Pro loco di Monastero Vasco: Andrea Musso riconfermato presidente

Venerdì sera, in seconda convocazione, si è riunita l’assemblea annuale dei soci Pro loco di Monastero di Vasco. All’ordine del giorno l'approvazione del bilancio 2023 e di quello preventivo 2024, oltre all’elezione del nuovo consiglio direttivo che durerà in carica per i prossimi quattro anni. Dopo una relazione del presidente sulle attività svolte in questi anni di mandato, l’assemblea è passata alla votazione unanime del bilancio e dei nuovi membri del consiglio direttivo. Dalle votazioni sono risultati eletti, come membri del consiglio direttivo, i soci Francesco Arnaldi, Enrico Basso, Giuseppe D’Agostino, Beatrice Deorsola, Matteo Filippi, Romina Gottardo, Alessia Mandaglio, Andrea Mandaglio, Rosa Mileto, Andrea Musso, Giorgio Musso, Davide Oddone, Fabrizio Roggero e Valentino Turco. Successivamente, il neo consiglio ha provveduto alla nomina del presidente, con la conferma dell’attuale presidente e vicesindaco Andrea Musso. Al suo fianco opereranno, in qualità di vicepresidente Rosa Mileto e Fabrizio Roggero, come tesoriere Romina Gottardo e come segretario Beatrice Deorsola. Gli altri eletti avranno il ruolo di consigliere. «Il nuovo direttivo è costituito da numerose conferme e alcune new entry, mi piace rimarcare come molte fra queste siano giovani - ha dichiarato Musso -. Anche tra i soci e soprattutto i volontari il numero di ragazze e ragazzi sta crescendo, anno dopo anno. Questo è sempre stato e continuerà a essere l’obiettivo principale del nostro lavoro: far crescere sempre di più il gruppo dei volontari con persone di tutte le età». «Come ben sapete, ormai da un anno, visto il mio impegno anche in Comune (anche se non vi è incompatibilità fra i due ruoli), avevo iniziato a “sondare il terreno” per cercare di capire se qualcuno fosse disponibile a ricoprire il ruolo di presidente - prosegue - ma, nonostante innumerevoli tentativi, non ho trovato nessuno e, al contrario, tutti mi hanno spronato a continuare, apprezzando il lavoro fatto in questi anni. Per questo, alla fine, ho deciso di rinnovare ancora la mia disponibilità a fare parte del direttivo». «Vorrei ringraziare, di cuore, tutti i soci intervenuti alla riunione e i membri del consiglio direttivo per la loro fiducia - ha concluso il presidente -. Un grazie particolare anche a Maurizio, Mikael, Elena e Giuseppe che nel precedente mandato ci hanno dato una mano nel direttivo e come revisori dei conti, riconfermandoci la loro piena disponibilità ad aiutarci e sostenerci. Si tratta di un impegno e una responsabilità importanti, che cercherò di svolgere al meglio con il supporto e l’aiuto di tutta la mia squadra. Ora al lavoro, abbiamo una fiera da organizzare! E non solo...».

RI-FONDAZIONI: Raviola in SP, Gola in CRC e Robaldo punta al “tris”

Le ruote hanno girato in meno di 24 ore. «Mi lascio alle spalle otto anni di impegno in CRC e si apre una nuova sfida in Compagnia San Paolo». Lunedì 15 aprile Ezio Raviola...

Furti in serie nei negozi a bordo di un camper

I testimoni parlano di due persone, che si spostavano a bordo di un camper bianco. Sarebbero loro i responsabili della serie di furti nei negozi avvenuti tra Ceva, Bastia e Carrù nella notte di...

Perdita in via Bicocca a San Michele. Mondoacqua: «In corso misurazioni per eventuali nuove...

È un problema che si trascina da ormai tre mesi, con numerosi disagi e, comprensibilmente, anche con un notevole spreco di risorse. Eppure sembra non si riesca a venire a capo del problema. In...
Igor Bonelli

Lutto a Mondovì Carassone per la scomparsa di Igor Bonelli

Si terranno venerdì 19 aprile, alle 15,30, nella parrocchiale dei Santi Giovanni ed Evasio a Mondovì Carassone i funerali di Igor Bonelli, stroncato da una malattia a 51 anni all'Ospedale “Regina Montis Regalis” nella...

Elezioni a Ceva: non solo Bezzone e Mottinelli. In campo altre due liste?

Le liste per le prossime elezioni comunali a Ceva potrebbero essere addirittura quattro. Se per quanto riguarda le candidature dell’attuale sindaco, Vincenzo Bezzone, e del capogruppo di minoranza, Fabio Mottinelli, l’ufficialità è arrivata da...
Nord Sud Castello Cigliè

Nord vs Sud: la disfida dei vini “Al Castello” di Cigliè

Venerdì scorso si è svolto il secondo appuntamento delle “4 sere Al Castello” di Ciglié, con l’intero ristorante dedicato all’evento “Bolle al buio - Sicuri di essere grandi intenditori di bollicine?”, in cui vini...