Il Comune di Dogliani ha chiuso il 2023 con un “tesoretto” da 832 mila euro

L’assessore Occelli in Consiglio: «522 mila euro potranno essere subito investiti da chi verrà dopo di noi». Risparmiati 116 mila euro in un anno, grazie all’efficientamento energetico

«Lasciamo un bel tesoretto a chi verrà dopo», ha commentato l’assessore al bilancio, Roberto Occelli, nell’ultima seduta del Consiglio comunale di Dogliani, andata in scena la sera di martedì 12 marzo. La squadra del sindaco Ugo Arnulfo (in scadenza di mandato) ha presentato il rendiconto del bilancio 2023, chiudendo con un avanzo di amministrazione 832 mila euro. «Di questi – ha aggiunto Occelli –, ben 522 mila euro riguardano l’avanzo disponibile e utilizzabile per gli investimenti». Riassumendo le varie voci inerenti il bilancio, l’assessore ha inoltre sottolineato l’importanza dei 25 mila euro incassati con l’imposta di soggiorno, dato legato al turismo e ormai stabilizzatosi, dopo la flessione degli anni condizionati dalla pandemia. Da segnalare anche un notevole risparmio sulle bollette di luce e gas, dovuto agli interventi di efficientamento energetico degli edifici pubblici e dell’illuminazione (avviata con l’Amministrazione Paruzzo), che ha comportato minori uscite dalle casse comunali per addirittura 116 mila euro, nel corso dell’anno passato.

Nuovo bagno autopulente e interventi alla caserma dei VdF
Il sindaco Arnulfo ha specificato: «Dai proventi dei gettoni di presenza di assessori e consiglieri in periodo Covid abbiamo accantonato 38 mila euro, che ora vengono utilizzati per il completamento della sistemazione della caserma dei Vigili del fuoco e per l’adattamento del nuovo bagno pubblico già presente a fianco della caserma, che diventerà automatico e autopulente, con notevoli risparmi nella gestione e nella pulizia. Una parte della somma è andata inoltre come compartecipazione nell’acquisto della nuova auto in dotazione alla Polizia locale e per la sistemazione del ripetitore che utilizza la Protezione civile in caso di emergenze e interruzione delle normali linee di comunicazione». Il consigliere di minoranza Martino Belligero ha ringraziato l’assessore Occelli per aver ricordato che l’avvio del progetto di sostituzione delle vecchie lampade dell’illuminazione pubblica con faretti led a basso consumo era stato operato dalla precedente Amministrazione, di cui anche lui faceva parte.

Lavori sullo Riavolo, nel nuovo locale ricettivo di Castello e sulle strade
Il Consiglio ha successivamente approvato una variazione da 214 mila euro al bilancio di previsione. I maggiori investimenti riguardano un nuovo step della riqualificazione degli impianti sportivi (40 mila euro), la manutenzione idraulica del rio Riavolo (15 mila euro), il mantenimento di giardini e aiuole (25 mila euro), la ristrutturazione del futuro locale ricettivo “degli archi”, sotto piazza Belvedere a Castello (34.800 euro), la manutenzione di vie e piazze al Borgo e a Castello (30 mila euro), l’acquisto di nuove scale per il cimitero (6 mila euro), la tinteggiatura dell’Ufficio anagrafe (8 mila euro), la sistemazione dell’ex locale dei Vigili al terzo piano del municipio (6.900 euro) e l’installazione di una nuova copertura sull’uscita d’emergenza del cinema, che altrimenti risulta scivolosa in caso di piogge (7 mila euro). In chiusura, approvazione all’unanimità per la proroga della convenzione già in essere con il Cssm e il progetto definitivo di una variante al Piano regolatore già illustrata ai consiglieri nella scorsa seduta.

RI-FONDAZIONI: Raviola in SP, Gola in CRC e Robaldo punta al “tris”

Le ruote hanno girato in meno di 24 ore. «Mi lascio alle spalle otto anni di impegno in CRC e si apre una nuova sfida in Compagnia San Paolo». Lunedì 15 aprile Ezio Raviola...

Via Beccaria: ecco il semaforo che regolerà l’accesso a piazza Roma

I lavori del “Borgheletto” sono finalmente arrivati… al “Borgheletto”, il tratto di via Beccaria in cui si innesta in piazza Ferrero. Il cantiere è cominciato nella seconda metà del 2022 ed è andato avanti...

Furti in serie nei negozi a bordo di un camper

I testimoni parlano di due persone, che si spostavano a bordo di un camper bianco. Sarebbero loro i responsabili della serie di furti nei negozi avvenuti tra Ceva, Bastia e Carrù nella notte di...

Perdita in via Bicocca a San Michele. Mondoacqua: «In corso misurazioni per eventuali nuove...

È un problema che si trascina da ormai tre mesi, con numerosi disagi e, comprensibilmente, anche con un notevole spreco di risorse. Eppure sembra non si riesca a venire a capo del problema. In...
Igor Bonelli

Lutto a Mondovì Carassone per la scomparsa di Igor Bonelli

Si terranno venerdì 19 aprile, alle 15,30, nella parrocchiale dei Santi Giovanni ed Evasio a Mondovì Carassone i funerali di Igor Bonelli, stroncato da una malattia a 51 anni all'Ospedale “Regina Montis Regalis” nella...
Nord Sud Castello Cigliè

Nord vs Sud: la disfida dei vini “Al Castello” di Cigliè

Venerdì scorso si è svolto il secondo appuntamento delle “4 sere Al Castello” di Ciglié, con l’intero ristorante dedicato all’evento “Bolle al buio - Sicuri di essere grandi intenditori di bollicine?”, in cui vini...