Il Clavesana fa il triplete… ecco il titolo provinciale Acsi

3-2 sul Vottignasco nella finalissima a San Rocco: i ragazzi "terribili" di Botto sono nell'olimpo del calcio amatoriale

Uno, due... triplete. Il Clavesana si prende tutto nel giovedì sera a San Rocco Castagnaretta contro il Vottignasco. Il 3-2 finale incorona i ragazzi di Botto campioni provinciali Acsi. Dopo la vittoria del campionato e della Coppa (in finale contro il Bastia), è il terzo trofeo messo in bacheca in questa annata da schiacciasassi. E per festeggiare in bello stile non sono mancati neppure i fuochi d'artificio.

Contro il Vottignasco è una bella partita: nonostante gli acciaccati, il Clavesana si porta già subito sul 3-0 nel primo tempo. Apre le danze "Totò" Arcuri, poi raddoppia il bomber Giovanni Demaria e segna ancora Francesco Ballauri (di testa). Nella ripresa però gli avversari si riscuotono e siglano il 3-1. Quando manca un quarto d'ora dalla fine, il Vottignasco accorcia ancora le distanze (3-2). Il finale è al cardiopalma, inclusi i 5 minuti di recupero. Fino all'urlo liberatorio al triplice fischio.

Lunedì sera c'era stata un'altra battaglia contro la Saviglianese nella semifinale per il titolo provinciale. Uno scontro tra corazzate con ritmi altissimi e tanto pubblico. Sono serviti i calci di rigore, ad oltranza: Cappoli ne aveva parati tre e la squadra di Botto era quindi volata verso la finale. Dalla rinuncia a proseguire in Terza Categoria alle incertezza sulla squadra, il Clavesana, otto mesi dopo, si ritrova così nell'Olimpo del calcio amatoriale. 

Santa Lucia Villanova Mondovì

Il Santuario di Santa Lucia a Villanova Mondovì riapre i battenti

Il Santuario di Santa Lucia in Villanova Mondovì si staglia dal XVI secolo sul versante del Monte Calvario (o Momburgo) dominando la Valle Ellero ed è erede di un’antica devozione popolare, ancora oggi viva...

La maxi-truffa dei libretti della Coop: «Sono una ladra, devo andare in galera»

Erano più di due milioni gli euro “prelevati” nell’arco di cinque anni dalle casse del Prestito Sociale Coop tra Mondovì e Cairo Montenotte. La somma, sottratta dai libretti di ben 105 soci risparmiatori, è...

Georg Riedel, il maestro dei calici di cristallo, ospite da “Lele” a Murazzano

Gradita visita in Alta Langa. Nei giorni scorsi, Murazzano ha ospitato Georg Josef Riedel, il maestro austriaco dei bicchieri di cristallo, che si è anche fermato per il pranzo alla storica trattoria "Da Lele",...

Ipotesi Giunta Cirio-bis, due assessori per la Granda: Bongioanni all’Agricoltura, Gallo alla Montagna

Una notte "di lavoro" e la Giunta del Cirio bis ha fatto un passo avanti. E la provincia di Cuneo ci guadagna due assessori, il doppio del "previsto". Andando a soddisfare gli appetiti delle...

Bidoni da svuotare a Carassone: dopo la segnalazione de “L’Unione”, subito ripuliti

«E da dicembre 2023 che nessuno svuota più i bidoni dei giardinetti siti in via G.B. Ressia a Carassone I bambini/ragazzini giocano a rompere le bottiglie di vetro e tirarle nel prato sottostante. Ma...

A Mondovì a luglio e agosto attivo il servizio di “Scuola Materna estiva”

Anche per il 2024 il Comune di Mondovì attiverà la Scuola Materna estiva, con l’obiettivo di soddisfare le esigenze delle famiglie con genitori entrambi lavoratori, assicurando così un accompagnamento educativo-assistenziale durante il periodo delle...