Il Comune di Bastia ripulisce il lungo Tanaro da una trentina di pneumatici abbandonati

Gli amministratori: «A breve sarà rimosso anche un cumulo di serramenti. Il cambiamento è davvero possibile solo se parte dalla testa delle persone»

La mattina di giovedì 25 gennaio, il Comune di Bastia ha recuperato tra la vegetazione del lungo Tanaro, tra il paese e frazione Isola, una trentina di copertoni di vario genere, scaricati abusivamente da ignoti tempo fa e segnalati poi da un cittadino. Nelle ore successive, il carico è stato smaltito secondo le prescrizioni di legge. «Durante lo stesso sopralluogo è stato individuato anche un secondo sito, dove ignoti hanno purtroppo scaricato un buon numero di infissi in legno e vetro, nel bel mezzo di una radura verde. A breve anche quest'area verrà ripulita dal Comune – spiegano dall’Amministrazione comunale –. Prosegue intanto l'azione della Polizia locale, costantemente al lavoro per individuare i responsabili di queste azioni sconsiderate sul territorio bastiese. Ringrazia di cuore, per l'intervento di pulizia, i dipendenti comunali e il Gruppo di Protezione civile, sempre presenti e disponibili per ogni evenienza. Consapevoli che resta ancora molto da fare e che il cambiamento è davvero possibile solo se parte direttamente dalla “testa” delle persone, lavoriamo ogni giorno tutti insieme, per un paese più bello, pulito e vivibile».

mondovì times square new york

LE BELLEZZE DI MONDOVÌ SUI MEGASCHERMI DI TIMES SQUARE A NEW YORK

L'Unione Monregalese ha fatto proiettare le bellezze di Mondovì in Times Square a New York: grazie a Pixel Star di TSX Ieri, mercoledì 21 febbraio, sui megaschermi di Times Square a News York, alle 17,15...

Nove anni di condanna a una ex dipendente della Coop di Mondovì: sottrasse 2,5...

Era stata una lavoratrice irreprensibile, almeno fino al 2020. Solo dopo, per la precisione ad ottobre, si è scoperto che aveva duplicato i libretti di deposito di alcuni soci prestatori della Coop di Mondovì,...

Nuovo defibrillatore: Farigliano vuole diventare territorio “cardio protetto”

Grazie alla donazione di un defibrillatore semiautomatico “Dae” da parte della famiglia di Aldo Vajra (noto viticoltore del territorio), l'Amministrazione comunale di Farigliano, nei giorni scorsi, ha installato una nuova postazione “salva vita” a...

Francesco e Ylenia, poliziotti insieme: «Abbiamo coronato il nostro sogno»

21 anni lei, di Villanova. 24 anni lui, di Rifreddo (Mondovì). A Roma nelle scorse settimane hanno coronato il loro sogno, insieme, superando il corso d’ammissione per entrare nella Polizia di Stato. Ylenia Aggeri...

Frabosa Soprana, cacciatore sanzionato per aver abbattuto un cinghiale oltre l’orario consentito

Per non aver rispettato il divieto di caccia “in ore notturne o comunque oltre gli orari consentiti dal calendario venatorio” rischia ora una multa da 500 a 3 mila euro. È quanto contestano i...