Il torneo “Alba dei Campioni” con Milan, Toro e Napoli arriverà a Mondovì?

Per la seconda edizione la formula potrebbe coinvolgere oltre ad Alba, anche a Mondovì e Cuneo. L'evento è organizzato dalla Fondazione Vialli e Mauro

Un momento della premiazione al Milan lo scorso anno - foto Risso

Alba dei Campioni”, il torneo di calcio giovanile under 17 organizzato dalla società omonima e dalla Fondazione Vialli e Mauro (nata a Torino nel 2003 per volontà dei soci fondatori Gianluca Vialli, Massimo Mauro e Cristina Grande Stevens) potrebbe assumere una forma itinerante su tutto il territorio della Granda e fare tappa, oltreché ad Alba dove si è svolta l’anno scorso la prima edizione, anche a Mondovì e Cuneo.

Se n’è parlato in Provincia venerdì 10 febbraio alla presenza del consigliere provinciale con delega allo Sport Pietro Danna, l’assessore comunale di Mondovì allo Sport e Manifestazione Alessandro Terreno, il capo di gabinetto del Comune di Alba e presidente dell’associazione “Alba dei Campioni” Leonardo Prunotto, il consigliere comunale di Alba con delega allo Sport Danilo Sobrero e per il Comune di Cuneo l’assessore allo Sport Valter Fantino con il dirigente del settore. Ospite d’eccezione Massimo Mauro, ex calciatore e giornalista sportivo.

La riunione in Provincia di Cuneo

A Cuneo sono state poste le basi per approfondire una collaborazione tra le varie città e con l’ente Provincia che farà da supporto alla manifestazione, oltreché sostenerla con il patrocinio istituzionale. Il torneo che coinvolgerà le giovani promesse di squadre come Milan, Torino, Napoli e altre, dovrebbe svolgersi sul territorio tra fine agosto e inizio settembre, con fase finale a Alba. Sarà un grande evento calcistico che vedrà scendere in campo le formazioni giovanili di squadre tra le più importanti del panorama calcistico europeo. L’obiettivo è raccogliere fondi a favore della Ricerca sulla Sclerosi Laterale Amiotrofica e promuovere i valori dello sport.

Il consigliere Danna: «E’ stato per me un piacere ed un onore accogliere in Provincia Massimo Mauro, per la Fondazione Vialli e Mauro per la Ricerca e lo Sport, insieme ai colleghi amministratori delle città di Alba, Cuneo e Mondovì. L’incontro che ne è scaturito è stato molto proficuo: vi è la possibilità che il riuscitissimo evento “Alba dei Campioni” , la cui prima edizione si è svolta a Alba nel 2022, possa divenire di più ampio respiro ed interessare anche il Cuneese ed il Monregalese. La Provincia è in tal senso disponibile al fine di agevolare la collaborazione tra enti per un evento che, giova ricordarlo, è importante sia sotto il livello sportivo che benefico, avendo come scopo quello di raccogliere fondi per la ricerca».

Santa Lucia Villanova Mondovì

Il Santuario di Santa Lucia a Villanova Mondovì riapre i battenti

Il Santuario di Santa Lucia in Villanova Mondovì si staglia dal XVI secolo sul versante del Monte Calvario (o Momburgo) dominando la Valle Ellero ed è erede di un’antica devozione popolare, ancora oggi viva...

Villanova. Venerdì sera il gran finale del Palio dei Rioni 2024: chi sarà il...

Si è conclusa ieri sera la parte agonistica del Palio dei Rioni di Villanova, che ha visto le dodici frazioni sfidarsi in un percorso con la pallina, il cui obiettivo era comporre il maggior...

Crollo “Gmi”: in liquidazione l’azienda che gestiva numerose mense scolastiche

Brutta tegola, in questi giorni, per numerosi Comuni del Cuneese e non solo, alle prese con il crollo della “Gmi Servizi Srl”, importante azienda della ristorazione con sede operativa ad Ivrea, che gestiva le...

Quirico e Canapini chiudono “Funamboli”: speranza e guerra, sabato al “Caffè sociale”

Stanno per volgere al termine gli appuntamenti del Festival Funamboli – Parole in equilibrio, organizzato dall’Associazione culturale "Gli Spigolatori" di Mondovì. La tematica dell’edizione 2024 è “Osare la speranza” e nella seconda metà di...
nasce fondazione ospedali mondovì ceva

Comuni, medici e aziende si uniscono: «Nasce la Fondazione per gli Ospedali di Mondovì...

L'atto costitutivo sta per arrivare sul tavolo del notaio. E ci sono firme importanti che hanno contribuito a questo risultato: non solo quelle dei Comuni di Mondovì e Ceva, non solo quella della Diocesi,...

A Mondovì a luglio e agosto attivo il servizio di “Scuola Materna estiva”

Anche per il 2024 il Comune di Mondovì attiverà la Scuola Materna estiva, con l’obiettivo di soddisfare le esigenze delle famiglie con genitori entrambi lavoratori, assicurando così un accompagnamento educativo-assistenziale durante il periodo delle...