Il Forte di Ceva torna a vivere: a giugno riapre ai turisti

Visite di nuovo possibili con nuovi supporti multimediali. E intanto si fa conoscere al grande pubblico con una mostra a Bard

Il Forte di Ceva torna a vivere
Il Forte di Ceva torna a vivere

Il Forte di Ceva torna a vivere. Riaprirà alle visite da giugno e intanto si fa conoscere al grande pubblico con una mostra ospitata nel prestigioso Forte di Bard. Eccola, dopo il lungo periodo della pandemia, la rinascita di uno dei siti storici più affascinanti del territorio. Una nuova vita che riparte grazie ad una collaborazione con Bard e con la Regione Valle d’Aosta e che prosegue, dall’11 giugno, con il ritorno dei turisti nel Forte, ai quali verranno offerti anche supporti multimediali per rendere la visita sempre più interattiva.

Venerdì, dunque, è stata presentata al Teatro “Marenco” di Ceva l’iniziativa “Napoleone nei documenti storici di Ceva e Moretta”, una mostra curata da Andrea Briatore e Silvia Oberto, che sarà visitabile dal 6 maggio al 4 giugno presso il Forte di Bard. Il sindaco Vincenzo Bezzone ha dato il benvenuto introducendo il progetto, illustrato poi dal vicesindaco Lorenzo Alliani. Ma una delle notizie più attese è stata certamente quella della riapertura turistica del Forte di Ceva: dopo un periodo di chiusura dettato dallo sviluppo della pandemia del Covid 19, il sito del Forte sarà nuovamente reso visitabile a partire dall’11 giugno fino a ottobre, con il supporto delle visite guidate, dei sistemi di infografica presenti lungo tutto il percorso e di una nuova app per dispositivi mobile iOS ed Android che consente la visita interattiva del sito del Forte».

Il Forte di Ceva grande protagonista a Bard

 

___

VUOI ESSERE SEMPRE INFORMATO?
Sì, voglio le news gratis in tempo reale - ISCRIVITI AL CANALE TELEGRAM - CLICCA QUI
Sì, voglio le top news gratis ogni settimana - ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER - CLICCA QUI

Funamboli: dopo Facchetti e Veltroni, anche Debora Sattamino fra i protagonisti

Tre appuntamenti per la terza settimana di maggio. Inizia così, con un tris di imperdibili incontri, l’edizione 2024 del Festival Funamboli – Parole in equilibrio, organizzato dall’associazione culturale Gli Spigolatori. La tematica di quest’anno,...
decine auto rigate mondovì

“Raid” sulle portiere: decine di auto rigate a Mondovì

Decine di auto rigate a Mondovì, in una serie di zone diverse della città: il piazzale dell'Istituto "Cigna", a Carassone, in via Durando, via Alba, largo XXIX Aprile, in piazza Santa Maria Maggiore. E...

Maltempo a Garessio, torrente esondato sulla Provinciale

Violento nubifragio nel pomeriggio odierno su Garessio. Le squadre dei Vigili del fuoco locali sono intervenuti in regione Cascinotto per un torrente esondato nei pressi della Provinciale 178, la strada del colle di Casotto....

Fondo scivoloso: di nuovo rinviata la passeggiata “Esplorando Cigliè”

Il Comune e la Pro loco di Cigliè si vedono nuovamente costretti a rinviare l’evento “Esplorando Cigliè, alla scoperta di nuovi sentieri”, previsto inizialmente per i primi giorni di maggio, poi spostato a domenica...

Energia green: “Cer Concerti” e maxi cantiere della Bealera Maestra su Rai News

Nuova ribalta nazionale, venerdì 17 e sabato 18 maggio, per il progetto “Cer Concerti”, che ha dato vita, poco più di un mese fa, a 8 nuove Comunità energetiche da cabina primaria, coinvolgendo 25...
Luna Park Ceva 2024

A Ceva arriva il Luna Park

Arriva a Ceva, da venerdì 17 maggio il grande Luna Park in piazza Vittorio Veneto, con ben trenta attrazioni, tutte da provare e su cui divertirsi ed emozionarsi! Due le novità spettacolari di quest’anno:...