Studente del Liceo Classico di Mondovì fra i migliori traduttori di Cicerone in Europa

«Non appena uscì dalla fanciullezza, e da quelle discipline con cui l’età infantile è solita essere avviata alla cultura, si dedicò all’esercizio dello scrivere»: questo l’elogio che Cicerone faceva in difesa del poeta Aulo Licinio Archia, accusato di avere usurpato la cittadinanza romana. Un’orazione che è passata alla storia perché è una sorta di “difesa … Leggi tutto Studente del Liceo Classico di Mondovì fra i migliori traduttori di Cicerone in Europa