Rocca de’ Baldi, il nuovo sindaco: «Sono carico. Ora subito al lavoro sulle scuole»

Intervento a tutto campo di Alfonso Porfido, che in Consiglio ha annunciato la sua Giunta: Andrea Merlatti vicesindaco e Debora Caula assessore

Alfonso Porfido, è da pochi giorni il nuovo sindaco di Rocca de' Baldi. Lo abbiamo intervistato, chiedendogli di descriverci le sensazioni che sta vivendo e di fare il punto sulla situazione attuale e sugli obiettivi futuri

Sindaco, ha assunto un ruolo di grande responsabilità, qual è la prima impressione, appena insediato?
Permettetemi di usare un gergo poco istituzionale: sono davvero “carico”! Iniziare quest’avventura dopo 15 anni di Amministrazione dello stesso sindaco e dopo aver vinto le elezioni per una manciata di voti potrebbe scoraggiare e intimorire alcuni, ma per me questi sono stimoli per ricoprire il ruolo con ulteriore entusiasmo e voglia di fare. Ringrazio Bruno Curti per il suo lavoro di questi anni, ma ora tocca a me e alla mia squadra.

C’è un messaggio che, in particolare, vorrebbe arrivasse ai roccadebaldesi che le hanno dato fiducia?
Agli elettori che ci hanno permesso di ottenere questo risultato va un grosso ringraziamento. Come detto nelle scorse settimane, ci aspetta un percorso impegnativo e ricco di sfide e, ahimè, nessuno di noi ha la bacchetta magica. Ma una cosa posso garantirla: lavoreremo per il bene del nostro Comune e per trasformare in fatti quanto detto e scritto in campagna elettorale. L’obiettivo è confermare la fiducia di chi ci ha votato e conquistare quella di coloro che non l’hanno fatto.

Quali sono i temi principali sui quali vi state focalizzando in questo primo periodo?
Per importanza e tempistiche il nostro primo pensiero deve andare al plesso scolastico: la gestione delle Scuole di diverso ordine e grado e dei servizi di trasporto, mensa, preingresso e dopo-scuola saranno al centro del nostro operato di queste prime settimane. Un altro obiettivo è quello di presentare a settembre, in concomitanza con la ripresa delle scuole, il progetto del “Consiglio comunale dei ragazzi”. Nelle prossime settimane, inoltre, chiederemo di aprire un tavolo di confronto con la Provincia su temi legati alla viabilità: gestione del semaforo di Crava e riqualificazione di alcuni tratti stradali, in primis.

Avete assegnato gli incarichi agli amministratori? È stata definita la composizione della Giunta?
La sera di martedì 18 giugno, durante il primo Consiglio comunale, sono stati nominati il vicesindaco Andrea Merlatti e l’assessore Debora Caula. Ho assegnato queste cariche – rispettando le preferenze date dagli elettori – a due persone valide e preparate che ritengo possano dare un grosso contributo nell’Amministrazione comunale. La mia volontà, però, vuole essere quella di affidare ad alcuni consiglieri delle deleghe ufficiali, per permetter loro di operare con maggiore autonomia e responsabilità. Per fare questo nelle prossime settimane, capiremo come modificare lo statuto del Comune.

Quali sono gli obiettivi che vi ponete come prioritari nel vostro primo anno di Amministrazione?
Come prima cosa vanno poste le basi per poter lavorare in modo efficiente e produttivo durante questi cinque anni. Per fare questo, oltre a modificare lo statuto, andranno modificati alcuni regolamenti per semplificare e rendere più trasparente il rapporto tra il Comune e gli Eenti che gravitano sul territorio. Nelle prossime settimane apriremo un tavolo di confronto con alcuni rappresentanti delle frazioni per comprendere insieme a loro le priorità sulle quali intervenire. Andrà portato avanti, inoltre, il lavoro iniziato per creare un rapporto costruttivo con i Comuni limitrofi, con la Provincia e con alcuni esponenti dell’Amministrazione regionale.

Quale rapporto instaurerete nei confronti della minoranza?
Durante le scorse settimane, uscendo anche dai leciti e comprensibili “slogan elettorali”, si è dato spazio a diversi commenti spiacevoli e fuori luogo. Dopo il termine dello spoglio, purtroppo, questa tendenza è proseguita con uscite sui social quanto meno rivedibili. Nonostante ciò io sono pronto, come già detto in passato, a lasciare da parte questi screzi per instaurare con la minoranza un confronto attivo e proficuo. Questa volontà, però, deve esserci da entrambe le parti.

santa lucia visite villanova

Al Santuario di Santa Lucia di Villanova M.vì continua il successo delle visite guidate

Domenica 7 luglio il Santuario di Santa Lucia in Villanova Mondovì sarà aperto al pubblico con visite guidate al pomeriggio (dalle ore 14.30 alle 17 con servizio navetta). La riapertura durante le prime domeniche...

“Incontra e racconta”: a Dogliani, una serata dedicata al Centro diurno Nucci Banfi

I Comitati di quartiere “Castello c’è” e “Sota i porti e n piasa” di Dogliani organizzano l’evento “Il Centro diurno Nucci Banfi incontra e racconta”. Nel borgo antico di Castello, in piazza Belvedere, mercoledì...

Roburent. Oltre 50 mezzi e grande successo di pubblico per il 3° Raduno dei...

(a.br.) - Grande affluenza, di macchine agricole e persone, per il Raduno dei Trattori e dei Mezzi forestali di Roburent. Domenica 21 luglio si è svolta la 3ª edizione della manifestazione organizzata dalla Pro...

Ceva, buttano via una bicicletta nel torrente: identificati e sanzionati

Nei giorni scorsi avevano gettato una bicicletta nel torrente Cevetta ed erano scappati. I responsabili, a Ceva, sono stati prontamente identificati e sanzionati. La Polizia Locale ha svolto numerosi controlli per risalire all’identificazione di...

Monregalesi negli staff dei nuovi assessori regionali della Granda

Non condividono solamente la delega ai Parchi: Paolo Bongioanni e Marco Gallo, i due nuovi assessori regionali che provengono dalla Granda, hanno anche deciso entrambi di mettere un monregalese ai vertici del loro staff. Marco...
Trelilu spettacolo Nigella Niella

A Niella Tanaro spettacolo dei Trelilu per la Nigella

“Mai a basta” è lo spettacolo dei Trelilu che si terrà mercoledì 31 luglio alle ore 21 al castello di Niella Tanaro, per la Nigella, ad ingresso libero. L’iniziativa è organizzata dall’Associazione Nigella ODV...