Spettacolo Puma: Mondovì schianta la capolista Perugia, già promossa in A1

Prova di grande spessore per la Lpm Bam Mondovì, che si impone con un netto 3-0 sulla formazione umbra, nell'ultimo impegno casalingo della stagione

Nell'ultima gara casalinga della stagione, la Lpm Bam Mondovì si prende la soddisfazione immensa di battere le capolista Perugia, già promossa matematicamente in serie A1. Il Puma si congeda quindi dal proprio pubblico nel modo migliore, con un successo che ha ben poco da dire ai fini della classifica (la qualificazione play-off è ormai sfumata da tempo), ma che dimostra ancora una volta come la squadra abbia saputo onorare gli impegni e la "pool promozione" fino all'ultimo. Con una prova grintosa e concreta, le ragazze di coach Claudio Basso si impongono con un netto 3-0.

Per l'ultima volta nella stagione 2023-2024 davanti al pubblico monregalese, Claudio Basso presenta sul taraflex lo starting six ormai abituale, con Allasia e Decortes sulla diagonale, Lux e Grigolo in banda, Riparbelli e Farina al centro e Tellone libero. Rispondono le umbre guidate da Andrea Giovi con Ricci in palleggio e Montano opposta, Traballi e Viscioni in banda, Cogliandro e Atamah al centro e Sirressi libero.

La sfida si apre con il 5-2 e l'8-2, entrambi messi a segno da Decortes. Perugia prova a reagire, ma Mondovì tiene le avversarie a distanza e, sull'11-6, il coach ospite spende il primo time-out. L'ottimo momento delle padrone di casa prosegue e Lux mette a terra il 15-6, prima addirittura del 17-6 di Decortes, che costringe una Perugia decisamente sotto tono al secondo time-out. Il Puma limita al massimo gli errori e picchia forte in attacco, così ancora Decortes, con un muro a uno da applausi su Montano, fissa un eloquente 21-8, prima del 25-12 messo a segno da Grigolo.

Subito in vantaggio, nel secondo set le padrone di casa partono ancora forte, con il 5-1 di Lux, ma questa volta Perugia reagisce puntuale e Bartolini a muro sigla il 5 pari. Le due squadre lottano colpo su colpo per diversi scambi (7-7 di Lux, 12-12 di Riparbelli e 16-16 di Farina in fast), poi Mondovì guadagna il +2, sul 20-18, con un lungolinea di Grigolo. Con un gran muro, Farina fa 23-20. Coulibaly mette giù il 24-20 e Farina chiude 25-22.

Sul 2-0 nel conto set, Mondovì vede avvicinarsi l'ennesima impresa della sua "pool" e si porta prontamente 7-2 in avvio di terza frazione, sfruttando anche i numerosi errori in attacco delle avversarie. Perugia prova a riordinare le idee e ricuce parte del gap, ma Riparbelli non ci sta e firma il 10-5, subito imitata da Lux, a muro, per il 13-7 che induce ancora Giovi a chiedere il time-out. Il trend positivo monregalese non si interrompe: due ace di Riparbelli e due fast di Farina permettono di allungare fino al 19-8. Le umbre non hanno la forza di reagire e alzano bandiera bianca, con una Lpm Bam che invece dimostra grandi doti in ogni fondamentale. Una Riparbelli imprendibile in attacco fa 23-12, prima dell'ace del 24-12 di Marengo e del definitivo 25-13 (servizio out di Braida).

RI-FONDAZIONI: Raviola in SP, Gola in CRC e Robaldo punta al “tris”

Le ruote hanno girato in meno di 24 ore. «Mi lascio alle spalle otto anni di impegno in CRC e si apre una nuova sfida in Compagnia San Paolo». Lunedì 15 aprile Ezio Raviola...

Furti in serie nei negozi a bordo di un camper

I testimoni parlano di due persone, che si spostavano a bordo di un camper bianco. Sarebbero loro i responsabili della serie di furti nei negozi avvenuti tra Ceva, Bastia e Carrù nella notte di...

Perdita in via Bicocca a San Michele. Mondoacqua: «In corso misurazioni per eventuali nuove...

È un problema che si trascina da ormai tre mesi, con numerosi disagi e, comprensibilmente, anche con un notevole spreco di risorse. Eppure sembra non si riesca a venire a capo del problema. In...
Igor Bonelli

Lutto a Mondovì Carassone per la scomparsa di Igor Bonelli

Si terranno venerdì 19 aprile, alle 15,30, nella parrocchiale dei Santi Giovanni ed Evasio a Mondovì Carassone i funerali di Igor Bonelli, stroncato da una malattia a 51 anni all'Ospedale “Regina Montis Regalis” nella...

Elezioni a Ceva: non solo Bezzone e Mottinelli. In campo altre due liste?

Le liste per le prossime elezioni comunali a Ceva potrebbero essere addirittura quattro. Se per quanto riguarda le candidature dell’attuale sindaco, Vincenzo Bezzone, e del capogruppo di minoranza, Fabio Mottinelli, l’ufficialità è arrivata da...
Nord Sud Castello Cigliè

Nord vs Sud: la disfida dei vini “Al Castello” di Cigliè

Venerdì scorso si è svolto il secondo appuntamento delle “4 sere Al Castello” di Ciglié, con l’intero ristorante dedicato all’evento “Bolle al buio - Sicuri di essere grandi intenditori di bollicine?”, in cui vini...