Vicoforte: Ex-voto in Basilica, tra storia e spiritualità

(p.r.) – Quando si visita un Santuario non è inconsueto attraversare spazi dedicati all’esposizione di decine di ex-voto: si tratta di un’usanza che ha attraversato i secoli e che accomuna persone di ceti sociali ed età differenti, tutti riuniti dalla gratitudine nei confronti dell’aiuto della Fede davanti a un momento difficile o pericoloso della propria vita. Gli ex-voto sono parte del patrimonio storico e spirituale di un luogo di culto, testimonianze di devozione, ma anche spaccati di quotidianità, oggetti che raccontano storie. L’Amministrazione del Santuario e l’Associazione Nativitas Aps hanno deciso di valorizzare questo tipo di reperti, numerosissimi e custoditi nell’ex-Museo “Ghislieri”, con una piccola esposizione all’interno della Cappella di San Benedetto. Sarà così possibile approfondire la conoscenza di questo particolare fenomeno devozionale, esplorandone le varie tipologie, ma anche toccare con mano alcuni reperti della storia della Basilica. La mostra “Fede e devozione negli ex-voto al Santuario” sarà visibile da dicembre fino ai primi di febbraio, tutti i weekend e a Santo Stefano. L’inaugurazione è prevista nel pomeriggio di venerdì 8 dicembre, alle ore 18. Il momento inaugurale sarà preceduto alle 15.30 dal concerto del quartetto di ottoni “Canaveis an brass” che proporranno un repertorio di musica classica e natalizia. Seguirà la preghiera del Rosario alle 16.30, con la Messa alle 17. «Non c’è Santuario o luogo di culto che non possa vantare i suoi ex-voto – scrive Giancarlo Comino, storico e archivista del Santuario di Vicoforte –, una testimonianza di fede che attraversa i secoli: ben noti fin dal mondo greco-romano, non sono un fatto esclusivo della religione popolare, ma comprendono i fedeli di ogni condizione economica e sociale. Gli ex-voto esposti, dei secoli XVII-XX sono stati scelti per le loro buone condizioni di conservazione. Sono uno spaccato sulla vita della gente comune, che nei momenti di difficoltà ricorreva con fiducia all’intercessione della Vergine. Quelli figurati erano dipinti da modesti pittori, che gravitavano nell’orbita dei Santuari ed erano specializzati in questo genere di opere; da non sottovalutare l’investimento che le famiglie, spesso povere, facevano pur di testimoniare la loro devozione». «Il Santuario di Vicoforte ha un vastissimo patrimonio di ex-voto che da diversi anni purtroppo non sono esposti al pubblico, diversamente da quanto accade in altri Santuari – commenta don Francesco Tarò, rettore della Basilica – questa iniziativa consentirà di ritrovare e valorizzare queste importanti testimonianze di Fede, documenti che documentano la grande devozione popolare nei confronti della Madonna di Vico. Un’esposizione perfettamente in tema con l’Avvento, un clima di attesa piena di speranza».
ORARI La mostra sarà aperta il sabato dalle 14,30 alle 16.30 e la domenica e nei festivi dalle 10 alle 11 e dalle 14.30 alle 16.30. è prevista un’apertura straordinaria nella giornata di martedì 26 dicembre.

mondovì times square new york

LE BELLEZZE DI MONDOVÌ SUI MEGASCHERMI DI TIMES SQUARE A NEW YORK

L'Unione Monregalese ha fatto proiettare le bellezze di Mondovì in Times Square a New York: grazie a Pixel Star di TSX Ieri, mercoledì 21 febbraio, sui megaschermi di Times Square a News York, alle 17,15...

Lunetta Savino domenica sera al Baretti in “La Madre”

La stagione teatrale di Mondovì, organizzata in collaborazione con Piemonte dal Vivo, prosegue domenica 25 febbraio al “Baretti” con "La madre” di Florian Zeller. Sul palco ci sarà la popolarissima attrice barese Lunetta Savino,...

Il chiusano Michele Pellegrino in dialogo con Mario Calabresi martedì 27 febbraio

Martedì 27 febbraio, alle 18.30 presso la Sala Gymnasium di CAMERA - Centro Italiano per la Fotografia (via delle Rosine 18, Torino), il fotografo Michele Pellegrino – in mostra a CAMERA con l’antologica “Michele...
vietate mongolfiere carnevale mondovì

«Vietate le mongolfiere sul Carnevale di Mondovì»: il documento ufficiale

La notizia, "uscita allo scoperto" ieri pomeriggio, era stata temporaneamente messa in stand by. Ma ora è ufficiale: sono state vietate le mongolfiere sul Carnevale di Mondovì. La sfilata del Carlevè, in programma domenica...

Iscrizioni in aumento alle scuole di Murazzano: 29 ragazzi in prima Media

Le iscrizioni si sono concluse in modo molto positivo per l’Istituto comprensivo Bossolasco-Murazzano, che passa dai 443 iscritti di un anno fa agli attuali 479, con un incremento dell’8% rispetto all’anno precedente, in decisa...
libro cura dono volontariato

“La cura del dono”: un libro donato a sua volta per sostenere le Associazioni...

È in distribuzione nelle librerie e presso alcune Associazioni di volontariato di Mondovì, il libro “La cura del dono”, scritto dalla 4ª A del Liceo Classico di Mondovì, edito da “Gli Spigolatori” e illustrato...