“Girasoli a Farigliano”: «Quest’anno i prati fioriti saranno ancora di più»

L’assessore Andrea Bertone lancia la 4ª edizione del progetto turistico a chilometri zero. Consegnati i semi ai bimbi delle scuole e a tutti i fariglianesi

Ha preso ufficialmente il via, nei giorni scorsi, la quarta edizione di “Girasoli a Farigliano”, il progetto turistico a chilometri zero ideato dall’assessore Andrea Bertone e organizzato ogni estate dall’Amministrazione comunale del sindaco Ivano Airaldi. L’idea di “puntare” sui fiori del buonumore, trasformandoli in un’autentica attrazione turistica, nelle passate stagioni si è rivelata particolarmente azzeccata e ha consentito di portare sul territorio comunale migliaia e migliaia di visitatori da tutto il Piemonte e dalla Liguria. Il primo passo dell’edizione 2024 è andato in scena nel periodo di Pasqua, quando i responsabili dell’iniziativa hanno distribuito gratuitamente nelle scuole del paese i semi di girasole, che ogni ragazzo potrà seminare a casa propria. La domenica di Pasqua, presso lo stand allestito in piazza, anche tutti i fariglianesi e agli appassionati hanno potuto ritirare il loro sacchetto di semi. L’idea di fondo è sempre la stessa: seminare numerosi prati di girasoli, che coloreranno di giallo il paese e le colline circostanti, nel mese di luglio, diventando irresistibile richiamo per selfie, video e fotografie di chiunque vorrà fermarsi tra i fiori. Tra le novità introdotte strada facendo, nelle ultime due edizioni è stato apprezzatissimo il labirinto tra i fiori; un facile percorso immerso nel verde, durante il quale ammirare al meglio la bellezza dei fiori nel momento del loro massimo splendore. L’assessore Bertone per ora preferisce non scoprire le carte, ma anticipa: «Man mano che i fiori verranno seminati ed inizieranno a crescere, scoprirete le sorprese che abbiamo in serbo. Posso dire comunque che abbiamo pensato a qualche modifica riguardante l’ormai tradizionale premiazione del contest fotografico sui girasoli. Anche quest’anno inoltre, come successo già per le passate edizioni, il numero di campi di girasoli è in crescita, che saranno quindi di più dei 9 già presenti l’estate scorsa. Siamo quindi davvero soddisfatti per i consensi che continuano a raccogliere i nostri girasoli».

RI-FONDAZIONI: Raviola in SP, Gola in CRC e Robaldo punta al “tris”

Le ruote hanno girato in meno di 24 ore. «Mi lascio alle spalle otto anni di impegno in CRC e si apre una nuova sfida in Compagnia San Paolo». Lunedì 15 aprile Ezio Raviola...

Via Beccaria: ecco il semaforo che regolerà l’accesso a piazza Roma

I lavori del “Borgheletto” sono finalmente arrivati… al “Borgheletto”, il tratto di via Beccaria in cui si innesta in piazza Ferrero. Il cantiere è cominciato nella seconda metà del 2022 ed è andato avanti...

Furti in serie nei negozi a bordo di un camper

I testimoni parlano di due persone, che si spostavano a bordo di un camper bianco. Sarebbero loro i responsabili della serie di furti nei negozi avvenuti tra Ceva, Bastia e Carrù nella notte di...

Perdita in via Bicocca a San Michele. Mondoacqua: «In corso misurazioni per eventuali nuove...

È un problema che si trascina da ormai tre mesi, con numerosi disagi e, comprensibilmente, anche con un notevole spreco di risorse. Eppure sembra non si riesca a venire a capo del problema. In...
Igor Bonelli

Lutto a Mondovì Carassone per la scomparsa di Igor Bonelli

Si terranno venerdì 19 aprile, alle 15,30, nella parrocchiale dei Santi Giovanni ed Evasio a Mondovì Carassone i funerali di Igor Bonelli, stroncato da una malattia a 51 anni all'Ospedale “Regina Montis Regalis” nella...
Nord Sud Castello Cigliè

Nord vs Sud: la disfida dei vini “Al Castello” di Cigliè

Venerdì scorso si è svolto il secondo appuntamento delle “4 sere Al Castello” di Ciglié, con l’intero ristorante dedicato all’evento “Bolle al buio - Sicuri di essere grandi intenditori di bollicine?”, in cui vini...