Trenitalia fa ricorso al Tar sulla riattivazione della Ceva-Ormea: tutti i dettagli

L'atto è stato depositato lo scorso 22 gennaio contro l'Agenzia della mobilità piemontese, la Regione Piemonte e la Longitude Holding, la società che ha avanzato un'offerta per ripristinare le linee Cuneo-Saluzzo-Savigliano e Ceva-Ormea

Trenitalia fa ricorso al Tar sulla riattivazione della Ceva-Ormea. Trenitalia ha presentato ricorso contro la riattivazione da parte di Longitude Holding delle tratte ferroviarie Ceva-Ormea e Cuneo-Saluzzo-Savigliano. L'atto è stato depositato lo scorso 22 gennaio al Tar del Piemonte contro l'Agenzia della mobilità piemontese, la Regione Piemonte e la stessa Longitude per chiedere l'annullamento della determinazione del Direttore generale dell'Agenzia della mobilità piemontese avente ad oggetto l'approvazione dell'avviso di pre-informazione relativo all'aggiudicazione diretta di un contratto di servizio di trasporto pubblico passeggeri ferroviario sulle linee Cuneo-Saluzzo-Savigliano e Ceva-Ormea.

Trenitalia fa ricorso al Tar sulla riattivazione della Ceva-Ormea

Trenitalia, inoltre, chiede l'annullamento del relativo avviso di pre-informazione, nonchè di tutti gli atti connessi, inclusa la nota della Regione Piemonte del 22 novembre 2023, di cui la controparte dichiara di non conoscere il contenuto, con la quale sarebbe stato comunicato all'Agenzia della mobilità piemontese l'interesse della Giunta regionale alla riattivazione delle due linee secondo la proposta ricevuta da Longitude Holding. Chiesto anche l'annullamento del provvedimento di iscrizione di Longitude nel sistema di concessionari dei servizi di trasporto pubblico, nonchè l'elenco degli iscritti al sistema di qualificazione dei concessionari nella parte in cui include Longitude Holding.

Ricordiamo che la pre-informativa e' un atto obbligatorio che va pubblicato almeno 12 mesi prima dell'inizio del servizio e/o della gara sulla Gazzetta Ufficiale dell'Unione Europea.

Trenitalia in questo frangente chiede anche un eventuale risarcimento danni qualora il servizio venisse affidato.

L'Agenzia della mobilità piemontese, preso atto del ricorso, con delibera del Consiglio d'amministrazione ha deciso di "resistere", anche con riferimento ad altri eventuali gradi di giudizio. Il direttore generale è stato autorizzato ad individuare una o più professionalità esterne a cui affidare la rappresentanza legale in giudizio. La sentenza è prevista per il 13 febbraio.

Ricordiamo che l'offerta di Longitude, tramite il vettore Arenaways, prevede la riattivazione della tratta della Val Tanaro durante il periodo scolastico a partire dal 2025. Sul numero de "L'Unione Monregalese" in uscita oggi (mercoledì 31 gennaio) illustriamo nel dettaglio il piano della holding, tra orari, costi, biglietti, prospettive turistiche.

 

___

VUOI ESSERE SEMPRE INFORMATO?
Sì, voglio le news gratis in tempo reale - ISCRIVITI AL CANALE TELEGRAM - CLICCA QUI
Sì, voglio le news gratis in tempo realeISCRIVITI AL CANALE WHATSAPP - CLICCA QUI

mondovì times square new york

LE BELLEZZE DI MONDOVÌ SUI MEGASCHERMI DI TIMES SQUARE A NEW YORK

L'Unione Monregalese ha fatto proiettare le bellezze di Mondovì in Times Square a New York: grazie a Pixel Star di TSX Ieri, mercoledì 21 febbraio, sui megaschermi di Times Square a News York, alle 17,15...

Monastero di Vasco: presentato il nuovo gruppo di Protezione civile

16 volontari pronti a spendersi per la sicurezza del paese: è il nuovo gruppo della Protezione Civile di Monastero di Vasco, presentato questa sera, venerdì 1 marzo presso la sala antistante al...

San Michele: rinvio per la corsa Just the woman i am

La corsa solidale "Just the woman i am" prevista per questo weekend a San Michele è stata rinviata al 10 marzo a causa del maltempo. La ricerca universitaria sul cancro si promuove anche attraverso lo...

Dopo la neve la pioggia sulle nostre piste da sci

La settimana era iniziata alla grande, con una fitta nevicata che aveva portato oltre un metro di neve sulle nostre montagne. Una boccata d'ossigeno che ha permesso a tutte le nostre stazioni sciistiche di...

Attenzione alle truffe: cercano di introdursi nelle case, a Morozzo e Margarita

Allarme tra Margarita e Morozzo. In queste ore, i cittadini stanno segnalando la presenza di un'auto stationwagon di colore scuro, con a bordo due persone, che tentano di introdursi nelle abitazioni con la scusa...