Cronaca - tutte le notizie
stampa

Uomo travolto e ucciso dal treno, a Trinità

Si tratta di un ragazzo nigeriano di 30 anni, migrante. Fino a pochi mesi fa era stato ospite in paese, poi gli era stato notificato un provvedimento d'espulsione

Uomo travolto e ucciso dal treno, a Trinità

Investimento mortale la mattina di giovedì 19 luglio sulla linea ferroviaria Torino Savona: un uomo, Nosakare Goodness 30 anni, migrante nigeriano, è stato travolto a Trinità alle 9,30 dal convoglio che viaggiava in direzione di Savona. Sul posto sono intervenuti subito i soccorsi, ma per la persona non c'è stato nulla da fare. Il riconoscimento è avvenuto grazie alla tessera sanitaria ritrovatagli addosso. Non si sa ancora se si sia trattato di un investimento casuale o il giovane si sia fatto travolgere volontariamente dal convoglio, il n° 10107 diretto verso la Liguria. Sul posto, assieme a Vigili del fuoco, Carabinieri, Polizia Ferroviaria e 118, anche la Protezione civile che ha distribuito bottiglie d’acqua ai circa 500 passeggeri del treno bloccato sui binari a seguito dell'incidente, che verso le 11, sono stati trasbordati su un secondo convoglio allestito appositamente da Trenitalia e fatto arrivare sul binario accanto. Nel frattempo è stato istituito un servizio di bus fra Mondovì e Fossano. I treni in viaggio hanno subìto ritardi fino a 45 minuti, mentre un regionale è stato cancellato e sei limitati nel percorso. Il 30enne era stato ospitato nel b&b "Dimora Castello dei Conti" come rifugiato, all'inizio di quest'anno però era stato individuato a Fossano mentre chiedeva l'elemosina, pratica vietata a chi usufruisce dello status di richiedente asilo. Per questi motivi era stato fermato dalla Polizia locale, ma aveva reagito ferendo lievemente due agenti. Dopo l'episodio, al migrante era stato notificato un provvedimento d'espulsione e non era più potuto quindi tornare a Trinità, tanto che gli altri migranti lo credevano attualmente all'estero. 

Purtroppo non si tratta della prima tragedia simile su questo tratto di ferrovia: già nel gennaio 2017 una donna di 43 anni di origine romena, Angelica Rotaru, era stata investita da un convoglio alla stazione di Trinità.

Uomo travolto e ucciso dal treno, a Trinità
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento