Sacha Chang incapace di intendere e di volere al momento del duplice omicidio di Montaldo

Secondo l'esito della perizia psichiatrica, stamane l'udienza in Tribunale a Cuneo. La difesa ha chiesto la scarcerazione e il ricollocamento presso una struttura sanitaria per l'esecuzione delle misure di sicurezza

Sacha Chang era "incapace di intendere e di volere" al momento del duplice omicidio di Montaldo dello scorso 16 agosto. È questo l'esito della perizia psichiatrica redatta dai professionisti su incarico del giudice. Stamane, in Tribunale a Cuneo, si è svolta l'udienza di discussione dell'incidente probatorio, durante la quale il medico incaricato ha relazionato a proposito delle sua valutazione effettuata in questi mesi sul giovane olandese che all'indomani di Ferragosto uccise a coltellate il padre e l'amico di famiglia presso cui era ospitato. La difesa ha chiesto la scarcerazione e il ricollocamento presso un REM (Residenza per l'esecuzione delle misure di sicurezza), ovvero una struttura sanitaria di accoglienza per gli autori di reato affetti da disturbi e socialmente pericolosi. Su questo si dovrà esprimere il giudice.

Ad assistere Chang è al lavoro il legale di Mondovì Luca Borsarelli con il collega olandese Robert Malewicz, nominato dalla madre dell’indagato. Il 22enne olandese, detenuto da oltre sei mesi in carcere a Torino, era stato catturato, dopo giorni di “caccia” all’uomo, a seguito del duplice omicidio del papà Chain Fa Chang e dell’amico di famiglia Lambertus "Bert" Ter Horst che in quei giorni (a cavallo di Ferragosto) li aveva ospitati nella propria casa di vacanza a Montaldo M.vì.

 

 

RI-FONDAZIONI: Raviola in SP, Gola in CRC e Robaldo punta al “tris”

Le ruote hanno girato in meno di 24 ore. «Mi lascio alle spalle otto anni di impegno in CRC e si apre una nuova sfida in Compagnia San Paolo». Lunedì 15 aprile Ezio Raviola...

Via Beccaria: ecco il semaforo che regolerà l’accesso a piazza Roma

I lavori del “Borgheletto” sono finalmente arrivati… al “Borgheletto”, il tratto di via Beccaria in cui si innesta in piazza Ferrero. Il cantiere è cominciato nella seconda metà del 2022 ed è andato avanti...

Furti in serie nei negozi a bordo di un camper

I testimoni parlano di due persone, che si spostavano a bordo di un camper bianco. Sarebbero loro i responsabili della serie di furti nei negozi avvenuti tra Ceva, Bastia e Carrù nella notte di...

Perdita in via Bicocca a San Michele. Mondoacqua: «In corso misurazioni per eventuali nuove...

È un problema che si trascina da ormai tre mesi, con numerosi disagi e, comprensibilmente, anche con un notevole spreco di risorse. Eppure sembra non si riesca a venire a capo del problema. In...
Igor Bonelli

Lutto a Mondovì Carassone per la scomparsa di Igor Bonelli

Si terranno venerdì 19 aprile, alle 15,30, nella parrocchiale dei Santi Giovanni ed Evasio a Mondovì Carassone i funerali di Igor Bonelli, stroncato da una malattia a 51 anni all'Ospedale “Regina Montis Regalis” nella...
Nord Sud Castello Cigliè

Nord vs Sud: la disfida dei vini “Al Castello” di Cigliè

Venerdì scorso si è svolto il secondo appuntamento delle “4 sere Al Castello” di Ciglié, con l’intero ristorante dedicato all’evento “Bolle al buio - Sicuri di essere grandi intenditori di bollicine?”, in cui vini...