Peveragno. Domenica sera parte il “Natale in Contrada”

Domenica, a partire dalle 19.30, si rinnoverà ancora una volta la magia che, da più di vent’anni fa viaggiare Peveragno indietro nel tempo, per riportare in vita antichi mestieri e, al contempo, il lieto evento della Natività di Cristo. Accostamento che da sempre caratterizza la manifestazione del Ricetto peveragnese: le rievocazioni storiche si accompagnano a gustose degustazioni, occasione per scoprire anche le eccellenze gastronomiche del territorio. Come già le scorse edizioni, il “Natale in Contrada” organizzato dalla Pro Loco (ora nuovamente operativa con la nuova direzione di Elisa Dalmasso) insieme al Comune di Peveragno, si tiene nelle serate della Vigilia di Natale e di Santo Stefano (in questa seconda serata si comincia alle 19) e coinvolge centinaia di figuranti, per la rappresentazione di decine di ambientazioni con tanti mestieri d’altri tempi. Nutritissimo anche il menù di degustazioni, che quest’anno comprenderà polenta con spezzatino, bruschette con marmellata e nutella, minestra di trippe, patate ajè, yogurt e cereali, salsiccia, raschera, toma, frittelle di mele, goffri, pane e acciughe, pane e bagnetto verde, zuccherini, mundaj (oltre alle bevande). Alle 22.30 del 26 dicembre, come è ormai tradizione, la ditta Pyro G offrirà uno spettacolo di fuochi d’artificio. Parteciperanno anche le Associazioni peveragnesi: tra queste la “Compagnia del Birùn” proporrà un breve spettacolo, mentre i “Gai Saber” e la Banda giovanile si esibiranno in canzoni e musiche della tradizione. «Il nuovo gruppo della Pro Loco è partito di slancio – il commento del sindaco, Paolo Renaudi –: numeroso ben assortito e affiatato si sta riprendendo in mano tutto quello che concerne le manifestazioni. “Natale in Contrada” ormai è lanciatissimo: abbiamo più mestieri, più postazioni, più degustazioni degli anni passati e si sta lavorando bene su questa cosa. Nonostante qualche intoppo burocratico nel passaggio di consegne tra il nuovo e il vecchio direttivo, del resto è fisiologico, la Pro Loco è tornata pienamente operativa.
In questo senso l’Amministrazione comunale è al fianco dell’Associazione e siamo felici di vedere che tutto è ripartito e sta funzionando come sempre». Il biglietto di ingresso è di 10 euro (ridotto 5 euro fino a 12 anni, gratuito inferiori di 8 anni) con ticket per le degustazioni. I disabili hanno diritto al biglietto gratuito per l’accompagnatore.

mondovì times square new york

LE BELLEZZE DI MONDOVÌ SUI MEGASCHERMI DI TIMES SQUARE A NEW YORK

L'Unione Monregalese ha fatto proiettare le bellezze di Mondovì in Times Square a New York: grazie a Pixel Star di TSX Ieri, mercoledì 21 febbraio, sui megaschermi di Times Square a News York, alle 17,15...

Carnevale di Mondovì: scocca l’ora della sfilata – I CARRI E I GRUPPI

Scocca l’ora dei carri. Torna l’appuntamento “principe” del Carlevè monregalese: la grande sfilata dei carri allegorici, domenica 25 febbraio a Mondovì Breo, partenza alle 14,30. Un appuntamento che quest’anno arriva più tardi rispetto al...
A Mondovì apre la Casa delle Associazioni

A Mondovì apre la Casa delle Associazioni

L’ingresso, è quello delle ex Medie “Francesco Gallo” a Mondovì Piazza, via Delle Scuole. Un portone in legno e qualche gradino, che presto verrà affiancato da una rampa o altro dispositivo per eliminare le...
onorificenza mattia aguzzi monregalese

Onorificenza da Mattarella per Mattia Aguzzi, il monregalese eroe che salvò la bimba caduta...

Onorificenza nazionale per Mattia Aguzzi, il monregalese che lo scorso agosto ha salvato una bimba caduta dal quinto piano di un palazzo di Torino - LEGGI QUI:  il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, lo...

Eventi estivi: a giugno un festival e un concerto “big” a Piazza

Per l'estate, Mondovì alza il volume. Con un evento, dal 5 all'8 giugno, che si svolgerà a Piazza dal nome "Mondovì Music Festival" e che punta a portare in città almeno un big della...
libro cura dono volontariato

“La cura del dono”: un libro donato a sua volta per sostenere le Associazioni...

È in distribuzione nelle librerie e presso alcune Associazioni di volontariato di Mondovì, il libro “La cura del dono”, scritto dalla 4ª A del Liceo Classico di Mondovì, edito da “Gli Spigolatori” e illustrato...