Invasi e condotte idriche in Granda: “La graduatoria del Governo fa ben sperare, ora la politica ci aiuti”

Quasi 508 milioni di euro il valore dei progetti contro la siccità. Serra degli Ulivi al ventesimo posto a livello nazionale. L'appello del Presidente della Provincia, Robaldo, al mondo della politica ed ai rappresentanti cuneesi in Regione ed in Parlamento

Il 28 giugno scorso la Commissione incaricata della valutazione dei progetti presentati a valere sul PNIISSI, acronimo che sta per "Piano Nazionale di Interventi Infrastrutturali e per la Sicurezza del Settore Idrico", ne ha pubblicato gli esiti.

Quasi 508 milioni di euro il valore dei progetti per la Granda, una graduatoria che fa ben sperare come evidenziato anche dal presidente della Provincia, Luca Robaldo, che coglie l'occasione per lanciare un appello al mondo della politica ed ai rappresentanti cuneesi in Regione ed in Parlamento.

"La valutazione ha dato esiti che considero positivi per il nostro territorio - dice Robaldo - perché sono molti, infatti, gli interventi giudicati benevolmente dalla Commissione stessa e che sono stati presentati da diversi attori quali Consorzi Irrigui e Cogesi. Se non vado errato la provincia di Cuneo è stata la più premiata in Piemonte, evidenziando l'impegno di chi ha lavorato alla redazione e presentazione delle progettualità oltre che - al di là dell'estate anomala - oltre che sottolineare che siamo in molti a lavorare perché la risorsa idrica sia trattenuta e perché sia riconosciuta la necessità di intervenire con politiche di prevenzione. Alcuni di questi interventi, poi, hanno davvero una posizione rilevante all'interno di questa graduatoria quale, ad esempio, quello di realizzazione di Serra degli Ulivi (230 milioni) che è al 20esimo posto nell'elenco dedicato agli invasi e la cui progettazione è stata sostenuta da molti Comuni del territorio e coordinata dal Consorzio stesso".

"Il totale delle richieste pervenute dalla nostra provincia è pari a quasi 508 milioni di euro e il Ministro Salvini ha già annunciato uno stanziamento da 946 milioni utile per finanziare 73 progetti a livello nazionale. Il mio appello è ai nostri rappresentanti in Consiglio e Giunta Regionale così come ai Parlamentari: lavorino in modo unitario affinché il Governo stanzi ulteriori risorse o proceda attraverso un metodo di priorità, privilegiando le proposte che poggiano su solide basi progettuali o che rappresentano opere di completamento o, ancora, risolvano in modo strutturale i deficit delle infrastrutture idrico-potabili e del settore agricolo. Questa, a mio avviso, è l'occasione giusta da cogliere per rispondere alle esigenze più volte palesate dagli addetti del settore e dai cittadini e confido che non vada sciupata", conclude Robaldo.

santa lucia visite villanova

Al Santuario di Santa Lucia di Villanova M.vì continua il successo delle visite guidate

Domenica 7 luglio il Santuario di Santa Lucia in Villanova Mondovì sarà aperto al pubblico con visite guidate al pomeriggio (dalle ore 14.30 alle 17 con servizio navetta). La riapertura durante le prime domeniche...

Nel weekend la 10ª edizione del Salone del libro di montagna

Un weekend tutto dedicato alla letteratura e alle terre alte: sabato 20 luglio e domenica 21 luglio, Frabosa Sottana ritrova l’ormai tradizionale appuntamento con il Salone del libro di montagna, organizzato dall’Associazione culturale “Valle...

Doppia presentazione letteraria al Castello di Niella Tanaro

Venerdì 19 luglio, alle ore 21, il Castello di Niella Tanaro ospiterà una doppia presentazione letteraria: saranno infatti ospiti Matteo Benedetto e Lorenzo Pizzuti, ricercatori d’astrofisica, divulgatori, artefici del progetto “Melody on...

Stasera a Mondovì il live di Ernia in piazza San Pietro

Dopo Mida, Tony Effe e il Teenager Dream Party, la città di Mondovì lancia un altro evento dedicato ai giovanissimi: venerdì 19 luglio in piazza San Pietro giunge Ernia. Rapper che arriva dalla scena...

Un “Borgheletto” atteso da 10 anni: l’epopea di via Beccaria, finalmente finita

Diciamolo: quasi non ci speravamo più. Venerdì 19 luglio, quando si taglierà il nastro di via Beccaria finalmente riqualificata per intero (e purtroppo già “sporcata”, con le piastrelle macchiate da un’auto che perdeva liquido,...
Mondovicino Shopping Peter Pan

A Mondovicino giochi e animazioni per i bimbi a tema Peter Pan

Tra i 1º e il 14 luglio Mondovicino Shopping Center & Retail Park propone il laboratorio “L’isola che non c’è” con giochi e animazioni a tema per i più piccoli. Presso piazza Roccia (ove...