Micro Nido “La Capriola” a Mondovì Piazza: primo bilancio positivo per la nuova gestione

Micro Nido “La Capriola” a Mondovì Piazza: intervista a Barbara Ferrua, responsabile anche dello “Gnomo Scalzo”

Micro Nido Mondovì Piazza

Intervista a Barbara Ferrua, responsabile del Micro Nido "La Capriola" di Mondovì Piazza e dello “Gnomo Scalzo” di Borgo Aragno

Al Micro Nido “La Capriola”, all’interno del Polo scolastico di Mondovì Piazza, ci ha accolto Barbara Ferrua, responsabile di questa struttura e dello “Gnomo scalzo” di via Borgo Aragno, entrambi gestiti dalla Cooperativa sociale Proteo, con la stessa impronta educativa.

Avete iniziato a gestire il Micro Nido di Piazza il 5 settembre 2022, come vi trovate?

«La struttura è del Comune e ci troviamo molto bene: amministratori e dipendenti comunali sono disponibili e ci hanno aiutato a risolvere qualsiasi piccolo problema. Siamo partiti con 11 bambini ed ora ne abbiamo 20, cioè siamo al massimo della capienza e abbiamo richiesto al Comune di aumentare i posti (non sappiamo ancora se sarà possibile). La risposta da parte delle famiglie è ottima, ed anche per settembre abbiamo già molte prenotazioni. Abbiamo creato un team affiatato, fatto di quattro ragazze molto preparate e con esperienza: giriamo su turni, tre al mattino e due al pomeriggio. La qualità della squadra è molto importante: il Nido lo fanno le persone, non la struttura. Se c’è armonia, i bambini lo percepiscono e si vede. Siamo un Asilo ma vogliamo essere una “seconda famiglia” per i piccoli, anche perché alcuni di loro passano davvero tante ore con noi: abbiamo bimbi che iniziano a quattro mesi. Per loro non siamo insegnanti: gli aspetti emotivi e affettivi sono fondamentali. Ci piace lavorare con le famiglie e cerchiamo di farle entrare nella struttura, di coinvolgerle, come è successo per la festicciola di Natale.

Il Micro Nido è inserito nel tessuto di Mondovì Piazza?

Micro Nido Polo Scolastico Mondovì PiazzaUsciamo molto sul territorio, con passeggiate qui nei dintorni e fino al Belvedere, per far provare ai bambini esperienze molto importanti per lo sviluppo dei sensi, come camminare sulle foglie secche, vedere l’albero come cambia nel corso delle stagioni. E poi abbiamo chiesto ai commercianti del quartiere di tenerci materiali di scarto, come le confezioni delle uova, i cartoni. Noi cerchiamo di trasformarlo in qualcos’altro: un po’ per creare legami con le persone che vivono e lavorano qui vicino, un po’ per insegnare ai bambini che le cose si possono riutilizzare. Andiamo in Biblioteca civica ogni 15 giorni con i bambini dell’ultimo anno: leggiamo insieme e poi ogni bambino si porta a casa un libro della sezione bimbi, lo legge insieme alla famiglia e poi andiamo insieme a restituirlo. Così i bimbi scoprono la Biblioteca e imparano a custodire e ad aver cura delle cose altrui.

Quali attività educative proponete?

Un altro modo di educare alla “cura” è la coltivazione di un semino in un barattolo: ogni bimbo si prende cura del suo semino e a giugno si porta a casa la piantina. E poi una volta alla settimana viene una ragazza abilitata per la psicomotricità e i bimbi fanno percorsi, capriole, salti. Si divertono molto ed è molto utile anche per le nostre passeggiate, perché il bimbo impara a salire le scale, a coordinarsi, a camminare per strada in “cordata” con gli altri bimbi. Una volta a settimana viene un’educatrice che per due ore fa le solite attività con i bimbi, ma parlando in inglese. E a quell’età i bambini sono “spugne”: ricordano e imparano in modo impressionante. Il nostro progetto educativo di quest’anno è “Il giro del mondo in 9 mesi”. Ogni mese è dedicato a un popolo diverso e iniziamo a scoprirne la cultura, le curiosità, la bandiera, la moneta. Siamo stati in Marocco, in Cina, adesso siamo in Brasile, poi toccherà agli Stati Uniti…

Micro Nido La Capriola Polo Scolastico Mondovì Piazza
Il Micro Nido "La Capriola", gestito dalla Proteo, fa parte del Polo Scolastico di Mondovì Piazza

Come sono organizzati gli orari?

Funzioniamo su tre fasce orarie: 7,30-13,30, 7,30-16,30, 7,30-18, ma siamo molto flessibili cercando di rispondere alle esigenze delle famiglie.

Come si mangia?

Abbiamo la cucina interna: una cosa molto importante, perché il cibo è sempre fresco, tutto viene cucinato in mattinata, niente scaldato. Avere la cuoca qui permette di andare incontro alle diverse esigenze dei bambini. Tutti i prodotti provengono dal supermercato NaturaSì (della Proteo), quindi tutto è “biologico”. Una decisione apprezzata dalle famiglie che anche per questo ci scelgono.

Le iscrizioni alle strutture Proteo sono aperte tutto l’anno e in qualsiasi momento si possono chiamare le responsabili per un colloquio individuale o per una visita.

Info: Micro Nido “La Capriola” Piazza d’Armi - Mondovì - Tel. 335 6889232

Micro Nido “La Capriola” a Mondovì Piazza: primo bilancio positivo per la nuova gestione

– Spazio aziende –

Chirurgia Laser Difetto Visivo

Chirurgia laser per correggere il tuo difetto visivo: scopri se sei idoneo

Miopia, astigmatismo, ipermetropia, presbiopia - Non lasciare che la paura di togliere gli occhiali ti impedisca di fare le cose che ti piacciono: vieni l’8 e 19 aprile al Centro Abax di Cuneo per...

A Ceva furti nei negozi nella notte: rubati alcuni telefonini

Alcuni locali del centro storico di Ceva sono stati "visitati" dai ladri nella notte appena trascorsa. Ignoti si sono introdotti, forzando gli ingressi, all'interno di un negozio di telefonia e di un fruttivendolo. Nel...

Mondovì: sboccia la Primavera – FOTO E PROGRAMMA DELLA FIERA

È cominciata la Fiera di Primavera 2024. Sabato 13 e domenica 14 aprile a Mondovì un weekend floreale, con 400 espositori tra florovivaisti, produttori agricoli, auto-moto e mezzi agricoli, giochi per bambini, laboratori, talk,...

Affidato il maxi cantiere per la riqualificazione delle Elementari di Murazzano

Con qualche mese di ritardo sulla crono-tabella prevista inizialmente dal Comune (a causa di lungaggini burocratiche emerse durante l’iter), nei giorni scorsi l’Amministrazione di Murazzano è riuscita ad affidare in via provvisoria il maxi...
Nord Sud Castello Cigliè

Nord vs Sud: la disfida dei vini “Al Castello” di Cigliè

Venerdì scorso si è svolto il secondo appuntamento delle “4 sere Al Castello” di Ciglié, con l’intero ristorante dedicato all’evento “Bolle al buio - Sicuri di essere grandi intenditori di bollicine?”, in cui vini...
Nord Sud Castello Cigliè

Nord vs Sud: la disfida dei vini “Al Castello” di Cigliè

Venerdì scorso si è svolto il secondo appuntamento delle “4 sere Al Castello” di Ciglié, con l’intero ristorante dedicato all’evento “Bolle al buio - Sicuri di essere grandi intenditori di bollicine?”, in cui vini...