Musica+Sound
stampa

Tornano i live del Baladin: si comincia con la dub occitana

Stasera a Piozzo il nuovo progetto di Sergio Berardo che unisce l’elettronica contemporanea ai ritmi della tradizione. Il Primo di una lunga serie di mercoledì musicali, che animeranno le serate al Baladin fino a Natale

Tornano i live del Baladin: si comincia con la dub occitana

Sergio Berardo è l’uomo che ha innestato i suoni del rock su quelli tradizionali della musica occitana, dando nuova vita a una tradizione che rischiava di auto tumularsi nella perenne rievocazione di sé stessa. Da sempre la sua ricerca musicale gioca sull’innesto dei germi della tradizione nel terreno dei sound della modernità: con la collaborazione con Madaski degli Africa Unite nasce una nuova idea, che mira a coniugare la Musica occitana con l’elettronica da ballo contemporanea, come la Dubstep . Nasce così il progetto Gran Bal Dub, che aprirà stasera, mercoledì 10 ottobre, il nuovo ciclo dei concerti al Baladin di Piozzo.

13679882_10207056443276927_694537808031390842_o

Il primo di una serie di 11 serate, che animeranno il mercoledì sera nella storica birreria piozzese. Mercoledì 17 ottobre saranno sul palco i 3 Loud, gruppo nato nel 2015 a Cuneo e che propone un rock potente, che ha le sue radici nel blues e nell’hard rock anni ’70, ma aggiornato con venature grunge e anni ’90. Il power trio è formato da Meko Borra, Giorgio Mattiauda e Marco Ferrua. Il 24 ottobre sarà la volta del progetto “Spacca il silenzio” dei fratelli Grella: folk Rock mediterraneo con tocchi jazz e un’impostazione cantautorale, in un’atmosfera prevalentemente acustica. Il 31 ottobre sarà a Piozzo il cantautore piacentino Daniele Ronda con la sua musica d’autore, che nasce da matrici folk per allargarsi a influenze di ogni genere.

download (1)

Il 7 novembre sarà la volta del duo internazionale 2men, formato dal batterista Paul Greenwell e dal chitarrista Liba, che propone rivisitazioni dei classici di tante band, dai Coldplay ai Metallica, in una veste del tutto inedita. Il 14 novembre farà tappa al locale il rocker australiano Dan Granero, che farà tappa a Piozzo con la sua band per la prima volta. Il 21 novembre una vecchia conoscenza locale: sarà Matteo Castellano, cantautore fossanese, a tenere un concerto, con la sua musica lunare e surreale. Ultimo appuntamento di novembre il 28, con il rock n roll dei Nick’s Airlines. Dicembre si aprirà il 5 con il cantautore lucchese Andrea Biagioni con la band Dirty Rabbits (Biagioni è noto al grande pubblico televisivo per la sua partecipazione a X Factor) per proseguire con Mik il 12 dicembre e, infine, con i popolari Icamillas, che saranno a Piozzo il 19, ultima data di questo calendario d’appuntamenti.

 

camillas-costa-brava-disco
Tornano i live del Baladin: si comincia con la dub occitana
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento