Peveragno, sparita la carcassa del capriolo investito: «Attenzione, la carne non è commestibile»

La segnalazione del Comune di Peveragno: «L'animale è stato trattato dal veterinario, chi ha incautamente prelevato la carcassa può provocare danni a se stesso o ad altri»

peveragno capriolo

Qualcuno ha prelevato la carcassa di un capriolo investito da un'auto, forse sperando di utilizzare le sue carni e se l'è portata via. All'animale era però stata appena praticata l'eutanasia dal veterinario e la carne non è dunque commestibile. È quanto accaduto oggi a Peveragno, in via Beinette, nel sottile arco di tempo tra l'intervento e l'arrivo degli operatori dal Centro di recupero. Il Comune ha diffuso prontamente un avviso tramite i propri profili social: «Segnaliamo che le carni non sono commestibili in quanto l’animale ha dovuto essere trattato da un veterinario: aveva riportato gravissime ferite e sarebbe morto, e per non farlo soffrire inutilmente il veterinario ha praticato alla bestiola l’eutanasia. Invitiamo a diffondere il più possibile il messaggio per evitare che chi ha incautamente prelevato la carcassa provochi a se stesso o ad altre persone un danno».

«La Polizia locale era intervenuta su segnalazione con il veterinario, che ha poi praticato l'eutanasia», spiega il sindaco di Peveragno Paolo Renaudi. «La carcassa è stata segnalata con nastro bianco e rosso e il biglietto con su scritto il nome del veterinario in modo da far capire nella maniera più chiara possibile ciò che fosse successo. Neanche il tempo per il Centro di recupero di animali selvatici di Bernezzo di arrivare sul posto che il capriolo era già sparito...».

mondovì times square new york

LE BELLEZZE DI MONDOVÌ SUI MEGASCHERMI DI TIMES SQUARE A NEW YORK

L'Unione Monregalese ha fatto proiettare le bellezze di Mondovì in Times Square a New York: grazie a Pixel Star di TSX Ieri, mercoledì 21 febbraio, sui megaschermi di Times Square a News York, alle 17,15...
Pistoletto fondazione crc cuneo

Ezio Raviola nominato nel Consiglio di Compagnia Sanpaolo

Ezio Raviola, monregalese e attuale presidente della Fondazione CRC, va in Fondazione Compagnia Sanpaolo. È stato nominato oggi, giovedì 29 febbraio, nel consiglio generale della Fondazione torinese. Uno scenario che si incastra in un...

Nove anni di condanna a una ex dipendente della Coop di Mondovì: sottrasse 2,5...

Era stata una lavoratrice irreprensibile, almeno fino al 2020. Solo dopo, per la precisione ad ottobre, si è scoperto che aveva duplicato i libretti di deposito di alcuni soci prestatori della Coop di Mondovì,...

Nuovo defibrillatore: Farigliano vuole diventare territorio “cardio protetto”

Grazie alla donazione di un defibrillatore semiautomatico “Dae” da parte della famiglia di Aldo Vajra (noto viticoltore del territorio), l'Amministrazione comunale di Farigliano, nei giorni scorsi, ha installato una nuova postazione “salva vita” a...

Francesco e Ylenia, poliziotti insieme: «Abbiamo coronato il nostro sogno»

21 anni lei, di Villanova. 24 anni lui, di Rifreddo (Mondovì). A Roma nelle scorse settimane hanno coronato il loro sogno, insieme, superando il corso d’ammissione per entrare nella Polizia di Stato. Ylenia Aggeri...