Ormea dà l’addio all’imprenditore Renzo Cagna

Realizzò l’hotel San Carlo, la pizzeria “Le Trou” e la riserva “Turipesca”. Aveva 88 anni

Mercoledì 25 gennaio si é spento Renzo Cagna, 88 anni. Dalle attività di segheria, produzione di energia elettrica e allevamento di trote ereditata dal papà Pierino aveva sviluppato importanti iniziative e attività imprenditoriali nel settore turistico della ristorazione e della ricettività. Nel 1960 aveva terminato i lavori e aperto l’albergo ristorante San Carlo, sulla strada statale del Colle di Nava, nella frazione Cantarana del Comune di Ormea. L’hotel San Carlo è tuttora uno dei punti di eccellenza per la curata e apprezzata ristorazione di qualità e per l’ospitalità, offerta in un ambiente allo stesso tempo elegante e familiare.

Oggi l’attività è gestita dalle figlie e dai nipoti, con la moglie Susanne che ancora collabora in cucina. Negli anni ‘90 Renzo Cagna trasformò inoltre la vecchia segheria nella ricercata e accogliente pizzeria “Le Trou”. In quegli anni, sviluppando l’allevamento esistente, ebbe anche la brillante idea di chiedere al Comune la concessione del diritto esclusivo di pesca in un tratto del fiume Tanaro adiacente all’albergo San Carlo per realizzare una riserva di pesca di altissima qualità, con trote di pezzatura medio grande, dove si pratica sia la pesca a mosca, che al tocco e spining. Oggi la riserva “Turipesca” é conosciuta e apprezzata dagli esperti e appassionati e attira turisti, oltre che da tutta Italia, soprattutto dalla Francia e dalla Svizzera.

“L’Amministrazione comunale partecipa al grande dolore della famiglia per la scomparsa di Renzo - dice il sindaco Giorgio Ferraris -. Ricordo le grandi e rare doti e le capacità imprenditoriali di Renzo, che ha realizzato strutture e attività di grande richiamo turistico, che hanno fatto conoscere e apprezzare la nostra città e il nostro territorio”.

Il funerale si terrà oggi, giovedì 26 gennaio, alle 15, nella chiesa di Ponte di Nava.

Nella foto Renzo Cagna con la famiglia: la moglie Susanne e le figlie Monica e Stefania con i nipoti Virginia, Marta e Tommaso.

Musica, spettacoli, cinema all’aperto, circo, arte: a Mondovì un luglio pieno di cose da...

Abbiamo raccolto qui, in un'unica pagina, gli eventi in programma a luglio a Mondovì.: sarà un'estate decisamente ricca di appuntamenti con MoVì Festival, Piazza di Circo, i Doi Pass. Clicca su ogni articolo per i...

Ceva: intervista al neo sindaco Mottinelli. «La politica è una passione che ho coltivato...

40 anni il prossimo 23 giugno, Fabio Mottinelli è il nuovo sindaco di Ceva, dai banchi dell’opposizione alla poltrona di primo cittadino. Gli abbiamo posto alcune domande riguardanti il suo percorso in ambito politico...

Paroldo: la Giunta del neo-sindaco Ferro

Andrea Ferro, nuovo sindaco di Paroldo, ha nominato la sua Giunta. Vicesindaco è Alessio Maestro (già vice sindaco uscente), con deleghe a turismo, manifestazioni, albergo diffuso, bandi e finanziamenti, mentre Roberto Giailevra è assessore...

Mombasiglio: ecco la nuova Giunta

Nel corso del primo Consiglio comunale della nuova Amministrazione a Mombasiglio, il neo-eletto sindaco Basilio Buzzanca ha annunciato la composizione della nuova Giunta. Il vicesindaco è Giovanna Ferrero, con delega al bilancio, mentre Alex...
video

VIDEO ANTEPRIMA – Conosci la storia del Carcere di Mondovì?

  Visualizza questo post su Instagram   Un post condiviso da L'Unione Monregalese (@unionemonregalese)

A Mondovì a luglio e agosto attivo il servizio di “Scuola Materna estiva”

Anche per il 2024 il Comune di Mondovì attiverà la Scuola Materna estiva, con l’obiettivo di soddisfare le esigenze delle famiglie con genitori entrambi lavoratori, assicurando così un accompagnamento educativo-assistenziale durante il periodo delle...