A luglio 2024 torna a Mondovì “Piazza di circo”, il tendone ai “Ravanet”

2024 mondovì piazza circo

A luglio 2024 torna a Mondovì “Piazza di circo”: settimo anno di un evento nato per promuovere il circo contemporaneo come forma d’arte che può contribuire alla crescita delle persone e del territorio. Dai primi passi come “Circondata”, il Festival ha sempre conservato lo spirito degli esordi: essere punto di incontro tra linguaggi differenti attraverso un’unica grande arte tanto antica quanto avveniristica.
Il programma prevede oltre trenta spettacoli, dal 5 al 14 luglio, e avranno come palco le piazze della città del Belvedere ovvero i luoghi in cui l’immaginario collettivo colloca la figura del circo. Il fulcro resta però il rione di Mondovì Piazza dove sette anni fa è nato si è sviluppato ed è cresciuto il festival. Un festival che ha aperto le porte ad una nuova chiave di lettura dell’arte circense nella terra monregalese. «Con le attività di circo e formazione proposte sul territorio abbiamo mostrato alle nuove generazioni le attività di questa arte – spiega Marco Donda, direttore artistico e referente dell’Associazione organizzatrice “Albero del Macramè” –, e quando è arrivata la prima Università gestita da Fondazione Cirko Vertigo abbiamo sviluppato e consolidato una sinergia in continua evoluzione. Essendo partner del progetto “Butterfly Zone”, di cui la Fondazione Cirko Vertigo è capofila all’interno del bando europeo Boarding Pass Plus rivolto all’internazionalizzazione delle giovani generazioni di artisti, il Festival gestito dall’Associazione Macramè ospiterà una “learning visit” e un “workshop” con i partner internazionali del progetto. Il dettaglio del programma verrà presentato durante la conferenza stampa aperta del prossimo 28 giugno. Si terrà alle 11 nella sala del Museo della Ceramica di Mondovì Piazza». Sostengono il progetto dell’Associazione Macramè: Comune di Mondovì, Regione Piemonte, il Ministero alla Cultura, Fondazione CRC e Piemonte dal Vivo.
Lo chapiteau “NICE” di Cirko vertigo torna in piazzale Ravanet. “NICE” è acronimo di “Network for International Circus Excellence”, il nuovo chapiteau del Centro nazionale di produzione “blucinQue” acquistato con il supporto del Comune di Mondovì e inserito nel piano di studi del Corso di laurea triennale per Artista di circo contemporaneo promosso proprio a Mondovì dall’Accademia Cirko Vertigo. Un piccolo gioiello da venti metri di diametro, insomma, che dal 17 giugno al 18 luglio è piazzato in piazzale Giardini a Mondovì Breo (piazzale Ravanet) a disposizione degli studenti del corso di laurea e per alcuni spettacoli del festival “Piazza di Circo”. «Accogliamo con piacere la nuova installazione, effige di quanto Cirko Vertigo e “Piazza di Circo” rappresentino ormai due cardini dell’offerta culturale e didattica della nostra città – il commento del sindaco, Luca Robaldo, e dell’assessora alla Cultura, Francesca Botto –. Un passo importante per accrescere la consapevolezza pubblica sull’arte circense, in attesa che si completi l’iter burocratico necessario al trasferimento definitivo dello chapiteau in Cittadella. Siamo consapevoli dei disagi temporaneamente arrecati ad abitanti e fruitori della zona, con la riduzione di qualche posto auto, ma confidiamo nella comprensione da parte dei cittadini. Fin da ora, quindi, un sentito ringraziamento a tutti loro per la collaborazione e un’analoga riconoscenza agli uffici comunali e al comando di Polizia locale per la consueta disponibilità e professionalità».

___________

VUOI ESSERE SEMPRE INFORMATO?
Sì, voglio le news gratis in tempo reale - ISCRIVITI AL CANALE TELEGRAM - CLICCA QUI
Sì, voglio le news gratis in tempo reale - ISCRIVITI AL CANALE WHATSAPP CLICCA QUI

santa lucia visite villanova

Al Santuario di Santa Lucia di Villanova M.vì continua il successo delle visite guidate

Domenica 7 luglio il Santuario di Santa Lucia in Villanova Mondovì sarà aperto al pubblico con visite guidate al pomeriggio (dalle ore 14.30 alle 17 con servizio navetta). La riapertura durante le prime domeniche...

Doppia presentazione letteraria al Castello di Niella Tanaro

Venerdì 19 luglio, alle ore 21, il Castello di Niella Tanaro ospiterà una doppia presentazione letteraria: saranno infatti ospiti Matteo Benedetto e Lorenzo Pizzuti, ricercatori d’astrofisica, divulgatori, artefici del progetto “Melody in...

Stasera a Mondovì il live di Ernia in piazza San Pietro

Dopo Mida, Tony Effe e il Teenager Dream Party, la città di Mondovì lancia un altro evento dedicato ai giovanissimi: venerdì 19 luglio in piazza San Pietro giunge Ernia. Rapper che arriva dalla scena...

Un “Borgheletto” atteso da 10 anni: l’epopea di via Beccaria, finalmente finita

Diciamolo: quasi non ci speravamo più. Venerdì 19 luglio, quando si taglierà il nastro di via Beccaria finalmente riqualificata per intero (e purtroppo già “sporcata”, con le piastrelle macchiate da un’auto che perdeva liquido,...

L’amministrazione provinciale ha incontrato il nuovo sindaco di Piozzo e gli assessori

Il presidente della Provincia di Cuneo Luca Robaldo e il consigliere provinciale Pietro Danna sono stati a Piozzo per un incontro con il nuovo sindaco Lasagna e con gli assessori comunali Sandro Scotto e...
Mondovicino Shopping Peter Pan

A Mondovicino giochi e animazioni per i bimbi a tema Peter Pan

Tra i 1º e il 14 luglio Mondovicino Shopping Center & Retail Park propone il laboratorio “L’isola che non c’è” con giochi e animazioni a tema per i più piccoli. Presso piazza Roccia (ove...