Cronaca - tutte le notizie
stampa

Farigliano: liquami in Tanaro da un allevamento di suini

Intervento della Polizia locale. Il materiale fuoriusciva naturalmente dalle vasche di contenimento e arrivava fino al fiume

Farigliano: liquami in Tanaro da un allevamento di suini

Nei giorni scorsi il personale della Polizia locale di Farigliano, a seguito della segnalazione di alcuni cittadini, ha accertato un grave fenomeno di inquinamento in una località periferica del centro abitato. Immediata la richiesta di un intervento congiunto con i tecnici dell’Arpa di Cuneo, per i rilievi e le verifiche specialistiche necessarie all’identificazione certa dell’agente inquinante. Il tempestivo intervento congiunto di Polizia Locale e Arpa ha interrotto gli scarichi abusivi, evitando un grave danno ambientale all’ecosistema fluviale, inoltre sono state impartite le disposizioni per il ripristino dell’impianto di raccolta liquami e la bonifica dei siti interessati dall’evento. L’ispettore di Polizia locale, risalendo la sponda del Tanaro, ha accertato lo sversamento di liquame suino (proveniente da un allevamento intensivo) su un terreno con successivo ruscellamento dentro un fosso artificiale che, dopo100 metricirca, è confluito nel fiume Tanaro. Durante l’ispezione dell’allevamento si è constatato che, probabilmente a causa di imperizia e negligenza nella gestione dell’impianto, i liquami fuoriuscivano naturalmente dalle vasche di contenimento. Il proprietario e responsabile dell’allevamento suinicolo è stato deferito all’Autorità giudiziaria per smaltimento illecito di rifiuti costituiti da liquami reflui di origine agricola. Secondo la normativa i liquami suini che provengono dagli allevamenti sono considerati a tutti gli effetti rifiuti, di cui è vietato lo scarico sul suolo e/o nelle acque. I liquami devono essere smaltiti tramite idoneo trasporto, verso un impianto di trattamento specifico.

Farigliano: liquami in Tanaro da un allevamento di suini
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento