Al Rifugio Serre di Oncino la “cucina piemontese delle origini”

Le specialità de “La Raviola Galante” ora si possono gustare in alta valle Po

rifugio serre di oncino

Abbiamo intervistato Riccardo Ferraris, gestore del Rifugio Serre di Oncino, in valle Po, inaugurato da pochi giorni. Con la famiglia gestisce anche il ristorante “La Raviola Galante” a Scurzolengo (AT), dove si propongono piatti della tradizione piemontese, anche in versione senza glutine, da oltre 20 anni.

Perché dalla provincia di Asti a un paesino sperduto dell’alta valle Po?

Oltre alla ristorazione, c’è l’azienda agricola biologica, principalmente basata sull’apicoltura. La montagna è diventata l’unica possibilità per pote

Rifugio Serre di Oncino agnolotti

r produrre miele e per evitare alle api estati desertiche e trattamenti sulle colture sempre più impattanti. Abbiamo così iniziato a portare le api a Oncino, piccolo Comune con una splendida vista sul Monviso. Frequentando la zona abbiamo scoperto questo piccolo rifugio in frazione Serre, raggiungibile in auto con un ampio parcheggio, adatto alla ristorazione. L’abbiamo ristrutturato ricavando una capienza di 50 coperti, ed eccoci qui.

Quali sono le vostre specialità?

Abbiamo portato quassù la cucina tipica della “Raviola Galante”, una “cucina piemontese delle origini” che comprende ad esempio gli agnolotti, in numerose varianti storiche, dal Rinascimento ad oggi, il tonnato all’antica, il grande fritto misto e i dolci tipici della nostra regione. Tra le particolarità il salame cotto caldo servito con fichi glassati e pane di spezie al miele, una specialità di origine francese. I nostri piatti sono proposti sia alla carta, sia in un menù degustazione, anche per vegetariani. Oltre a pranzi e cene proponiamo anche taglieri da accompagnare con una birra o un buon vino del Monferrato per un aperitivo o per un merenda sinoira al fresco nel nostro dehor a 1200 metri con vista sul Monviso.
Il Rifugio si trova in Frazione Serre, 69 - Oncino - Alta Valle Po -. Tel. 3408649611 - email: riccardoferraris@hotmail.it

Al Rifugio Serre di Oncino la “cucina piemontese delle origini” - Articolo promozionale

santa lucia visite villanova

Al Santuario di Santa Lucia di Villanova M.vì continua il successo delle visite guidate

Domenica 7 luglio il Santuario di Santa Lucia in Villanova Mondovì sarà aperto al pubblico con visite guidate al pomeriggio (dalle ore 14.30 alle 17 con servizio navetta). La riapertura durante le prime domeniche...
mondovì evento ferrari f1

A Mondovì l’evento Ferrari, ci sarà anche una F1

Evento nell’evento, la parte riservata alle supercar quest’anno vivrà una dimensione emozionante. Saranno infatti le “Ferrari” ad accendere la domenica di “Mondovì e Motori”. La “Salita in Alta Quota” andrà in scena domenica 21...

Nel weekend la 10ª edizione del Salone del libro di montagna

Un weekend tutto dedicato alla letteratura e alle terre alte: sabato 20 luglio e domenica 21 luglio, Frabosa Sottana ritrova l’ormai tradizionale appuntamento con il Salone del libro di montagna, organizzato dall’Associazione culturale “Valle...

Doppia presentazione letteraria al Castello di Niella Tanaro

Venerdì 19 luglio, alle ore 21, il Castello di Niella Tanaro ospiterà una doppia presentazione letteraria: saranno infatti ospiti Matteo Benedetto e Lorenzo Pizzuti, ricercatori d’astrofisica, divulgatori, artefici del progetto “Melody on...

Stasera a Mondovì il live di Ernia in piazza San Pietro

Dopo Mida, Tony Effe e il Teenager Dream Party, la città di Mondovì lancia un altro evento dedicato ai giovanissimi: venerdì 19 luglio in piazza San Pietro giunge Ernia. Rapper che arriva dalla scena...
Mondovicino Shopping Peter Pan

A Mondovicino giochi e animazioni per i bimbi a tema Peter Pan

Tra i 1º e il 14 luglio Mondovicino Shopping Center & Retail Park propone il laboratorio “L’isola che non c’è” con giochi e animazioni a tema per i più piccoli. Presso piazza Roccia (ove...