Mondovì
stampa

Carlevè 2017- le novità, le sfilate, gli appuntamenti: tutto il programma

La Bela Monregaleisa si racconta. Novità: proiezioni 3D in città e l'annuncio del carnevale estivo.

Carlevè 2017- le novità, le sfilate, gli appuntamenti: tutto il programma

Le maestose sfilate si terranno domenica 19 e domenica 26 febbraio 2017.
Il carnevale è... tante cose. Ma il cuore vero e proprio della manifestazione, l’evento più atteso e seguito, è rappresentato dalle due sfilate che - come da tradizione - si terranno sul circuito di Breo in due distinte domeniche: il 19 febbraio ed il 26 febbraio 2017, con inizio alle ore 14,30.Il percorso è il seguente: - Partenza: Corso Statuto, davanti a Piazzetta Levi - Percorso carri allegorici e gruppi mascherati: Corso Statuto, ponte Cavalieri d’Italia, via f.lli Durando, via Baretti, via Malfatti, ponte della Madonnina, corso Statuto (due passaggi davanti al palco) - Palco e passerella: corso Statuto, salvagente pedonale di fronte al bar Aragno - Arrivo: corso Statuto, dinnanzi al palco.
«Nove grandi carri allegorici, ognuno dei quali rappresenta una vera e propria opera d’arte - evidenzia il presidente della Famija Monregaleisa, Enrico Natta -, più undici gruppi mascherati vivaci e colorati. Ancora una volta, le sfilate del Carnevale di Mondovì saranno ricche e sapranno stupire ed entusiasmare».

I carri
CARRO DEL MORO
CANDIOLO Tra la tristezza e la magia dominerà la follia
CARAGLIO - FRAZIONE PASCHERE Paschere sulla cresta dell'onda
FOSSANO - BORGO ROMANISIO Un carnevale di super Puffi
MARGARITA - FRAZIONE FERRIERA Quando la realtà annoia, la fantasia vive!
RACCONIGI La crisi avanza
ROLETTO Doctor mat
PEVERAGNO Giullar sognando
SCALENGHE Acobazie bestiali

I gruppi mascherati
MONDOVI' - CANTINE BONAPARTE "Capitan Harlock" sbarca a Mondovì
MONDOVI' - PARROCCHIA CUORE IMMACOLATO DI MARIA Urti…..CANTI in allegria!
MONDOVI' - SCUOLA DI DANZA LA TERNA La salute vien danzando
MONDOVI' BORGO FERRONE Pingu, Pingi, Pongi - immigrazione antartica
BEINETTE Mucche pazze allo sbaraglio
MONDOVI' FRAZIONI Vita da pecora: meglio due domeniche da pecora che 100 da leoni
MONDOVI' SANT'ANNA Fidel nastro
S.QUINTINO VILLERO DI BASTIA MONDOVI' Kung fu panda, col Villero e la sua banda
PROLOCO PIANFEI I gondolieri del lago di Pianfei
ROCCAFORTE MONDOVI' A carnevale ogni meta vale
VALLE TANARO (DA NUCETTO A ORMEA) Gli indigeni della Val Tanaro

Enrico Natta, presidente della Famija Monregaleisa E sono quattro... Dall’edizione 2014, infatti, il Carlevè ‘d Mondvì porta la firma del presidente Enrico Natta: «Quattro anni fa - afferma il presidente della Famija Monregaleisa, Enrico Natta - ero emozionatissimo, quasi impaurito. Le aspettative di un’intero territorio pesavano sulle mie spalle, tanto da non farmi ben godere appieno le emozioni del ‘mio’ primo Carlevè. A mente fredda, mi sono fermato a pensare e ragionare su quanto vissuto in quelle tre settimane e tutt’ora trovo in quelle emozioni la ragione di continuare, nonostante le quotidiane difficoltà e le forti pressioni. Il Carlevè è una macchina complessa, ma al suo interno ci sono tantissimi volontari ed altrettante figure professionali in grado di rendere ogni edizione non solo emozionante ma indimenticabile»

Il MAPPING 3D: proiezioni a Breo
Il programma ha visto sempre piccole grandi innovazioni, cosa ci si deve aspettare quest’anno? «La vera novità dell’edizione 2017 del carnevale di Mondovì sarà lo spettacolo di ‘mapping’: una proiezione 3D che andrà in scena tutte le sere, dalle 19,00 alle 23,00, dall’11 al 18 febbraio. Quinta dello spettacolo saranno i palazzi storici di Corso Statuto, a fianco della fontana “La Goi d’esse a Mondvì”. Vi invitiamo sin d’ora all’inaugurazione, fissata per sabato 11 febbraio alle ore 18,30 con il ‘mapping musicale’. Ad aspettarvi ci saranno il Moro e la sua Corte per proporvi uno spettacolo del tutto inedito nel Monregalese e non solo... Ne siamo certi: rimarrete a bocca aperta!». Quindi tutti in Corso Statuto per un’intera settimana di spettacolo, una vetrina per l’intera Città di Mondovì, illuminata per lanciare le grandiose sfilate di domenica 19 e domenica 26 febbraio: «Sì, proprio così - continua Natta - una vera e propria vetrina che metterà in mostra non solo i personaggi del nostro rinomato carnevale ma anche i tesori della terra monregalese, in un gioco interattivo tra realtà e finzione. Uno spettacolo che ci auguriamo possa portare a Mondovì numerosi spettatori, incuriositi da una novità assoluta per il territorio. Il ‘mapping’ sarà una vera e propria rampa di lancio per le sfilate, maestose come sempre, in scena nel tradizionale circuito di Mondovì Breo».

