Riqualificazione energetica delle Scuole di Dogliani: lavori in programma nel 2024

Nell’ultimo Consiglio comunale dell’anno, approvato il bilancio di previsione. Imu e Irpef non aumentano

Entro fine anno, il Comune di Dogliani ha approvato il bilancio di previsione 2024-2026 e l’aggiornamento del Dups. Nella seduta del 28 dicembre, il rag. Osvaldo Boggione ha spiegato le voci principali del documento programmatico, sottolineando che gli stanziamenti Imu, Tari, Irpef e imposta di soggiorno restano invariati. «L’unica flessione che si nota rispetto ai livelli pre-Covid – ha aggiunto Boggione –, riguarda un calo nelle entrate della mensa scolastica, legato al decremento demografico». Nel bilancio, la parte del leone la fanno le entrate in conto capitale (legate alle opere da realizzare), che si attestano sui 9 milioni e 584 mila euro, mentre il totale pareggia in entrata e in uscita su 16 milioni 490 mila euro, nei tre anni.

Nel Dups 2024, anche interventi in via Torino e sul municipio
L’assessore Emanuele Albarello ha poi dato lettura del Dups, elencando le opere pubbliche in previsione. Per il 2024, sono inserite la riqualificazione energetica e messa in sicurezza antisismica di Materna (1 milione e 200 mila euro, già pronto il progetto definitivo) e del grande edificio di Elementari e Medie (2 milioni e 500 mila euro, con definitivo pronto). Sempre per il 2024, inserite anche la messa in sicurezza del versante in frana dietro il Famila e la riqualificazione di via Torino, per 485 mila euro (progetto ammesso al contributo, ma non ancora finanziato), la sostituzione delle torri faro del campo sportivo con corpi illuminanti a basso consumo (50 mila euro), la messa in sicurezza antisismica e riqualificazione energetica del palazzo del municipio, per 3 milioni e 600 mila euro (progetto esecutivo in corso), e 1 milione e 316 mila euro di lavori sul Rea. Per il 2025, sono in programma la sistemazione e l’ampliamento del cimitero (100 mila euro) e la realizzazione della rotatoria davanti allo stesso (160 mila euro). Per il 2026, 1 milione e 300 mila euro dedicati alla messa in sicurezza del versante di Castello verso Biarella, 1 milione di euro per la sistemazione degli asfalti sulle strade comunali e la riproposizione del progetto “Rigenerazione urbana”, al quale Dogliani ha partecipato un paio di anni fa come capofila, insieme ad una cordata di Comuni limitrofi. In prima battuta il progetto non è stato finanziato ma, se dovessero arrivare i soldi, gli interventi riguarderebbero una nuova passerella in via Chabat e la riqualificazione di piazza Molino e di parte di via Roma. L’assessore Alessandra Abbona ha infine tracciato le linee di indirizzo per il prossimo triennio in ambito culturale e sociale. Il bilancio di previsione e l’aggiornamento del Dups sono stati approvati, con l’astensione della minoranza e del consigliere di maggioranza Claudio Raviola. Il Consiglio ha inoltre approvato le aliquote Imu e l’addizionale Irpef, entrambe rimaste invariate. Invariati anche il piano delle alienazioni e l’elenco delle aree da destinare ad attività produttive e dei fabbricati da destinare a residenza. Dopo l’analisi della partecipate (Calso, Sisi, Ente turismo Langhe e Monferrato e Sma), l’arch. Noemi Carretto ha esposto una corposa variante parziale al Piano regolatore, articolata in ben 14 punti, riguardanti varie situazioni da regolamentare. In chiusura, approvate anche la correzione di un errore cartografico sulla carta dei rischi idrogeologici e la sdemanializzazione di un tratto dell’ex strada vicinale “della Carriola”.

Francesco Francavilla nominato Cavaliere della Repubblica
Sul finale di seduta, il sindaco Ugo Arnulfo si è congratulato con il concittadino Francesco Francavilla, recentemente nominato Cavaliere della Repubblica a Cuneo. «Un riconoscimento meritato – ha detto –, per un doglianese sempre molto attivo nel volontariato, per il bene della comunità».

mondovì times square new york

LE BELLEZZE DI MONDOVÌ SUI MEGASCHERMI DI TIMES SQUARE A NEW YORK

L'Unione Monregalese ha fatto proiettare le bellezze di Mondovì in Times Square a New York: grazie a Pixel Star di TSX Ieri, mercoledì 21 febbraio, sui megaschermi di Times Square a News York, alle 17,15...

Carnevale di Mondovì: scocca l’ora della sfilata – I CARRI E I GRUPPI

Scocca l’ora dei carri. Torna l’appuntamento “principe” del Carlevè monregalese: la grande sfilata dei carri allegorici, domenica 25 febbraio a Mondovì Breo, partenza alle 14,30. Un appuntamento che quest’anno arriva più tardi rispetto al...
A Mondovì apre la Casa delle Associazioni

A Mondovì apre la Casa delle Associazioni

L’ingresso, è quello delle ex Medie “Francesco Gallo” a Mondovì Piazza, via Delle Scuole. Un portone in legno e qualche gradino, che presto verrà affiancato da una rampa o altro dispositivo per eliminare le...
onorificenza mattia aguzzi monregalese

Onorificenza da Mattarella per Mattia Aguzzi, il monregalese eroe che salvò la bimba caduta...

Onorificenza nazionale per Mattia Aguzzi, il monregalese che lo scorso agosto ha salvato una bimba caduta dal quinto piano di un palazzo di Torino - LEGGI QUI:  il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, lo...

Eventi estivi: a giugno un festival e un concerto “big” a Piazza

Per l'estate, Mondovì alza il volume. Con un evento, dal 5 all'8 giugno, che si svolgerà a Piazza dal nome "Mondovì Music Festival" e che punta a portare in città almeno un big della...
libro cura dono volontariato

“La cura del dono”: un libro donato a sua volta per sostenere le Associazioni...

È in distribuzione nelle librerie e presso alcune Associazioni di volontariato di Mondovì, il libro “La cura del dono”, scritto dalla 4ª A del Liceo Classico di Mondovì, edito da “Gli Spigolatori” e illustrato...