Villanova: il candidato Murizasco inaugura un punto d’ascolto

Sabato alle 17.30 l’inaugurazione di uno spazio a cui i villanovesi potranno rivolgersi per esprimere criticità e idee

Come annunciato nel corso delle recenti festività natalizie, nel pomeriggio di sabato 28 gennaio apriremo il punto di ascolto ideato dalla lista a sostegno del candidato sindaco Roberto Murizasco per raccogliere le istanze e proposte dei villanovesi sulle quali stilare il nostro programma elettorale. L’appuntamento è in corso Marconi 6 dalle ore 17:30; dopo una breve presentazione seguirà un rinfresco aperto a tutti. Da tempo abbiamo aperto canali di contatto con i nostri concittadini al fine di ascoltare le loro esigenze e appuntare le criticità che ci segnalano, sulle quali intendiamo metterci al lavoro fin da subito con impegno e serietà.  In queste settimane abbiamo ricevuto parecchie email all’indirizzo puntodiascolto@gmail.com  a dimostrazione di come questo “filo diretto”, nuovo modo di comunicare con la cittadinanza, sia apprezzato dai villanovesi.  Aspettiamo i nostri concittadini sabato per incontrarci di persona. A breve, inoltre, cominceremo le serate aperte con la popolazione, in centro e nelle frazioni, e inizieremo a presentare i membri della nostra squadra.

Scopri anche

Clavesana, maestra aggredita in paese da una mamma di un ex alunno

È stata avvicinata e aggredita all'uscita di un negozio, a Clavesana. La vittima è una maestra, che insegna alle Elementari del paese. Sarebbe stata individuata e poi insultata da una signora, mamma di un...

Manomette il cronotachigrafo, autista fermato e multato dalla Polizia a Fossano

Nella mattina di giovedì 2 febbraio una pattuglia della Sezione Polizia Stradale di Cuneo, nell’ambito dei controlli del traffico commerciale, fermava a Fossano un autotreno immatricolato in Italia e condotto da un cittadino italiano...

A Farigliano, Posta ad orario ridotto da tre anni: «Si torni almeno ai 5...

Ormai dal 2020, con l’inizio della pandemia da Covid, l’Ufficio postale di Farigliano è aperto con “orario ridotto”. I lockdown e le ripetute chiusure avevano infatti portato Poste Italiane a decidere di dimezzare le...

Bastia: le pietre d’inciampo dei bimbi della Primaria, al “Giardino della Pace”

Venerdì 27 novembre l’aria era gelida e pungente al “Giardino della Pace” di Bastia, proprio come doveva esserlo quel lontano giorno del 1945 ad Auschwits. Insieme al fumo dei comignoli si è levato nel...

Da Bene Vagienna il “mappamondo volante” dei Montgolfier, al Carnevale di Venezia

Altra realizzazione assolutamente “ad effetto” per la “Fly In” di Bene Vagienna, l’azienda di Mauro Oggero specializzata nella creazioni di grandi opere gonfiabili, che in passato ha dato vita a progetti come il megastore...

Mondovì, ecco i cartelli elettronici che avviseranno dei blocchi del traffico

Da ieri, lunedì 30 gennaio, sono stati piazzati a Mondovì i primi cartelli elettronici che avviseranno dei blocchi del traffico. Il Comune spiega: «La città di Mondovì, insieme ad altri 76 Comuni del Piemonte, deve...