Treni: la tratta da S. Giuseppe a Mondovì chiude per 13 giorni. Si lavora a San Michele M.vì

Si provvederà a sostituire il cavalcaferrovia verso la Val Mongia. Interventi anche a Ceva

Continuano gli interventi di potenziamento infrastrutturale lungo la linea ferroviaria Torino-Savona-Ventimiglia, in particolare tra Mondovì e San Giuseppe di Cairo. Un guaio per i pendolari – studenti e lavoratori – che devono ricalibrare le proprie abitudini e sopportare inevitabili aumenti del tempo di percorrenza. La notizia è già stata anticipata nelle scorse settimane: «Per consentire l’operatività dei cantieri sarà necessario sospendere la circolazione dei treni dall’11 al 24 marzo 2024».

È prevista una riprogrammazione del servizio, con corse bus fra Mondovì e San Giuseppe di Cairo e Fossano e San Giuseppe di Cairo e modifiche degli orari, con possibile aumento dei tempi di percorrenza, in relazione anche al traffico stradale. I bus effettueranno fermate intermedie in tutte le stazioni delle linee previste. I treni della linea Torino-Ventimiglia verranno deviati via Trofarello-Alessandria con fermate a Torino Lingotto, S. Giuseppe di Cairo, Savona e in tutte le fermate previste in Liguria. «I posti disponibili possono essere inferiori rispetto al normale servizio offerto, si consiglia pertanto di valutare la ripianificazione del proprio viaggio. Sui bus non è ammesso il trasporto bici e non è ammesso il trasporto di animali ad eccezione dei cani guida» sottolinea RFI.

I lavori al cavalcaferrovia di San Michele M.vì

Nel comune di San Michele di Mondovì si provvederà a sostituire il cavalcaferrovia esistente sulla Strada Provinciale 34 con un nuovo impalcato in acciaio. L’investimento complessivo, cofinanziato con la Provincia di Cuneo, ammonta a 1,5 milioni di euro. Di pari importo e nello stesso periodo, RFI interverrà per consolidare il cavalcaferrovia in strada del Villarello a Ceva (con un contributo di 150mila euro a carico del Comune di Ceva). «Previsti inoltre interventi ai rilevati e all’armamento ferroviario. Il dettaglio delle modifiche al programma di circolazione dei treni è disponibile nelle stazioni e sul sito web di RFI. Il personale di Customer Care di Trenitalia sarà presente presso le stazioni interessate per fornire informazioni utili per i viaggiatori. I canali di acquisto di Trenitalia sono aggiornati con il programma dei bus. È possibile trovare informazioni di dettaglio su www.trenitalia.com (sezione Infomobilità, alla pagina Lavori e Modifiche al servizio) e tramite Smart Caring personalizzato su App di Trenitalia. Attivo il call center gratuito 800 89 20 21».

L’orario impossibile

C’è già, però, una contestazione non da poco. Se la tratta Ceva-Mondovì risulta più coperta dal servizio sostitutivo, chi si muove dalla Val Bormida si ritrova davanti solo due soluzioni entrambe problematiche. Rispetto allo stato attuale, in cui il treno 11112 raggiunge la stazione di Mondovì alle 7.20, i bus programmati arriveranno alla stazione di Mondovì alle ore 6.20 (con partenza da San Giuseppe di Cairo alle 4,57) oppure alle ore 8.10 (con partenza da San Giuseppe di Cairo alle 6,31), rispettivamente decisamente troppo presto e troppo tardi per tutti i lavoratori e gli studenti. Di qui la richiesta, a gran voce, dei viaggiatori per l’attivazione di un collegamento che consenta di limitare i disagi. Guardando avanti: per l’autunno è in calendario, dal 21 settembre al 3 novembre, con modalità da definire, una manutenzione sul viadotto sullo Stura tra Fossano e Mondovì.

 

 

Chirurgia Laser Difetto Visivo

Chirurgia laser per correggere il tuo difetto visivo: scopri se sei idoneo

Miopia, astigmatismo, ipermetropia, presbiopia - Non lasciare che la paura di togliere gli occhiali ti impedisca di fare le cose che ti piacciono: vieni l’8 e 19 aprile al Centro Abax di Cuneo per...

Big bench: anche Dogliani e Ceva tra i finalisiti del contest “Art Challenge”

Il Palablack Miroglio Fashion di Alba ha ospitato, oggi pomeriggio (13 aprile), la premiazione del primo contest "Art Challenge", organizzato dal Big Bench Community Project, la Fondazione che si occupa della promozione e della...

A Ceva furti nei negozi nella notte: rubati alcuni telefonini

Alcuni locali del centro storico di Ceva sono stati "visitati" dai ladri nella notte appena trascorsa. Ignoti si sono introdotti, forzando gli ingressi, all'interno di un negozio di telefonia e di un fruttivendolo. Nel...

Mondovì: sboccia la Primavera – FOTO E PROGRAMMA DELLA FIERA

È cominciata la Fiera di Primavera 2024. Sabato 13 e domenica 14 aprile a Mondovì un weekend floreale, con 400 espositori tra florovivaisti, produttori agricoli, auto-moto e mezzi agricoli, giochi per bambini, laboratori, talk,...

Affidato il maxi cantiere per la riqualificazione delle Elementari di Murazzano

Con qualche mese di ritardo sulla crono-tabella prevista inizialmente dal Comune (a causa di lungaggini burocratiche emerse durante l’iter), nei giorni scorsi l’Amministrazione di Murazzano è riuscita ad affidare in via provvisoria il maxi...
Nord Sud Castello Cigliè

Nord vs Sud: la disfida dei vini “Al Castello” di Cigliè

Venerdì scorso si è svolto il secondo appuntamento delle “4 sere Al Castello” di Ciglié, con l’intero ristorante dedicato all’evento “Bolle al buio - Sicuri di essere grandi intenditori di bollicine?”, in cui vini...