Onlife+Offline


Per quanto esperimenti minori fossero stati tentati in passato, quest'elezione nazionale ha un fattore innovativo, tra gli altri: la Gamification. Vediamo di cosa si tratta, e in che modo potrebbe modificare il quadro politico futuro...

Il recente scandalo Cambridge Analytica ha riportato sotto i riflettori la questione privacy sui social media e ci ha fatto riflettere sulle solite domande ontologiche: da dove veniamo? Che siamo? Dove andiamo? Che cosa condividiamo? Perché il vero pericolo per i tuoi dati sei proprio tu.

Il millenovecentonovantotto è stato un anno mirabile: Roberto Baggio ha quasi (per tanto così!) segnato un goal alla Francia che se fosse entrato avrebbe cambiato la storia, ho dato il mio primo bacio guardando i fuochi della Madonna sui tetti delle Magistrali e nell’Aprile di quell’anno una specifica tonalità di blu, #0000AA per essere precisi, ha fatto tremare un impero.

Di pari passo con la conquista umana del mondo virtuale, dal 25 Maggio 2018 entra in vigore una fondamentale normativa europea con la quale il legislatore cerca di regolamentare le nostre identità e i nostri dati online per portare i diritti reali in una dimensione a bit e pixel, ormai percepita come naturale estensione dei nostri simulacri terreni: un piccolo passo per l’uomo, un enorme passo per l’umanità digitale, tra memoria e oblio.

La sera del 26 Novembre è atterrato su Marte il lander InSight, dopo un viaggio di mezzo miliardo di chilometri. L’umanità meravigliata alza gli occhi al cielo e si pone una volta ancora la stessa domanda: ma chi li gira i film alla NASA dopo che è morto Kubrick?