IL MORO
Carlo Giorgio Comino, il Moro Ad appena trentatre anni, Carlo Giorgio Comino si appresta a vestire per il nono anno consecutivo i panni del Moro, storica e tradizionale maschera della Città di Mondovì. Non solo statua ‘animata’ che ogni dì incalza il ritmo dei monregalesi dall'alto della chiesa dei SS. Pietro e Paolo, ma vera e propria icona di un territorio che nel segno del Carlevè si unisce in una festa senza eccessivi campanilismi, pronta ad invadere con i suoi colori le vie del centro storico di Breo per la gioia di adulti e bambini.Quest’anno come non mai il Moro ha fatto visita ai carnevali della Granda e della Liguria. Una maschera che esporta allegria e ‘monregalesità’: «L’idea di portare il nostro saluto ai carnevali ‘amici’ nasce proprio dall’intento di far conoscere sempre più il nome di Mondovì, invitando le persone a quello che unanimemente viene celebrato come il carnevale più importante della provincia di Cuneo, grazie ai suoi tremila sfilanti ed un numero di spettatori che ha raggiunto anche le ventimila unità. Un evento di enorme portata che può ancora avere margini di miglioramento. Amici monregalesi, invitate tutti i vostri amici a Mondovì per le sfilate: non limitiamoci alla potenza della comunicazione web e cartecea, utilizziamo anche il passaparola per dire quanto è bella la nostra Città dipinta con i colori del Carlevè!».

LA BELA MONREGALEISA
Marzia Petrolini ha ventisei anni, ha occhi sorridenti ed intraprendenza da vendere. Gli studi l’anno portata lontana da Mondovì, così come l’amore. Ma il suo cuore è sempre qui, sul Monte Regale. La famiglia, gli amici, i ricordi vissuti nelle aule delle scuole elementari, medie e della scuola musicale, tutti rigorosamente ‘in quota’. Poi il diploma al liceo linguistico e la volontà di seguire le orme materne, cercando di coronare il sogno di diventare insegnante. Nel mezzo opportunità lavorative che non si lascia sfuggire. Marzia sarà una Bèla dai colori dell’aria e del mare, tonalità di blu e azzurro che si mescolano come onde impreziosite da una 'spuma' di perline bianche. Il tutto sormontato da un sorriso sincero e da occhi scintillanti, pieni di gioia. «Sono tante le persone che devo ringraziare per aver potuto gestire questa meteora scagliata in una vita regolare. Una quotidianità che per certi versi verrà stravolta da tre settimane di impegni tanti inattesi quanto emozionanti. Parto da Enrico ed Anna, i primi ad avermi immaginata Bèla. Proseguo con Cinzia, Tiziana e Mariarosa. Concludo con il mio compagno Matteo, la mia famiglia e i miei due soci che per alcune settimane faranno a meno della mia presenza. Ma soprattutto grazie alla Città di Mondovì ed alla sua storia, ai tanti sorrisi che incrocerò per strada, alle tante mani che mi saluteranno ed ai tanti bambini che cercheranno l’abbraccio della Bèla».Marzia Petrolini, nata a Savigliano il 28 maggio 1990, risiede a Mondovì, da sempre nel quartiere di Piazza. Ha conseguito il diploma di Liceo scientifico linguistico "G. Vasco" e frequenta la Facoltà di Scienze della Formazione Primaria presso l’Università di Torino. E’ titolare, con altri due soci, di White e Bodino, negozi di accessori, scarpe, borse e abbigliamento con sede a Cuneo e Borgo San Dalmazzo.

ARLECCHINO
Mondovì e Bergamo unite dal Carlevè: il Moro incontra Arlecchino Il Monregalese unito in gemellaggio con la storica maschera orobica La tradizione dei gemellaggi carnascialeschi continua: dopo aver ospitato nel 2016 il 'Papà del Gnocco', tradizionale maschera veronese, il 2017 sarà l'anno di 'Arlecchino'! La Famija Monregaleisa, infatti, stringerà un solido patto con il gruppo folkloristico Arlecchino che vanta oltre settant'anni di incessante attività con innumerevoli partecipazioni in Italia e all'estero. La Corte del Moro, dunque, incontrerà a Mondovì una delle maschere più rinomate della tradizione italiana, un nome altisonante, una tradizione che non ha un’età ben precisa, perché lo riconosciamo tanto nello sguardo divertito e curioso di un bimbo, quanto nella battuta sapida e arguta di un adulto già attempato. Con una certa disinvoltura attraversa anche la storia e gli ambienti sociali più diversi: nasce sulle piazze, ma non diserta salotti, teatri e regge; dialoga, interroga, stupisce e si racconta, ma più che altro svela un mondo in cui ancora si può sognare: lui, che viene dalla fame e sempre si affanna per sopravvivere. 

