Mondovì non sbaglia nulla e manda ko Offanengo con un secco 3-0

La Lpm Bam chiude in bellezza la regular season, con una prestazione solida e concreta in ogni reparto. Ora la testa è già alla seconda fase: la pool promozione si preannuncia durissima

Foto Ufficio stampa Offanengo

La prima parte di stagione si chiude nel migliore dei modi per la Lpm Bam Mondovì. In trasferta ad Offanengo, nel Cremonese, le pumine si impongono con un netto 3-0 sulle padrone di casa, dimostrando la loro superiorità in ogni fondamentale. Ottime prestazioni per Giroldi in regia e per Grigolo (top scorer con 16 centri) e Riparbelli in attacco (90%, con 9 punti su 10 palloni). Adesso le ragazze potranno godersi qualche giorno di riposo, prima dell'inizio di una pool promozione che si preannuncia davvero durissima.

Ultimo impegno della regular season di serie A2 femminile di volley. Oggi pomeriggio (5 marzo), al PalaCoim di Offanengo le padrone di casa, già matematicamente fuori dalla corsa alla "pool promozione", ospitano la Lpm Bam Mondovì, a caccia di tre punti preziosissimi per la seconda fase, in cui se la dovranno vedere con le big del torneo presenti nel girone B.

Memore dello "scherzetto" della gara d'andata, quando Offanengo venne a vincere al PalaManera, coach Bibo Solforati schiera dal primo minuto il miglior starting-six possibile, con Giroldi in palleggio e Decortes opposta, Grigolo e Populini in banda, Pizzolato e Riparbelli al centro e Bisconti libero. Il coach di Offanengo, Giorgio Bolzoni, risponde con Galletti in palleggio e Bartesaghi opposta, la ex pumina Francesca Trevisan e la californiana Nelson in banda, Cattaneo e Letizia Anello al centro e Porzio libero.

Il primo set vede il Puma partire con il piede giusto: un muro di Pizzolato e uno di Grigolo consentono il 3-8. Bolzoni chiama il time-out e chiede una pronta reazione, ma Offanengo commette troppe imprecisioni in attacco e non riesce a rientrare. Mondovì colpisce ancora a muro e Riparbelli firma il massimo vantaggio sul 4-11, prima dell'ace di Grigolo, che porta al 5-14. Il Puma resta in controllo e il divario aumenta ancora: Decortes a muro fa 7-18, Offanengo inserisce Casarotti per Galletti in regia, ma il trend non si interrompe e Pizzolato in fast mette a terra l'8-20. L'ace del 10-23 di Populini spiana la strada al conclusivo 13-25 di Riparbelli.

La seconda frazione si apre con un muro di Pizzolato, per il 2-5, poi però Offanengo recupera e aggancia le pumine sul 7 pari, sfruttando un errore di Populini. Le padrone di casa sembrano sistemare la difesa e la gara resta equilibrata per qualche scambio, poi Grigolo fa cambiare passo al Puma, con il colpo del 9-13, subito imitata da Populini, per l'11-15. Mondovì resta in controllo: Grigolo firma in parallela il 15-20, Riparbelli il 15-23 e ancora Grigolo il 16-25.

Forte del doppio vantaggio conquistato con pieno merito, la Lpm Bam nel terzo set non abbassa la guardia. Decortes si presenta con un super diagonale che vale il 3-6, mentre una Grigolo scatenata piazza due attacchi nel segno in rapida successione, per il 4-10. Offanengo prova a tornare in corsa sfruttando un interessante turno al servizio di Anello, ma Mondovì mantiene le avversarie a distanza. Ancora Decortes piazza l'8-13 e il 9-15, alternando spesso il colpo. Giroldi, "di seconda", porta il punteggio sul 13-18, mentre Populini firma il 15-21. L'ultima parola spetta a Riparbelli che, a muro, chiude la contesa sul 18-25.

Santa Lucia Villanova Mondovì

Il Santuario di Santa Lucia a Villanova Mondovì riapre i battenti

Il Santuario di Santa Lucia in Villanova Mondovì si staglia dal XVI secolo sul versante del Monte Calvario (o Momburgo) dominando la Valle Ellero ed è erede di un’antica devozione popolare, ancora oggi viva...

Villanova. Venerdì sera il gran finale del Palio dei Rioni 2024: chi sarà il...

Si è conclusa ieri sera la parte agonistica del Palio dei Rioni di Villanova, che ha visto le dodici frazioni sfidarsi in un percorso con la pallina, il cui obiettivo era comporre il maggior...

Crollo “Gmi”: in liquidazione l’azienda che gestiva numerose mense scolastiche

Brutta tegola, in questi giorni, per numerosi Comuni del Cuneese e non solo, alle prese con il crollo della “Gmi Servizi Srl”, importante azienda della ristorazione con sede operativa ad Ivrea, che gestiva le...

Quirico e Canapini chiudono “Funamboli”: speranza e guerra, sabato al “Caffè sociale”

Stanno per volgere al termine gli appuntamenti del Festival Funamboli – Parole in equilibrio, organizzato dall’Associazione culturale "Gli Spigolatori" di Mondovì. La tematica dell’edizione 2024 è “Osare la speranza” e nella seconda metà di...
nasce fondazione ospedali mondovì ceva

Comuni, medici e aziende si uniscono: «Nasce la Fondazione per gli Ospedali di Mondovì...

L'atto costitutivo sta per arrivare sul tavolo del notaio. E ci sono firme importanti che hanno contribuito a questo risultato: non solo quelle dei Comuni di Mondovì e Ceva, non solo quella della Diocesi,...

A Mondovì a luglio e agosto attivo il servizio di “Scuola Materna estiva”

Anche per il 2024 il Comune di Mondovì attiverà la Scuola Materna estiva, con l’obiettivo di soddisfare le esigenze delle famiglie con genitori entrambi lavoratori, assicurando così un accompagnamento educativo-assistenziale durante il periodo delle...