La protesta del mondo agricolo: «Costi di produzione sproporzionati e concorrenza sleale»

Oggi a Cuneo, i manifestanti hanno consegnato al Prefetto una lettera che spiega le ragioni della protesta: «Chiediamo un tavolo di lavoro tra Governo e agricoltori. C'è in ballo il futuro del nostro Paese»

Gli organizzatori della mobilitazione di agricoltori e allevatori, oggi al "Miac di Cuneo", hanno consegnato una lettera al Prefetto di Cuneo, nella quale spiegano la ragioni della protesta, con la richiesta che venga inoltrata anche al ministro dell’Interno, Matteo Piantedosi. «Ci sentiamo sotto attacco e chiediamo allo Stato di attivare ogni possibile iniziativa per tutelarci – si legge nel documento –. I costi di produzione sono sproporzionati e i tassi di interesse sugli investimenti in corso stanno mettendo in seria difficoltà l’avvio del nuovo anno agricolo. Chiediamo venga attivato un tavolo di lavoro con la presenza di rappresentanti del Governo e di rappresentanti degli agricoltori, al fine di valutare le strategie da attuare per uscire dalla crisi. Produzioni provenienti da Paesi in cui non esistono le restrizioni produttive italiane e non ci sono garanzie a tutela dei consumatori, hanno dato origine ad una concorrenza sleale. Chiediamo inoltre sostegni economici che permettano di tutelare le produzioni italiane e i consumatori. È necessario intervenire tempestivamente, per il futuro di tutti noi cittadini e per non rischiare di perdere un patrimonio storico e sociale inestimabile, che deve essere invece rilanciato e poi tramandato alle future generazioni»

mondovì times square new york

LE BELLEZZE DI MONDOVÌ SUI MEGASCHERMI DI TIMES SQUARE A NEW YORK

L'Unione Monregalese ha fatto proiettare le bellezze di Mondovì in Times Square a New York: grazie a Pixel Star di TSX Ieri, mercoledì 21 febbraio, sui megaschermi di Times Square a News York, alle 17,15...

Nuovo defibrillatore: Farigliano vuole diventare territorio “cardio protetto”

Grazie alla donazione di un defibrillatore semiautomatico “Dae” da parte della famiglia di Aldo Vajra (noto viticoltore del territorio), l'Amministrazione comunale di Farigliano, nei giorni scorsi, ha installato una nuova postazione “salva vita” a...

Francesco e Ylenia, poliziotti insieme: «Abbiamo coronato il nostro sogno»

21 anni lei, di Villanova. 24 anni lui, di Rifreddo (Mondovì). A Roma nelle scorse settimane hanno coronato il loro sogno, insieme, superando il corso d’ammissione per entrare nella Polizia di Stato. Ylenia Aggeri...

Frabosa Soprana, cacciatore sanzionato per aver abbattuto un cinghiale oltre l’orario consentito

Per non aver rispettato il divieto di caccia “in ore notturne o comunque oltre gli orari consentiti dal calendario venatorio” rischia ora una multa da 500 a 3 mila euro. È quanto contestano i...

La sopravvivenza è una catena: l’importanza del primo soccorso

Il secondo appuntamento dedicato all’attività dei “Volontari del Soccorso” di Dogliani ci porta, a soffermare l’attenzione sull’importanza della “catena del soccorso” o “catena della sopravvivenza”, metafora con la quale si indica l’insieme delle procedure...