l’Aci premia i “pionieri della guida”: tra loro anche il monregalese Giovanni Ravotti

Riconoscimento per 19 soci, con un’età di almeno 90 anni. Il più anziano è il cuneese Giuseppe Canavese, 101 anni di Cuneo, patentato da 68 anni

L’Automobile Club Cuneo ha premiato nel tardo pomeriggio di giovedì 27 giugno, in occasione dell’assemblea dei soci svoltasi presso la sede di piazza Europa, i “pionieri” e “super pionieri” della guida, soci con un’età di almeno 90 anni, in possesso della patente di guida rispettivamente da minimo 60 anni e da oltre 70. In tutto sono stati premiati 19 automobilisti della provincia di Cuneo, tra i quali spicca Giuseppe Canavese, 101 anni di Cuneo, socio Aci e patentato da 68 anni.

A fare gli onori di casa è intervenuto il presidente Aci Cuneo, Franco Revelli: «Voi tutti siete prova vivente che chi sa guidare e si comporta in modo corretto, seguendo le regole e mantenendosi in forma, è un valido testimone della sicurezza stradale. L’Aci svolge un ruolo fondamentale nella promozione della sicurezza stradale, lavorando su diversi fronti per rendere le strade più sicure per tutti gli utenti della strada. Anche nell’ultimo anno scolastico abbiamo promosso con i nostri corsi nelle scuole di ogni ordine e grado la cultura della strada, andando nelle classi ad insegnare agli studenti, i futuri guidatori, le buone pratiche della guida sicura, affinché possano rivendicare i loro diritti tutte le volte che salgono in auto con noi adulti».

A seguire si è svolta la cerimonia di premiazione presieduta dal direttore dell’Automobile Club Cuneo, Giuseppe De Masi e dal vice presidente Roberto Rolfo. Tra i “super pionieri”, patentati da oltre 70 anni, sono stati premiati Adriana Cesano (di Cuneo), Mario Noero (di Cuneo), Rosa Maria Vacchetta (di Caraglio), Luciano Taricco (di Busca), Giuseppe Bessone (di Fossano), Giovanni Ravotti (di Mondovì), Marco Sobrero (di Alba). Questi invece i “pionieri” della guida omaggiati dall’Aci: Giuseppe Canavese (di Cuneo), Maria Chiara (di Cuneo), Vittorio De Marchi (di Cuneo), Valentino Robbione (di Cuneo), Adriano Spada (di Cuneo), Luciano Tardivo (di Cuneo), Pierpaolo Rossi (di Borgo San Dalmazzo), Oddino Valsania (di Montà), Bartolomeo Savoldelli (di Fossano), Giovanni Raschieri (di Vicoforte), Giovanni Pautasso (di Racconigi), Mario Torchitti (di Racconigi). Ad ogni socio è stata consegnata una pergamena ricordo dell’evento, la spilla celebrativa dell’Automobile Club Cuneo ed una penna personalizzata.

santa lucia visite villanova

Al Santuario di Santa Lucia di Villanova M.vì continua il successo delle visite guidate

Domenica 7 luglio il Santuario di Santa Lucia in Villanova Mondovì sarà aperto al pubblico con visite guidate al pomeriggio (dalle ore 14.30 alle 17 con servizio navetta). La riapertura durante le prime domeniche...

CONTEST Y: vince la cantante Clay

La sua voce ha incantato tutti. Clay, cantante di 28 anni di Bastia Mondovì, con le cover "Sober" e "If I were a boy", ha vinto il primo Contest Y di Mondovì. Quattro serate...

Una realtà da scoprire: il Centro diurno Nucci Banfi “apre” ai doglianesi

Piacevole e interessante serata all'insegna dell'amicizia e del "senso di comunità", mercoledì 24 luglio, nel borgo antico di Castello, a Dogliani. Il Centro diurno Nucci Banfi, realtà ormai ben radicata nel tessuto sociale doglianese,...

Addio a suor Antoniangela, storica maestra negli Asili di Bastia e Carassone

Le comunità di Mondovì, Bastia e Santa Maria Rocca, piangono la scomparsa di suor Antoniangela, Domenicana presso il convento di Carassone, classe 1934, al secolo Michelina Cugusi. Originaria della Sardegna, per tanti anni insegnante...

“Comitato del no”: i consiglieri comunali neoeletti escono dal direttivo

Cambia l'assetto del Comitato "Clavesana dice no allo stoccaggio di rifiuti pericolosi", nato tempo fa dall'unione di cittadini, imprese e Associazioni del territorio, per opporsi al progetto presentato dalla Cement Srl e riguardante un...
Trelilu spettacolo Nigella Niella

A Niella Tanaro spettacolo dei Trelilu per la Nigella

“Mai a basta” è lo spettacolo dei Trelilu che si terrà mercoledì 31 luglio alle ore 21 al castello di Niella Tanaro, per la Nigella, ad ingresso libero. L’iniziativa è organizzata dall’Associazione Nigella ODV...