Grazie all’intelligenza artificiale ora si può parlare con Luigi Einaudi

Progetto per rendere sempre più accessibile l’eredità intellettuale lasciata dal presidente. Il volto e le sue espressioni sono state ricostruite studiando immagini e filmati d’epoca

Suggestiva e “futuristica” iniziativa della “Fondazione Luigi Einaudi Onlus” che, sfruttando l’intelligenza artificiale, ha presentato sul proprio sito web la possibilità di dialogare direttamente con il presidente Einaudi. Grazie a questo sistema innovativo e sempre più utilizzato sul web, è possibile scrivere o parlare con la figura riprodotta in 3D, ricevendo risposta ad ogni interrogativo. «Einaudi – spiegano i creatori – può discutere solo di argomenti presenti in questi testi: monopolio, concorrenza, politica monetaria, moneta, politica fiscale, bilancio, mercato, banche, imposte e inflazione. Le risposte che si ricevono sono elaborate da un’intelligenza artificiale, sulla base delle informazioni presenti negli scritti del presidente e non hanno alcuna pretesa di esaustività. Il progetto, nato dalla collaborazione di Fondazione Einaudi e Fondazione Compagnia di San Paolo con Reply, è stato realizzato grazie ad un approccio olistico che ha unito ricerca storica ed economica e utilizzo di avanzate tecnologie, per rendere l’eredità intellettuale di Luigi Einaudi più accessibile e rilevante per un pubblico sempre più vasto. Partendo dall’analisi delle immagini e dei filmati d’epoca, è stato possibile cogliere gli elementi chiave dell’aspetto e i gesti iconici del personaggio storico, necessari a definirne l’aspetto e la personalità – aggiungono –. È stata effettuata una prima attività di definizione del volto, affidando il perfezionamento delle caratteristiche somatiche e degli elementi di dettaglio, come i capelli e la modellazione del vestito alla forma del corpo, alle competenze di Infinity Reply». Il risultato è davvero di grande impatto. Un esperienza da provare, accedendo al sito web fondazioneeinaudi.it.

mondovì times square new york

LE BELLEZZE DI MONDOVÌ SUI MEGASCHERMI DI TIMES SQUARE A NEW YORK

L'Unione Monregalese ha fatto proiettare le bellezze di Mondovì in Times Square a New York: grazie a Pixel Star di TSX Ieri, mercoledì 21 febbraio, sui megaschermi di Times Square a News York, alle 17,15...

Il sindaco di Dogliani: «Dicono che non mi ricandido? Nessuno può parlare per me»

In vista delle prossime elezioni comunali, si “accende” il clima a Dogliani. Il sindaco Ugo Arnulfo, venuto a conoscenza di alcune voci che starebbero circolando sul suo conto in paese, interviene per fare chiarezza:...

Politecnico, ieri il rettore nella sede di Mondovì – L’INTERVENTO IN CONSIGLIO

Al pomeriggio la visita nella sede universitaria monregalese, la sera la relazione in Consiglio. «Una sede notevole - commenta il rettore, prof. Corgnati -, su cui sicuramente ha senso investire». Qui il video dell'intervento in...

Vicoforte: addio all’ex maestra Annina Strocco

A Vicoforte sono in tanti a ricordarla con affetto, a sentire un debito di riconoscenza nei suoi confronti. Annina Strocco, detta anche Nina, è stata una delle storiche maestre del paese: aveva insegnato a...

Due anni di guerra: dagli ucraini un grazie agli amici di Ceva

Sono passati due anni dall’inizio della guerra in Ucraina, e anche Ceva all’epoca si adoperò fattivamente per l’accoglienza e per agevolare le pratiche per far giungere in città parenti e amici in fuga dai...