“Pregare con i Salmi”, un’opportunità da riscoprire

Al ritiro di Quaresima per i presbiteri della diocesi di Mondovì, gli spunti del biblista novarese Francesco Bargellini

Momento prolungato di riflessione e preghiera, con possibilità di accostarsi al Sacramento della riconciliazione, per i presbiteri della diocesi, mercoledì, in Casa “Regina” al Santuario di Vico, con l’intento di fare personalmente tesoro dell’itinerario quaresimale, condividendo gli spunti preziosi, offerti dal biblista novarese don Francesco Bargellini, sull’impegno quotidiano di “Pregare i Salmi”. In particolare è stata data ampia e mirata attenzione a voci significative che nella Liturgia delle Ore, all’Ufficio della lettura, richiamano la portata decisiva dei Salmi, ovvero “Padri della Chiesa”, segnatamente Agostino, Ambrogio, Bernardo, Atanasio, Pio X… che danno evidenza alla necessità di pregare i Salmi, partendo dall’icona decisiva di Cristo in croce che si rivolge a Dio come Padre, nell’ora della prova, attingendo alla parola del Salmo, scoprendo così la profezia del Figlio di Dio fatto uomo che fa pregare in Lui, specchiandosi nell’amore che inonda l’umanità, coinvolta in una liturgia celeste, ritrovando perdono e misericordia, assaporando la pienezza del cuore. E poi l’esperienza che si dipana pregando i Salmi fa scoprire Colui che appunto viene incontro nella stessa preghiera antica, che è Cristo Signore, da sentire presente, da accogliere, da riconoscere. Di qui l’invito pressante ad allargare l’occasione della “Liturgia delle ore” alla comunità cristiana, nella misura del possibile, ma in un percorso davvero importante per la fede e la comunione ecclesiale. Ed ancora i Salmi alimentano la ricerca di Dio e sostengono nel custodire il dono della chiamata su cui ognuno investe la sua risposta al Signore, strada facendo. E sono grazia da apprezzare, nel sentire la Paternità dall’alto che con i Salmi prende per mano in una dimensione contemplativa che si intreccia con la quotidianità.

RI-FONDAZIONI: Raviola in SP, Gola in CRC e Robaldo punta al “tris”

Le ruote hanno girato in meno di 24 ore. «Mi lascio alle spalle otto anni di impegno in CRC e si apre una nuova sfida in Compagnia San Paolo». Lunedì 15 aprile Ezio Raviola...

Furti in serie nei negozi a bordo di un camper

I testimoni parlano di due persone, che si spostavano a bordo di un camper bianco. Sarebbero loro i responsabili della serie di furti nei negozi avvenuti tra Ceva, Bastia e Carrù nella notte di...

Perdita in via Bicocca a San Michele. Mondoacqua: «In corso misurazioni per eventuali nuove...

È un problema che si trascina da ormai tre mesi, con numerosi disagi e, comprensibilmente, anche con un notevole spreco di risorse. Eppure sembra non si riesca a venire a capo del problema. In...
Igor Bonelli

Lutto a Mondovì Carassone per la scomparsa di Igor Bonelli

Si terranno venerdì 19 aprile, alle 15,30, nella parrocchiale dei Santi Giovanni ed Evasio a Mondovì Carassone i funerali di Igor Bonelli, stroncato da una malattia a 51 anni all'Ospedale “Regina Montis Regalis” nella...

Elezioni a Ceva: non solo Bezzone e Mottinelli. In campo altre due liste?

Le liste per le prossime elezioni comunali a Ceva potrebbero essere addirittura quattro. Se per quanto riguarda le candidature dell’attuale sindaco, Vincenzo Bezzone, e del capogruppo di minoranza, Fabio Mottinelli, l’ufficialità è arrivata da...
Nord Sud Castello Cigliè

Nord vs Sud: la disfida dei vini “Al Castello” di Cigliè

Venerdì scorso si è svolto il secondo appuntamento delle “4 sere Al Castello” di Ciglié, con l’intero ristorante dedicato all’evento “Bolle al buio - Sicuri di essere grandi intenditori di bollicine?”, in cui vini...