Bastia: futuro della Pro loco a rischio, se non si trovano nuovi volontari

Il presidente Francesco Chionetti: «Servono più persone, ma non è facile individuarle, chiediamo il coinvolgimento di tutti»

La scorso giovedì 25 gennaio, nei locali dell’ex Circolo Acli, presso l’area sportiva di Bastia, si è tenuta l’assemblea annuale dei soci della Pro loco. Nonostante i ripetuti appelli dei volontari stessi e del Comune, non molti cittadini hanno accolto l’invito a partecipare all’incontro. Il presidente, Francesco Chionetti, ha spiegato: «Con le forze disponibili in questo momento, la Pro loco per quest’anno si impegna ad organizzare la festa patronale di San Fiorenzo e il Carnevale estivo. Tutto cosa si vorrà fare in più andrà deciso e valutato strada facendo, in base alle disponibilità dei volontari presenti. C’è bisogno di nuove forze, per mantenere il gruppo attivo e operativo. Siamo aperti a nuovi tesseramenti di cittadini che abbiamo a cuore il paese, ma non è facile individuare persone nuove. Il mio mandato scadrà nel 2026 e, per diverse ragioni, non mi ricandiderò. Uno degli obiettivi principali quindi, d’ora in avanti, sarà anche quello di individuare una persona che possa appassionarsi alla causa e che mi affianchi nel prossimo periodo, in modo da poter assumere la mia carica al termine del triennio in corso». Il sindaco Francesco Rocca ha chiesto al gruppo di cercare in ogni modo di partecipare alla prossima “Mostra dell’uva e del vino”, la cui seconda edizione è già fissata per inizio settembre. L’assessore Mattia Clerico, al quale è stato affidato l’incarico di convocare a breve una nuova riunione coinvolgendo tutte le Associazione del paese nella speranza di individuare altri volontari, si è complimentato con la Pro loco per l’organizzazione del Carnevale estivo, la più grande manifestazione mai organizzata in paese, che ogni anno porta a Bastia tra le 4 mila e le 5 mila persone da tutta la regione. Lo stesso assessore ha inoltre sottolineato la necessità di comporre un gruppo Pro loco formato da giovani e meno giovani, in modo da poter portare avanti gli eventi dedicati ai ragazzi, a fianco ai tradizionali appuntamenti paesani.

mondovì times square new york

LE BELLEZZE DI MONDOVÌ SUI MEGASCHERMI DI TIMES SQUARE A NEW YORK

L'Unione Monregalese ha fatto proiettare le bellezze di Mondovì in Times Square a New York: grazie a Pixel Star di TSX Ieri, mercoledì 21 febbraio, sui megaschermi di Times Square a News York, alle 17,15...

La maglianese Maria Antonietta Giordana in tv ad “Avanti un altro”, con Bonolis

Avventura in tv, per la signora Maria Antonietta Giordana, che ieri (28 febbraio) è stata protagonista della puntata del programma "Avanti un altro" di Paolo Bonolis e Luca Laurenti, su Canale5. Originaria di Carmagnola,...

Al via il corso monregalese per accompagnatori turistici dei “Volontari per l’arte”

Con il nuovo anno, riparte l’attività di formazione di nuovi accompagnatori turistici da parte dell’Associazione “Volontari per l’arte” della diocesi di Mondovì. «La prima lezione del corso 2024 è in programma sabato 2 marzo...

Fondovalle: rimosso il camion, ripristinata la normale viabilità

Da pochi minuti è stata ripristinata la viabilità sulla Fondovalle Tanaro, nel tratto tra Clavesana e Farigliano. Il mezzo (un camion per la raccolta rifiuti) che era rimasto fermo per un guasto meccanico, occupando...

“Pregare con i Salmi”, un’opportunità da riscoprire

Momento prolungato di riflessione e preghiera, con possibilità di accostarsi al Sacramento della riconciliazione, per i presbiteri della diocesi, mercoledì, in Casa “Regina” al Santuario di Vico, con l’intento di fare personalmente tesoro dell’itinerario...