“Eloise” a Mondovì in Piazza d’Armi mercoledì 21 giugno

La rappresentazione al teatro "Toselli" in autunno

Mercoledì 21 giugno alle 21.30 Piazza D’Armi a Mondovì Piazza sarà lo splendido palcoscenico in cui verrà messa in scena l’opera Eloise del compositore contemporaneo inglese Karl Jenkins, un’ambiziosa produzione dell’Academia Montis Regalis già presentata nel 2022 in prima esecuzione italiana ad Asti e a Cuneo in collaborazione con l’associazione culturale I Musici di Santa Pelagia e la Maestro Società Cooperativa, che va ad arricchire il già prestigioso cartellone di Mondovì Musica. Rappresentata per la prima volta nella affascinante cornice della St James' Church di Holland Park a Londra, con la regia di Elaine Kidd e la direzione musicale di Dominic McGonigal, Eloise è una delle opere più interessanti e fortunate scritte nell’ultimo scorcio del XX secolo. Il libretto di Carol Barratt è liberamente ispirato alla favola I cigni selvatici dei Fratelli Grimm. La regia è di Maria Paola Viano, che ha firmato molti allestimenti operistici sia in Italia sia all’estero, ponendo particolare interesse per la produzione degli autori contemporanei, e che sarà supportata dall’assistente alla regia Ilaria Tasso. Le scene e i costumi sono opera degli allievi e delle allieve dell’Accademia Albertina di Belle Arti di Torino, in particolare del Corso di scenografia teatrale (docente: Massimo Voghera), del Corso di costume per lo spettacolo (docente: Giovanna Fiorentini) e del Corso di tecniche sartoriali per il costume (docente: Gigliola Vinci). La direzione musicale è invece affidata a Maurizio Fornero, clavicembalista di statura europea e fondatore dell’ensemble di strumenti originali I Musici di Santa Pelagia, con i quali ha tenuto numerosi concerti sia in Italia sia all’estero e ha registrato diversi dischi di grande interesse distribuiti sul mercato internazionale.

Ad accompagnare i cantanti solisti e il coro ci sarà un’orchestra di 24 elementi, interamente formata da musicisti professionisti, tra i quali si segnalano parecchi docenti delle scuole di musica di Mondovì e Busca.

Definita dallo stesso compositore “opera per ragazzi”, Eloise sarà interpretata da circa 70 ragazzi e ragazze della Scuola Comunale di Musica di Mondovì e dell’Istituto “Antonio Vivaldi” di Busca, entrambe gestite dalla Fondazione Academia Montis Regalis.

Tra i protagonisti si segnalano Chiara Giambona, nel ruolo di Eloise, Margherita Scaramuzzino nei panni di Volhek, Ingrid Kuribayashi nella parte della Nurse (Governante) e Anna Araghi e Mario Rossetti come Queen e King. A essi si aggiungono i gruppi dei Suitors (Pretendenti, Lodovico Vittorio Scossa, Matteo Decarolis e Antonio Viara), dei sette Princes Young Boys (Principi bambini, Alexandru Daniel Battaglieri, Iris Mansone, Mario Lissignoli, Davide Marrocu, Yexing Pan, Yici Pan, Emma Perillo), dei sette Princes Grown Up (Principi adolescenti; Silvia Abrate, Elisabetta Bessone, Maria Fornero, Sofia Gavotto Canavero, Lucia Magnino, Sofia Repetto e Giulia Rocchi) e i cori delle Maids (Cameriere), dei Courtiers (Cortigiani), dei Drogmires e dei Vamps e dei Thistledown Spinners (Filatori di Cardo).

Per realizzare questo complesso evento, nel 2022 i ragazzi e le ragazze hanno frequentato per mesi le prove tenute con l’attenta direzione di Maurizio Fornero e della prof.ssa Simonetta Steffenino e il supporto pianistico del M° Giovanni Scotta e alla fine di agosto hanno preso parte a quattro giorni di prove a Pamparato, bellissimo centro montano del Monregalese, dove i ragazzi e le ragazze dei diversi istituti hanno avuto modo per conoscersi, in un clima cordiale, divertente e molto produttivo sotto l’aspetto artistico e formativo. Sotto questo aspetto, un sentito ringraziamento va rivolto ai numerosi genitori dei ragazzi e delle ragazze, che con la loro attenta ma discreta partecipazione hanno offerto un contributo determinante a rendere possibile la buona riuscita delle numerose prove dell’opera.

 

BIGLIETTI E PRENOTAZIONI

segreteria-artistica@academiamontisregalis.it

Biglietto intero   € 10,00

Biglietto ridotto  € 7,00 per gli Amici dell'Academia Montis Regalis e per i ragazzi dai 12 ai 18 anni e per i famigliari del cast di Eloise

Ingresso cortesia € 1,00 libero per gli allievi della Scuola Comunale di Musica di Mondovì .

Ingresso libero per i bambini fino a 11 anni.

 

CONTATTI

AcademiaMontisRegalis

Via F. Gallo 3 Mondovì Piazza - Tel. 0174/46351

segreteria-artistica@academiamontisregalis.it

www.academiamontisregalis.it

Scopri anche

Il nuovo “Moro” del Carnevale di Mondovì è Mario Bosia

Il nuovo "Moro" del Carnevale di Mondovì è Mario Bosia. Prende il posto di Guido Bessone, che ha indossato la maschera dal 2018 al 2022. Mario, 40 anni, per tre anni è stato uno...

Elezioni comunali a Trinità: Sismia Selvaggia Spertino si candida a sindaco

In vista delle elezioni comunale del prossimo anno, a Trinità scioglie le riserve l'attuale capogruppo di minoranza, la 38enne Sismia Selvaggia Spertino, che annuncia: «Mi candido a sindaco». «Continuerò a mettermi a disposizione dei trinitesi...

Farigliano: spaccano porte e finestre e si introducono in un’abitazione del centro

Grave episodio di vandalismo, purtroppo, qualche giorno fa, ai danni di un'abitazione attualmente non abitata, nel centro paese di Farigliano. Ignoti hanno divelto e spaccato le tapparelle della facciata, forzando e aprendo la porta...

Monastero Vasco: 70.000 euro per la regimentazione delle acque sulla Prov. 36

Dalla Regione Piemonte arriva un importante contributo destinato al Comune di Monastero di Vasco ed alla Provincia di Cuneo per la risoluzione dell'annoso problema di regimentazione delle acque lungo la strada provinciale n. 36...

Regione Piemonte eroga 3,2 milioni per più di 60 interventi sul territorio

La Regione Piemonte rafforza il suo impegno a sostegno dei Comuni erogando oltre 3,2 milioni di euro per 62 interventi di ripristino di infrastrutture, recupero sul patrimonio pubblico, sistemazione della viabilità comunale e messa in sicurezza del territorio. Lo stanziamento, a valere sulla...
madonnina venduta maggioranza alloggi

“Madonnina”: già venduta la maggioranza degli alloggi – LE FOTO

Nove piani, dieci con il mega-attico. La vista, da lassù, non ha paragoni a Mondovì: c’è quasi l’intera città lì sotto, la si vede tutta, dal Borgato all’area artigianale. È la “nuova Madonnina”, con...