Beinette: in corso l’abbattimento dell’ ex hotel “Da Stefano”

L'ex hotel "da Stefano" ha vissuto molte vite e molte gestioni: da sempre arrivando da Cuneo, era uno dei primi edifici che si incontravano entrando a Beinette, subito dopo la rotonda che smista il traffico tra il paese e la valle Pesio. Era diventato Hotel dei Bagienni, poi negli ultimi tempi un ristorante cinese e poi un Cas che per un periodo ha ospitato alcuni profughi. Da alcuni anni era rimasto un edificio vuoto. Ora sull'area è stato approvato un piano di riqualificazione che prevede l'abbattimento dell'edificio e la costruzione di unità abitative e di un'area verde, per una riqualificazione generale dell'area. L'iter procedurale ha visto il primo passaggio in Consiglio comunale all'inizio dell'anno scorso. La ditta proponente è l'impresa edile di Renato Marchisio. In base alla legge 16 del 2018, relativa alla rigenerazione urbana, è stato prospettato un piano al Comune, che è stato approvato. Il piano prevede la demolizione dell'edificio che ospitava l'hotel per poi ricostruire due condomini con un blocco di fabbricati a schiera, da cui deriveranno una trentina di unita abitative. Ne risulterà riqualificata tutta l'area, con una sistemazione che prevede la realizzazione di spazi viabili, pedonali, giardini e relativi parcheggi. Nell'area quindi sorgeranno tre edifici, due di quattro piani, uno di due piano.

Nell'immagine a sinistra il prospetto dell'area nelle condizioni attuali. A destra il progetto finale.
mondovì times square new york

LE BELLEZZE DI MONDOVÌ SUI MEGASCHERMI DI TIMES SQUARE A NEW YORK

L'Unione Monregalese ha fatto proiettare le bellezze di Mondovì in Times Square a New York: grazie a Pixel Star di TSX Ieri, mercoledì 21 febbraio, sui megaschermi di Times Square a News York, alle 17,15...

Nove anni di condanna a una ex dipendente della Coop di Mondovì: sottrasse 2,5...

Era stata una lavoratrice irreprensibile, almeno fino al 2020. Solo dopo, per la precisione ad ottobre, si è scoperto che aveva duplicato i libretti di deposito di alcuni soci prestatori della Coop di Mondovì,...

Nuovo defibrillatore: Farigliano vuole diventare territorio “cardio protetto”

Grazie alla donazione di un defibrillatore semiautomatico “Dae” da parte della famiglia di Aldo Vajra (noto viticoltore del territorio), l'Amministrazione comunale di Farigliano, nei giorni scorsi, ha installato una nuova postazione “salva vita” a...

Francesco e Ylenia, poliziotti insieme: «Abbiamo coronato il nostro sogno»

21 anni lei, di Villanova. 24 anni lui, di Rifreddo (Mondovì). A Roma nelle scorse settimane hanno coronato il loro sogno, insieme, superando il corso d’ammissione per entrare nella Polizia di Stato. Ylenia Aggeri...

Frabosa Soprana, cacciatore sanzionato per aver abbattuto un cinghiale oltre l’orario consentito

Per non aver rispettato il divieto di caccia “in ore notturne o comunque oltre gli orari consentiti dal calendario venatorio” rischia ora una multa da 500 a 3 mila euro. È quanto contestano i...