Ufficiale: A2A fa un’offerta per acquistare la maggioranza di EGEA

egea alba
La sede Egea ad Alba

È ufficiale: la società lombarda A2A ha presentato un'offerta per acquistare la maggioranza di EGEA (il 50,1%). Era da settimane che si parlava di contatti tra la spa bresciana, uno dei grandi nomi del ramo energia, e l'azienda di Paolo Carini. Lo afferma la stessa società albese con una nota diramata stamattina: «Si comunica che in data odierna, a seguito dell’approvazione del Consiglio di Amministrazione e a fronte della concessione di un’esclusiva, è stata formalizzata da parte di A2A S.p.A. un’offerta non-vincolante per entrare nel capitale sociale di EGEA – Ente Gestione e Ambiente S.p.A. con una partecipazione di maggioranza assoluta (50,1%) attraverso un’operazione di aumento di capitale. Il range di Enterprise Value indicativo attualmente previsto per il 100% degli asset è compreso tra 560 e 605 milioni di Euro, da confermarsi eventualmente con un’offerta vincolante entro il 15 maggio 2023, in caso di esito positivo della due diligence da avviarsi nei prossimi giorni. L’esclusiva avrà durata pari al periodo di due diligence». «La partnership che andiamo a valutare è finalizzata a creare valore e generare nuove prospettive di sviluppo per EGEA, a beneficio degli azionisti, dei collaboratori e dei territori in cui operiamo», afferma PierPaolo Carini, presidente e AD di EGEA.

Una situazione che a Mondovì verrà affrontata anche in Consiglio comunale dal momento che, qualche settimana fa, il gruppo di Centrodestra ha presentato un'interrogazione chiedendo «quali conseguenze ci potrebbero essere per il Comune di Mondovì riguardo la governance della società EGEA qualora essa venga acquisita dalla società A2A e se potrebbero verificarsi ricadute negative riguardo ai livelli occupazionali nelle società eroganti i servizi di Egea sul territorio comunale».

Un anno fa, era il marzo 2022, il Comune di Mondovì avviò le pratiche per divenire socio di EGEA. Situazione poi ufficializzata con atto notarile a fine anno -LEGGI QUI - per importi relativamente irrisori: 15 azioni, 2.200 euro. Si trattava di una decisione presa a valle di tante questioni: l'apertura del primo sportello in città, e parliamo del 2016, l'illuminazione della Torre del Belvedere, il mega accordo da 21 anni per la gestione dell'illuminazione pubblica con Ardea (gruppo EGEA).

Scrivono Rosso, Pulitanò e Gasco: «Uno degli ultimi atti della Giunta Adriano fu quello dell'ingresso del Comune di Mondovì in Egea con l’acquisto di 15 azioni del valore nominale di 35 euro, pari a un controvalore unitario di 150 euro, per una spesa totale di acquisto di 2.250 euro. Al di là dell’importo, di per sé modesto, l’ingresso di Mondovì in Egea aveva permesso all’Ente comunale di poter partecipare alla definizione degli indirizzi strategici e di controllo nella gestione dei servizi erogati, tra i quali vanno rammentati servizi pubblici importanti quali il servizio di illuminazione pubblica tramite la società Ardea S.r.l. (controllata da Egea), la gestione del centro comunale di raccolta rifiuti tramite la società Alta Langa Servizi S.p.a. e quella del ciclo idrico delle acque tramite la Società Mondo Acqua S.p.a. entrambe partecipate da Tecnoedil S.p.a. controllata al 100% da Egea (ndr: la società Tecnoedil spa, dal 16 gennaio 2023, ha cambiato nome in Egea Acque). La possibile vendita al colosso A2A potrebbe incidere pesantemente sulla governance di Egea e portare a sviluppi complessi con ricadute anche sul territorio comunale su servizi essenziali alla popolazione».

Funamboli: dopo Facchetti e Veltroni, anche Debora Sattamino fra i protagonisti

Tre appuntamenti per la terza settimana di maggio. Inizia così, con un tris di imperdibili incontri, l’edizione 2024 del Festival Funamboli – Parole in equilibrio, organizzato dall’associazione culturale Gli Spigolatori. La tematica di quest’anno,...

Dogliani, il primo giorno del Festival della TV – IL FOTORACCONTO

Prende il via il Festival della TV a Dogliani. Primo bagno di folla, con selfie e autografi, per le star di “Cortesie per gli ospiti” di Real Time con Csaba Dalla Zorza, Tommaso Zorzi,...

Mondovì Music Festival: Enrico Ruggeri, Cristina D’Avena, Ernia, Sarah Toscano e tanti altri!

Estate 2024, a Mondovì si balla a tutto volume. Non bastavano gli artisti già annunciati, come Tony Effe e Mida, super big per i giovanissimi. Non bastava il Teenage Dream Party. Arrivano anche Enrico...
Aggressione Pecore Mondovì

L’allarme di Coldiretti: «25 pecore uccise dai lupi a Mondovì»

«Un terribile spettacolo quello che si è trovato davanti questa mattina a Mondovì Fabio Bruno, titolare dell’omonima azienda. Venticinque pecore sono rimaste uccise nella notte tra giovedì e venerdì a causa dell’ennesima aggressione da...

Diego Gola nuovo presidente della Croce Rossa di Mondovì

Diego Gola è il nuovo presidente della Croce Rossa di Mondovì. È stato eletto domenica 19 maggio. Succede a Lina Turco, presidente dal 2020 al 2024. Giovedì 23 maggio è avvenuta la proclamazione ufficiale...
Festa fioritura Baita Elica

Domenica la Festa della fioritura a Baita Elica

In questi giorni sul monte Pigna si verifica un fenomeno naturale di straordinario fascino: la sua cima si imbianca, non per le precipitazioni nevose, ma per la fioritura dei narcisi. Il candido fiore ricopre...