Gli animali selvatici continuano a distruggere le colture in Langa

Nuova segnalazione al sindaco Rocca, dall’azienda Cascina Fejot di Bastia: «Viti appena piantate, completamente distrutte in pochi giorni»

Proseguono sulle colline di Bastia, come purtroppo in numerose altre zone limitrofe vocate all’agricoltura, i danni arrecati alle colture dagli animali selvatici. Al sindaco Francesco Rocca, nei giorni scorsi, è giunta ancora una volta una segnalazione da parte dell’azienda agricola Clerico di Cascina Fejot, da tempo impegnata nel lavoro dei campi in Langa. «Ecco le foto che documentano l’ennesimo danno provocato dai cinghiali al nostro mondo agricolo – hanno scritto i titolari dell’azienda al primo cittadino –. Non se ne può più. Il settore in cui lavoriamo è in crisi già per altri mille motivi e deve subire, senza speranze di una risoluzione, anche il flagello di cinghiali e caprioli. Le viti piantate pochi giorni fa in un nostro appezzamento di terreno sono state distrutte in pochi giorni, dagli animali salvatici». Il sindaco Rocca ha manifestato solidarietà agli agricoltori bastiesi, inoltrando la richiesta d’aiuto dell’azienda agricola bastiese ai vertici della Provincia di Cuneo e della Regione Piemonte.

mondovì times square new york

LE BELLEZZE DI MONDOVÌ SUI MEGASCHERMI DI TIMES SQUARE A NEW YORK

L'Unione Monregalese ha fatto proiettare le bellezze di Mondovì in Times Square a New York: grazie a Pixel Star di TSX Ieri, mercoledì 21 febbraio, sui megaschermi di Times Square a News York, alle 17,15...
Pistoletto fondazione crc cuneo

Ezio Raviola nominato nel Consiglio di Compagnia Sanpaolo

Ezio Raviola, monregalese e attuale presidente della Fondazione CRC, va in Fondazione Compagnia Sanpaolo. È stato nominato oggi, giovedì 29 febbraio, nel consiglio generale della Fondazione torinese. Uno scenario che si incastra in un...

Nove anni di condanna a una ex dipendente della Coop di Mondovì: sottrasse 2,5...

Era stata una lavoratrice irreprensibile, almeno fino al 2020. Solo dopo, per la precisione ad ottobre, si è scoperto che aveva duplicato i libretti di deposito di alcuni soci prestatori della Coop di Mondovì,...

Nuovo defibrillatore: Farigliano vuole diventare territorio “cardio protetto”

Grazie alla donazione di un defibrillatore semiautomatico “Dae” da parte della famiglia di Aldo Vajra (noto viticoltore del territorio), l'Amministrazione comunale di Farigliano, nei giorni scorsi, ha installato una nuova postazione “salva vita” a...

Francesco e Ylenia, poliziotti insieme: «Abbiamo coronato il nostro sogno»

21 anni lei, di Villanova. 24 anni lui, di Rifreddo (Mondovì). A Roma nelle scorse settimane hanno coronato il loro sogno, insieme, superando il corso d’ammissione per entrare nella Polizia di Stato. Ylenia Aggeri...