A Dogliani Castello si accende una nuova vetrina, nella “strada dell’arte”

Privati e volontari proseguono nel progetto di riqualificazione del borgo antico. In via Fontana aperto un nuovo spazio, dedicato alle stampe antiche e ai caratteri mobili

Prosegue, da parte dei volontari di “Castello c’è” e grazie al crescendo di iniziative provenienti sempre più anche da privati cittadini, il progetto ad ampio raggio di riqualificazione e abbellimento del borgo antico di Dogliani Castello, avviato ormai diversi anni fa. L’ultima novità, in questo senso, riguarda la centrale via Fontana, già oggetto di numerosi interventi e divenuta via via un’autentica “strada d’arte”, impreziosita dai delicati dipinti floreali di Teresita Terreno, sui muri da ritinteggiare di alcune abitazioni. La sera di domenica 12 marzo, nella strada si è accesa una nuova luce, una nuova vetrina, dopo quelle allestite in precedenza, al civico 7, presso l’Officina delle idee di “Castello c’è”. Grazie al progetto “Press’a poco graphic design” della "Casa del Maestro, stamperia d’arte", l’altro lato della via ha accolto infatti uno spazio dedicato all’arte della stampa, con l’ausilio di antichi caratteri mobili in legno di pero. «Sarà un luogo di creatività e d’incontro, uno spazio da condividere con quanti hanno a cuore arti antiche e antichi mestieri. Un tentativo, insomma, per puntare i riflettori sull’artigianato di qualità, promuovendo, nel contempo, l’affascinante borgo antico di Castello», spiegano Teresita e Ivan Terreno, supportati nel loro progetto dall’amico Antonio Maggiore, sempre in prima linea nelle iniziative di valorizzazione del luogo.

Funamboli: dopo Facchetti e Veltroni, anche Debora Sattamino fra i protagonisti

Tre appuntamenti per la terza settimana di maggio. Inizia così, con un tris di imperdibili incontri, l’edizione 2024 del Festival Funamboli – Parole in equilibrio, organizzato dall’associazione culturale Gli Spigolatori. La tematica di quest’anno,...
cavallermaggiore cittadinanza onoraria pellegrino

Cavallermaggiore concede la cittadinanza onoraria all’editore monregalese Massimo Pellegrino

A distanza di dieci anni, la città di Cavallermaggiore si appresta ad iscrivere un nuovo cittadino onorario: si tratta del monregalese Massimo Pellegrino, uno dei protagonisti del panorama dell’editoria italiana. Una storia, quella di...

ARPA Piemonte: allerta “gialla” da lunedì pomeriggio a martedì mattina

Allerta GIALLA per temporali e precipitazioni intense. Tra lunedì pomeriggio e martedì mattina si svilupperanno temporali sul settore appenninico che in seguito trasleranno verso nord, accompagnati da valori di precipitazione puntualmente forti, con sostenute...

Dogliani: mostra fotografica “Impossible Langhe”, nella cappella del Sacra Famiglia

La Fondazione Radical Design, voluta da Sandra e Charley Vezza con l’intento di promuovere la creatività delle Langhe nelle sue molteplici forme, presenta al Festival della Tv di Dogliani, la Mostra fotografica di Maurizio Beucci,...

A Mondovì da domani arriva “Funamboli” con Facchetti. Boom di prenotazioni per l’incontro con...

Si comincia con l’arte e col teatro, si finisce coi reportage di guerra. Passando attraverso ogni sfumatura dello scrivere, e dunque del pensiero: la narrativa e la politica, le rubriche e le tradizioni, la...
Luna Park Ceva 2024

A Ceva arriva il Luna Park

Arriva a Ceva, da venerdì 17 maggio il grande Luna Park in piazza Vittorio Veneto, con ben trenta attrazioni, tutte da provare e su cui divertirsi ed emozionarsi! Due le novità spettacolari di quest’anno:...