La Banda di Mondovì in concerto a Vicoforte per l’Ascensione

Domenica 12 maggio si celebra una ricorrenza importante, non solo per Vicoforte, ma per tutta la diocesi monregalese: è la solennità dell’Ascensione del Signore, giorno in cui la città di Mondovì, nel 1835, ha espresso un voto per fronteggiare l’epidemia che in quell’anno colpì il Monregalese. Dal punto di vista liturgico, il voto è onorato ogni anno con un pellegrinaggio, una processione che parte da Piazza per arrivare al cospetto del Pilone vicese. Nel 2020 il vescovo Egidio Miragoli rinnovò il voto, in occasione della pandemia da Covid 19, dando nuova linfa e significato alla tradizione, che si era interrotta brevemente agli inizi del Novecento per poi riprendere. Anche il Comune di Vicoforte ha deciso di celebrare a suo modo questa ricorrenza, introducendo un appuntamento musicale: alle 20.45 davanti alla Basilica la Banda di Mondovì, diretta dal maestro Maurizio Caldera, con l’intervento della cantante Viviana Presutti, si esibirà in concerto. L’ingresso è libero ed in caso di maltempo il concerto si terrà nella sala congressi di Casa “Regina”. L’evento è organizzato dall’Amministrazione comunale, in accordo con il Comune di Mondovì e in collaborazione con l’Associazione Nativitas. «Crediamo sia una bella occasione per suggellare il solido legame che esiste tra il nostro Comune e quello di Mondovì – commenta Roberto Botto, vicesindaco –, in un luogo molto speciale qual è il Santuario. Le processioni che annualmente giungono da Mondovì per sostare davanti al Pilone della Madonna di Vico sono due: quella dell’Ascensione e quella dell’8 settembre, festa patronale della città di Mondovì. Ecco quindi l’idea di onorare questi momenti con due concerti: uno è il ventennale “Concerto di fine estate” che si tiene alla fine di agosto quando è viva l’attesa per l’inizio delle “Feste del Santuario” ed un altro da rendere tradizione, che auspichiamo possa essere quello proposto quest’anno in occasione dell’Ascensione, sperando di farlo diventare un appuntamento annuale».

Funamboli: dopo Facchetti e Veltroni, anche Debora Sattamino fra i protagonisti

Tre appuntamenti per la terza settimana di maggio. Inizia così, con un tris di imperdibili incontri, l’edizione 2024 del Festival Funamboli – Parole in equilibrio, organizzato dall’associazione culturale Gli Spigolatori. La tematica di quest’anno,...

Festival della tv: Zingaretti, Max Angioni e Vergassola chiudono la kermesse

Domenica 26 maggio, si chiude il Festival della tv di Dogliani. Dopo due giorni di incontri, con la presenza di numerosi ospiti di grande interesse, anche la giornata conclusiva si preannuncia ricca di spunti. Accesso...

Francesca Fagnani a Dogliani parla di “mafia Capitale” al Festival della TV – LE...

Dopo l'ottimo successo di pubblico della giornata inaugurale (venerdì 24 maggio) domani, sabato 25 maggio, si entra nel vivo del "Festival della tv" di Dogliani, con un intenso programma e tanti ospiti di caratura...

“Funamboli”: oggi protagonista la tradizione culinaria con Debora Sattamino

Continua il festival "Funamboli" a Mondovì, organizzato dall'Associazione Culturale "Gli Spigolatori". Sabato 25 maggio, alle ore 17, spazio alla grande tradizione culinaria ed enogastronomica del nostro territorio con la giornalista monregalese Debora Sattamino. Debora,...

Far emergere la solidarietà con l’arte: il viaggio di “Smartina e l’Amica Infame”

«Nel mio piccolo paese se c'era un malato la comunità se ne faceva carico. Oggi in ambulatorio sento tanti racconti di porte chiuse. Sta aumentando la solitudine. Anche attraverso l'arte vorrei tornare a far...
Festa fioritura Baita Elica

Domenica la Festa della fioritura a Baita Elica

In questi giorni sul monte Pigna si verifica un fenomeno naturale di straordinario fascino: la sua cima si imbianca, non per le precipitazioni nevose, ma per la fioritura dei narcisi. Il candido fiore ricopre...