Il “Cessate il fuoco” alla maniera dei Trelilu: «E piantè lì con se guère??»

«E piantè lì cun se guère??». Il "cessate il fuoco", dal palco del teatro Baretti, lo lanciano i Trelilu alla loro maniera, con lo striscione (lo traduciamo, per chi non mastica il dialetto piemontese: "e smetterla, con 'ste guerre??"»).  Una serata veramente eccezionale, quella di sabato 2 marzo al Baretti. Al cospetto di un numerosissimo e caloroso pubblico (teatro esaurito in ogni ordine di posto) è andato in scena il primo appuntamento di “Un sorriso per Giorgia”, la manifestazione in memoria della piccola Giorgia Cavarero che da ben 17 edizioni coniuga divertimento, solidarietà e beneficenza sul territorio del Monregalese e del Cuneese.
Uno spettacolo a tutto tondo – musica, gag, canto corale, show, ma anche momenti introspettivi di riflessione per tutti – quello allestito grazie alle grandi performances dei Trelilu – con il loro nuovo spettacolo ‘Mai a basta!’-, dei 25 coristi della compagine fossanese “Voci fuori dal coro” e della “Cricca delle drag”, il duetto formato da Lucrezia Borkia e Crispy Mc Bacon (da Italia's got talent) che hanno letteralmente infiammato ed entusiasmato il pubblico presente al “Baretti”. La serata è stata impreziosita dagli interventi delle autorità presenti, degli organizzatori, ed della famiglia di Giorgia – il papà Silvio, la mamma Stefania, il fratello Mattia – che hanno illustrato la destinazione dei proventi che saranno devoluti in beneficenza organizzate in questo 2024. Quest’anno l’evento è rientrato nel circuito del Carlevé ‘d Mondovì. Quanto raccolto nelle due serate andrà a garantire un sostegno economico ai Licei di Mondovì a supporto di un coro inclusivo e di un corso di ceramica del Liceo Artistico. Si vuole inoltre contribuire all’acquisto di una nuova automobile per la sezione di Cuneo della LILT, sodalizio con il quale “Un sorriso per Giorgia” rinnova la collaborazione. Ora è il momento del secondo appuntamento dell’iniziativa, che è in calendario per giovedì 7 marzo (inizio alle ore 21) nella prestigiosa cornice del Teatro “Toselli” di Cuneo. Sono ancora a disposizione gli ultimi posti: per informazioni e prenotazioni è possibile contattare i numeri 0174 552192 e 0171 697057.
Un ringraziamento dagli organizzatori alla Famija Monregaleisa 1949, ai comuni di Mondovì e Cuneo, e ai sostenitori dell’iniziativa: Banca Cambiano, Silva team, MLM, Associazione La Funicolare, Albertengo Panettoni e Fiori del Corso

Chirurgia Laser Difetto Visivo

Chirurgia laser per correggere il tuo difetto visivo: scopri se sei idoneo

Miopia, astigmatismo, ipermetropia, presbiopia - Non lasciare che la paura di togliere gli occhiali ti impedisca di fare le cose che ti piacciono: vieni l’8 e 19 aprile al Centro Abax di Cuneo per...

RI-FONDAZIONI: Raviola in SP, Gola in CRC e Robaldo punta al “tris”

Le ruote hanno girato in meno di 24 ore. «Mi lascio alle spalle otto anni di impegno in CRC e si apre una nuova sfida in Compagnia San Paolo». Lunedì 15 aprile Ezio Raviola...
Distretto di Mondovì, due nuovi medici di famiglia titolari

Due nuovi medici di famiglia per Garessio, Ormea e Mombarcaro

Dal 2 maggio si inseriranno due nuovi medici di medicina generale con massimale autolimitato a mille pazienti fino al conseguimento del diploma di formazione specifica in Medicina Generale: Dr.ssa Denise Barbiero con ambulatorio principale in...

Un grande impianto a biogas a Lequio Tanaro? Nasce il Comitato del “no”

Si leva il coro dei "no", a Lequio Tanaro, in relazione ad un progetto per la realizzazione di un impianto a biogas sui terreni adiacenti alla storica cascina "Pellerina", vicino alla Fondovalle Tanaro, sopra...

Lamentele per il distributore h24 all’Altipiano, il titolare: «Mi spiace. Chiuderemo tutte le notti...

Dopo un primo accordo con l'Amministrazione comunale - LEGGI QUI - e un successivo intervento politico del Centrodestra - LEGGI QUI -, il titolare del distributore automatico di snack e bevande di corso Italia...
Nord Sud Castello Cigliè

Nord vs Sud: la disfida dei vini “Al Castello” di Cigliè

Venerdì scorso si è svolto il secondo appuntamento delle “4 sere Al Castello” di Ciglié, con l’intero ristorante dedicato all’evento “Bolle al buio - Sicuri di essere grandi intenditori di bollicine?”, in cui vini...