Villanova: al via la nuova edizione del Palio dei Rioni

Due serate di giochi e la cena finale, il 6, 13 e 14 giugno. Saranno inaugurate anche due mostre

Dodici rioni, due sere di giochi e una di festa: è la formula del Palio dei Rioni 2024, l’edizione del ritorno della manifestazione. Che ci fosse “voglia di Palio” si era già visto nel 2023, quando la serata “Aspettando il Palio”, che già prefigurava la ripresa della manifestazione, aveva riscosso un notevole successo. Nel frattempo si sono mosse energie fresche, con la nascita di una nuova Associazione Pro loco, presentatasi alla popolazione nel tardo pomeriggio di sabato 13 aprile, con la presidenza di Pietro Prato. Le gare si svolgeranno in piazza Filippi, vedranno sfidarsi le squadre di Annunziata, Bongiovanni, Branzola, Centro, Eula, Garavagna, Giardini, Madonna del Pasco, Pasquero, Roracco, San Grato e Villavecchia. «Siamo molto contenti come Amministrazione del ritorno del Palio – commenta Giacomo Vinai, assessore alle manifestazioni – e personalmente sono anche piuttosto emozionato, essendo un frazionista. È sempre una manifestazione molto sentita, un bel momento di comunità e un bel modo per ritrovarsi. Ci crediamo molto, daremo il nostro contributo a sostegno sia delle attività della Pro loco che del futuro del Palio». Il programma prevede per il 6 giugno la sfilata inaugurale, le sfide del lancio dell’uovo e del quizzone. Il 13 si svolgeranno ancora corsa dei sacchi, un percorso con varie prove e il quizzone. Infine, il 14 giugno la manifestazione si concluderà con la cena e la premiazione del vincitore. In abbinamento al Palio, nella serata del 6 giugno sarà inaugurata presso i locali dell’oratorio l’esposizione conclusiva del progetto “I nostri amici animali”, svoltosi presso le Scuole dell’infanzia villanovesi, promosso dall’Amministrazione comunale in collaborazione con “La fattoria di Penny”. I bambini hanno potuto familiarizzare con i piccoli animali e ritrarli in una serie di disegni che, appunto, saranno esposti al pubblico in tutte le serate del Palio. Inoltre, contestualmente, sarà inaugurata anche una seconda esposizione “Guardando Villanova”, raccolta di scatti fotografici realizzati dai ragazzi del progetto “Ragazzi in”, promosso dal Comune e seguito dalla consigliera delegata alle pari opportunità, Romina Capitani. All’insegna dell’inclusione, il progetto coinvolge sei ragazzi diversamente abili, che si mettono in gioco in varie attività. Gli autori esposti in mostra proporranno 5 scatti a testa, dedicati al paese e ai suoi scorci più belli e inconsueti. «Ci crediamo molto in questa manifestazione – commenta Pietro Prato, presidente della Proloco villanovese – perché significa riportare a Villanova uno degli eventi più importanti del paese». Gli organizzatori non si sono però posti il solo obiettivo di far divertire chi parteciperà e chi verrà a vedere, come spiega ancora il presidente: «Speriamo di far ritrovare il senso di comunità che c’era una volta a Villanova. Vorremmo che i villanovesi, partecipando e assistendo ai giochi, ritrovassero l’attaccamento al paese che si sentiva nel Palio di una volta. Per quanto riguarda noi stiamo limando gli ultimi dettagli e siamo molto fiduciosi che andrà come speriamo che vada. Per quanto riguarda i partecipanti non abbiamo ancora un numero definitivo, ma se guardiamo a chi ha acquistato le maglie delle varie frazioni siamo oltre i 400 acquirenti».

Musica, spettacoli, cinema all’aperto, circo, arte: a Mondovì un luglio pieno di cose da...

Abbiamo raccolto qui, in un'unica pagina, gli eventi in programma a luglio a Mondovì.: sarà un'estate decisamente ricca di appuntamenti con MoVì Festival, Piazza di Circo, i Doi Pass. Clicca su ogni articolo per i...

Frontale a Garessio sulla Statale 28, riaperta la strada

Poco prima delle 15,30, è stata riaperta al traffico la strada statale 28 del Colle di Nava. A causa di un incidente stradale, era stata chiusa nel primo pomeriggio, in entrambe le direzioni, a...

Crava vince il “Palio delle frazioni” di Rocca de’ Baldi

Al "Palio delle frazioni" di Rocca de' Baldi, dopo due settimane di gare, nella serata finale di sabato 22 giugno, trionfa la squadra di Crava. Vittoria al fotofinish per Crava, che centra il successo finale...

Il pellegrinaggio degli Alpini al Mindino

Una bella giornata di sole, sabato, ha fatto da scenario alla tradizionale passeggiata-pellegrinaggio alla croce del Monte Mindino da parte degli Alpini di Garessio. Il parroco don Giancarlo Canova, insieme a don Olesy Budziak,...

Garessio, inaugurata la tela di Giugiaro: il “Battesimo di Gesù”

Bagno di folla ieri, sabato 22 giugno, nella chiesa di San Giovanni al Borgo Maggiore per l’inaugurazione della grande tela (9x5 metri) realizzata e donata da Giorgetto Giugiaro. La tela che va ad aggiungersi...

A Mondovì a luglio e agosto attivo il servizio di “Scuola Materna estiva”

Anche per il 2024 il Comune di Mondovì attiverà la Scuola Materna estiva, con l’obiettivo di soddisfare le esigenze delle famiglie con genitori entrambi lavoratori, assicurando così un accompagnamento educativo-assistenziale durante il periodo delle...