che negli anni ha visto...
Nord Sud Castello Cigliè

Nord vs Sud: la disfida dei vini “Al Castello” di Cigliè

Venerdì scorso si è svolto il secondo appuntamento delle “4 sere Al Castello” di Ciglié, con l’intero ristorante dedicato all’evento “Bolle al buio - Sicuri di essere grandi intenditori di bollicine?”, in cui vini...