La prima di “Amici invisibili” è stata un successo

Mercoledì 31 gennaio la replica a Mondovì, sempre al cinema Bertola

Mercoledì 24 gennaio, in un cinema “Bertola” esaurito in ogni ordine di posto, è andata in scena la premiere del cortometraggio “Amici invisibili”, il terzo prodotto da MRfotostudio. A distanza di poco tempo dalla presentazione del film “Il Mito del Quadrifoglio” (era il maggio 2022), i registi Claudio e Matteo Rolfi hanno infatti presentato il frutto maturo del loro intenso lavoro. Il connubio padre e figlio sta ottenendo svariati e numerosi riconoscimenti nazionali e internazionali e, in quest’opera, si è rafforzato grazie alla collaborazione di Davide Borrello, che ha curato soggetto e sceneggiatura. “Amici invisibili” racconta, in modo un po’ ironico e fantastico, uno degli aspetti più difficili della vita e della società moderna: la solitudine e l’abbandono delle persone anziane. Lo fa grazie al magnifico scenario offerto dalla Città di Mondovì e, in particolare, da Piazza Maggiore. Come sottolineato da Claudio e Davide, nel dibattito che ha fatto seguito alla proiezione del film e del suo backstage, il cortometraggio si è prima ispirato e poi proposto di essere un’importante vetrina per il monregalese e la sua storia ma anche e soprattutto veicolo per lasciare un’importante impronta sociale. La serata, moderata dal giornalista Alessandro Briatore che ha anche avuto una parte nelle riprese, ha visto la presenza dei due attori principali: il volto di numerose trasmissioni comiche e pubblicità Gianpiero Perone, responsabile artistico dello storico laboratorio comico “LAB 41”, che ha vestito i panni di Napoleone e il capocomico della compagnia amatoriale “Crica del Borgat” Luciano Turco che, con la sua credibile e profonda interpretazione, è stato l’anziano capace di riscattarsi grazie a questo fortuito e fortunato incontro. Hanno raccolto applausi anche gli altri interpreti Maddalena Giacosa, Marco Boschero, Laura Vinai, Alberto Alessi e Giacomo Vassallo insieme alla numerosa troupe che ben si è mossa durante gli intensi giorni di riprese. L’incontro con autori, protagonisti e tecnici è servito anche per mettere in evidenza l’enorme mole di lavoro che si cela dietro 20 minuti di cortometraggio in fase di preparazione, durante le riprese e nella definitiva realizzazione. Il film si è avvalso della preziosa collaborazione, come voce narrante, dell’attore, doppiatore e cabarettista Mario Zucca. Gli autori hanno infine omaggiato il pubblico presente in sala con la proiezione di “Tayo”, il primo cortometraggio capace di raccogliere consensi dalle giurie di tutto il mondo ma che non era ancora stato proiettato a livello locale. Una storia vera, che rappresenta il profondo legame tra un uomo e il suo cane, instaurato attraverso le sofferenze di una grave malattia. Data la calorosa accoglienza del pubblico, con alcune persone che purtroppo non hanno potuto trovar posto in sala, la proiezione verrà ripetuta mercoledì 31 gennaio alle ore 21, sempre nella multisala “Bertola” di Mondovì.

 

mondovì times square new york

LE BELLEZZE DI MONDOVÌ SUI MEGASCHERMI DI TIMES SQUARE A NEW YORK

L'Unione Monregalese ha fatto proiettare le bellezze di Mondovì in Times Square a New York: grazie a Pixel Star di TSX Ieri, mercoledì 21 febbraio, sui megaschermi di Times Square a News York, alle 17,15...

Carnevale di Mondovì: scocca l’ora della sfilata – I CARRI E I GRUPPI

Scocca l’ora dei carri. Torna l’appuntamento “principe” del Carlevè monregalese: la grande sfilata dei carri allegorici, domenica 25 febbraio a Mondovì Breo, partenza alle 14,30. Un appuntamento che quest’anno arriva più tardi rispetto al...
A Mondovì apre la Casa delle Associazioni

A Mondovì apre la Casa delle Associazioni

L’ingresso, è quello delle ex Medie “Francesco Gallo” a Mondovì Piazza, via Delle Scuole. Un portone in legno e qualche gradino, che presto verrà affiancato da una rampa o altro dispositivo per eliminare le...
onorificenza mattia aguzzi monregalese

Onorificenza da Mattarella per Mattia Aguzzi, il monregalese eroe che salvò la bimba caduta...

Onorificenza nazionale per Mattia Aguzzi, il monregalese che lo scorso agosto ha salvato una bimba caduta dal quinto piano di un palazzo di Torino - LEGGI QUI:  il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, lo...

Eventi estivi: a giugno un festival e un concerto “big” a Piazza

Per l'estate, Mondovì alza il volume. Con un evento, dal 5 all'8 giugno, che si svolgerà a Piazza dal nome "Mondovì Music Festival" e che punta a portare in città almeno un big della...
libro cura dono volontariato

“La cura del dono”: un libro donato a sua volta per sostenere le Associazioni...

È in distribuzione nelle librerie e presso alcune Associazioni di volontariato di Mondovì, il libro “La cura del dono”, scritto dalla 4ª A del Liceo Classico di Mondovì, edito da “Gli Spigolatori” e illustrato...