Miriana, infermiera in Kenya: «Mancano acqua e farmaci, ci si arrangia con quel che c’è»

La 29enne volontaria maglianese racconta le condizioni nell’Ospedale di Matiri, dove si trova: «Fa caldissimo. I pazienti arrivano qui con giorni di ritardo»

Miriana Barberis nell'Ospedale di Matiri, il giorno del suo arrivo in Kenya

Giovedì scorso, 25 gennaio, è iniziata la quarta avventura africana dell’infermiera volontaria Miriana Barberis. La 29enne maglianese, in un’intervista di qualche settimana fa, ci aveva annunciato il suo progetto: sfruttare la finestra delle sue ferie di gennaio per tornare in Kenya, tra i poveri di Matiri, in un piccolo villaggio riarso dal sole e asfissiato da una siccità sempre più pressante, e mettersi a disposizione, nell’Ospedale di zona. Accolta dalla comunità locale, dai molti bimbi che giocano per strada, e dal dottor Beppe Gaido, padre missionario e medico che si occupa un po’ di tutta la gestione dei reparti, Miriana si è subito messa al lavoro. «Il benvenuto è stato bellissimo, come sempre. Le persone del posto sono gentili, generose, accoglienti – ci spiega Miriana, contattata dalla nostra redazione –. Fa molto caldo, ci sono molti insetti e molte zanzare. L’ambientamento non è così scontato, soprattutto per le condizioni climatiche molto diverse dalle nostre. Purtroppo il personale scarseggia, così come sono pochi anche i farmaci a disposizione: ci si arrangia con quello che c’è. L’acqua manca e quella che c’è è anche poco pulita. Ogni giorno curiamo pazienti con fratture o patologie multiple, che arrivano in Ospedale anche con alcuni giorni di ritardo, a causa delle difficoltà negli spostamenti in zona». Miriana rimarrà in Kenya fino al prossimo 8 febbraio, in uno dei posti del pianeta in cui (ci aveva spiegato in precedenza) più si sente “al suo posto”.

mondovì times square new york

LE BELLEZZE DI MONDOVÌ SUI MEGASCHERMI DI TIMES SQUARE A NEW YORK

L'Unione Monregalese ha fatto proiettare le bellezze di Mondovì in Times Square a New York: grazie a Pixel Star di TSX Ieri, mercoledì 21 febbraio, sui megaschermi di Times Square a News York, alle 17,15...
Pistoletto fondazione crc cuneo

Ezio Raviola nominato nel Consiglio di Compagnia Sanpaolo

Ezio Raviola, monregalese e attuale presidente della Fondazione CRC, va in Fondazione Compagnia Sanpaolo. È stato nominato oggi, giovedì 29 febbraio, nel consiglio generale della Fondazione torinese. Uno scenario che si incastra in un...

Nove anni di condanna a una ex dipendente della Coop di Mondovì: sottrasse 2,5...

Era stata una lavoratrice irreprensibile, almeno fino al 2020. Solo dopo, per la precisione ad ottobre, si è scoperto che aveva duplicato i libretti di deposito di alcuni soci prestatori della Coop di Mondovì,...

Nuovo defibrillatore: Farigliano vuole diventare territorio “cardio protetto”

Grazie alla donazione di un defibrillatore semiautomatico “Dae” da parte della famiglia di Aldo Vajra (noto viticoltore del territorio), l'Amministrazione comunale di Farigliano, nei giorni scorsi, ha installato una nuova postazione “salva vita” a...

Francesco e Ylenia, poliziotti insieme: «Abbiamo coronato il nostro sogno»

21 anni lei, di Villanova. 24 anni lui, di Rifreddo (Mondovì). A Roma nelle scorse settimane hanno coronato il loro sogno, insieme, superando il corso d’ammissione per entrare nella Polizia di Stato. Ylenia Aggeri...