È tempo di “pocio” e di “bigat”: Trinità celebra la sua Fiera della tradizione

Sabato 25 novembre l’inaugurazione e la consegna del “Pocio d’or”; domenica la festa in piazza, con stand di artigianato e bancarelle. Torna anche il campionato di "battuta al coltello"

Trascorso il week-end “di preparazione” al grande evento, con la cena del bollito e la giornata di festa (domenica 19 novembre) dedicata ai 90 anni di attività della filiale trinitese della Cassa di risparmio di Fossano, in questi giorni si entra nel vivo della 19ª “Fera dij pocio e dij bigat” di Trinità, organizzata dal Comune. Giovedì 23 novembre, alle ore 21, il Teatro Garavagno ospita una serata folk, in compagnia di Marcel Borgogno. Venerdì 24 novembre, alle 19.30, serata col giallo andando “a cena con l’assassino” con Antonio Martorello presso “Al castello 1771” e, alle 21, in palestra c’è la “November Fest” a cura della Pro loco Trinità 2014. Sabato 25 novembre, alle 10.30 in municipio, inaugurazione della “Fera” e consegna del “Pocio d’or” e delle pergamene di merito, con rinfresco a cura della scuola Cnos di Savigliano. Alle ore 20, in frazione Savella, “paella in compagnia” a cura del Comitato Savella. Domenica 26 novembre è il gran giorno. Dalle ore 8, la centrale piazza Umberto I si anima con una moltitudine di stand e bancarelle: esposizione delle macchine d’epoca di Castellino e scuole di scultura (Antichi mestieri di Salmour, “Il poeta del bosch” e l’Associazione “Nusech dr Kiè”). In più, i manufatti in legno di Beppe Leardi, le creazioni con la motosega di Sergio Sciandra, i madonnari di Bergamo e i creatori d’ingegno. La Scuola primaria organizza una “grande scatolata”, mentre “Trinità Solidale” offre dolci e cupete. Presente anche la Scuola di musica di Trinità, sezione di Fossano Musica. Dalle 14, concerto “a sorpresa” da Petralia Sottana (Comune palermitano “gemellato”) e animazione per grandi e piccini con “Spettacolo senza mura”. In Biblioteca, dalle ore 8, mostra su “La storia del baco” con il Filatoio di Caraglio e allestimento con “I ritratti” di Piervi e Bernardo Perucca. Dalle 14, truccabimbi e animazione. Per l’intera mattinata, piazza Conte Costa ospita il “vei mercà ed Trinità”. Dalle ore 9 esposizione dei trattori d’epoca di Carlo Costamagna e Alessandro Panero, che alle ore 14 organizzano anche una dimostrazione pratica. A Parco Allea, dalle ore 14, volo in mongolfiera vincolato per tutti, con Paolo Oggioni. Per tutta la giornata, pranzo-degustazione a cura della Pro loco Trinità 2014, panini della Pro San Giovanni, pizze del Comitato Savella, caldarroste e vin brulè del Gruppo Alpini e possibilità di prendere parte a visite guidate del municipio.

Macellai da tutta Italia si sfidano, nel Campionato di “Battuta al coltello”
Il castello e la Bocciofila di Trinità ospitano una due-giorni tutta dedicala al 10º Campionato di battuta al coltello, competizione che ogni anno in questa occasione vede sfidarsi “sul campo” i migliori macellai d’Italia. Sabato 25 novembre, alle ore 19, il castello ospita il convegno “Carne di razza sostenibile”, durante il quale il dott. Varetto racconterà perché la Piemontese è buona, pulita e giusta. Alle ore 20 aperitivo e, alle 20.30, “cena delle battute” con degustazione delle cinque battute finaliste in versione “ristorante”, in abbinamento ai vini di Langa (costo 30 euro). Il giorno seguente, domenica 26 novembre, la Bocciofila del paese ospita le sfide tra macellai. Dalle ore 9.30, gara di velocità con un coltello a due mani e con un coltello ad una sola mano. Alle 10.30, gara della battuta “più bella” e della battuta “più gustosa”. Alle 10.45 finale della gara di velocità e, alle ore 11, show cooking a cura dei “Discepoli di Escoffier” con gara di battitura con due coltelli contemporaneamente. In chiusura, le premiazioni dei migliori partecipanti, il tutto accompagnato dall’Orchestra dell’Associazione culturale Saxmania di Carmagnola. L’evento è organizzato in collaborazione con il Consorzio tutela razza Piemontese “Coalvi”, con Dario Perucca e i “Discepoli di Escoffier”.

mondovì times square new york

LE BELLEZZE DI MONDOVÌ SUI MEGASCHERMI DI TIMES SQUARE A NEW YORK

L'Unione Monregalese ha fatto proiettare le bellezze di Mondovì in Times Square a New York: grazie a Pixel Star di TSX Ieri, mercoledì 21 febbraio, sui megaschermi di Times Square a News York, alle 17,15...

Medico di base a Farigliano: a maggio riaprirà l’ambulatorio del paese

Una folta platea, composta da oltre 150 cittadini, ha partecipato, venerdì 16 febbraio in Biblioteca a Farigliano, alla serata informativa organizzata dal Comune per fare chiarezza sul caso “medico di famiglia”. Il paese infatti,...

Appalto rifiuti, Confcooperative Cuneo difende la Proteo Ambiente

Nuovo intervento sulla vicenda della vertenza lavorativa tra sindacati e società Proteo Ambiente per l'appalto rifiuti, dopo il presidio tenuto ieri dalle forze sindacali di fronte alla sede ACEM. Interviene Confcooperative Cuneo che, con...

Via Marchese chiusa quasi da un anno, ma ancora niente lavori: manca l’ok della...

Fine marzo 2023: il Comune chiude via Marchese D’Ormea. Poco meno di un anno fa. «Nessuno si può immaginare tempi brevi», aveva detto allora l’assessore ai Lavori pubblici, Gabriele Campora. Ma ora, a undici...

Utilizzava i soldi e il bancomat dell’amica disabile mentale: condannata una 53enne

Due anni di spese con i soldi di qualcun altro, nello specifico quelli di una disabile mentale che a lei si era affidata in tutto e per tutto, consegnandole perfino il suo bancomat. La...
libro cura dono volontariato

“La cura del dono”: un libro donato a sua volta per sostenere le Associazioni...

È in distribuzione nelle librerie e presso alcune Associazioni di volontariato di Mondovì, il libro “La cura del dono”, scritto dalla 4ª A del Liceo Classico di Mondovì, edito da “Gli Spigolatori” e illustrato...