ZECCHINO MORO
“Carlevé ’d Mondvì” 2017 Torna lo “Zecchino Moro” sostenuto dalla “Banca Alpi Marittime in collaborazione con “Giuggia Costruzioni”e “Edilvetta” È diventata tradizione per il “Carlevè ’d Mondvì”, annoverare fra i suoi principali sponsor la “Banca Alpi Marittime” di Carrù, che, per il settimo anno, anche nell’edizione 2017 continua sostenerlo. Il “Carlevè” è infatti una delle manifestazioni più sentite della Città, che ogni anno richiama e coinvolge migliaia di persone sia nelle due sfilate di carri e di gruppi mascherati, come in momenti di incontro del Moro e della sua Corte con i bambini delle Scuole, con le Associazioni e con gli ospiti di parecchie Case di riposo. In particolare la Bcc di Carrù ha scelto di seguire - sin dalla prima edizione - lo “Zecchino Moro”, la manifestazione canora del “Carlevè” cui partecipano centinaia di ragazzi delle scuole primarie cittadine, che per due serate, al cine-teatro “Baretti” di Mondovì, sono protagonisti, interpretando canzoni e musiche in dialetto. Anche questa edizione la manifestazione è sostenuta da altri sponsor importanti: “Edilvetta” e “Giuggia Costruzioni” di Villanova Mondovì. Due gli appuntamenti dello Zecchino Moro, nelle serate di lunedì 20 e martedì 21 febbraio, con la partecipazione dei ragazzi delle Scuole Primarie cittadine, del 1° e 2° Circolo: in tutto oltre 270 ragazzi, divisi in dieci di cori che si esibiranno interpretando una serie di brani. Nel ruolo di “insegnante” e docente di canzoni della tradizione è sempre Roby Bella, dei “Trelilu”, che ha iniziato il lungo cammino per preparare i cantanti in erba, sin dall’inizio del corrente Anno scolastico.

RINASCE IL CARLEVE’ ESTIVO CON WAKE UP FESTIVAL
Dopo molti anni di assenza, nell’estate 2017 tornerà il Carlevè estivo di Mondovì! Grazie all’accordo tra l’organizzazione del festival Wake Up, la Famija Monregaleisa ed il Comune di Mondovì, riprenderà vita una tradizione che vuole tornare ad essere appuntamento fisso del programma dei futuri Carlevè monregalesi. Il 9 Settembre, presso il parco commerciale e per il tempo libero Mondovicino, in occasione della serata inaugurale dell’edizione 2017 di Wake Up Festival, la corte del Moro, i partecipanti alle sfilate e tutti coloro che abbiano voglia di passare un’allegra serata di divertimento, daranno vita al “ Random Party” più grande dell’estate! "Random Party” è un format conosciuto in tutto il mondo che fa della creatività e della casualità di chi vi partecipa il suo successo. La regola è che non ci sono regole, una “festa a caso” nel vestire, negli inviti e nei generi musicali. In più durante la serata si esibiranno super ospiti che hanno fatto ballare milioni di persone in questi anni! Il programma dettagliato della serata ed il nome dei super ospiti, verranno svelati nelle prossime settimane in occasione alla presentazione del programma di Wake Up 2017. Dopo l’edizione numero Zero del 2016, Wake Up tornerà nel Settembre 2017 per iniziare un progetto pluriennale attraverso un format di “Festival del nuovo”, legato principalmente al web, alle nuove comunicazioni e alla musica di tendenza.

PROGRAMMA CARLEVE’ 2017
Dall’11 febbraio al 4 marzo

Da SABATO 11 a SABATO 18 febbraio
Dalle ore 19.00 Mondovì - Corso Statuto Tutte le sere GRANDE SPETTACOLO DI MAPPING: QUANDO LA LUCE DIVENTA MAGIA! PROIEZIONE MAPPATA DI IMMAGINI DI PRESENTAZIONE DEL CARLEVE’ ‘D MONDVI’

Sabato 11 alle ore 18.30: INAUGURAZIONE MAPPING IN MUSICA

DOMENICA 12 febbraio
Dalle ore 15.00 Mondovì - Galleria Shopping Center Mondovicino & Retail Park IL CARLEVE’ ‘D MONDVI’ PRESENTA LA CORTE DEL MORO E I MENESTRELLI. Animazione con baby dance e balli di gruppo della scuola di ballo Cravero. Distribuzione di “chiacchiere” a merenda

SABATO 18 febbraioOre 17.30 Mondovì Breo - Centro Espositivo Santo Stefano CERIMONIA DI CONSEGNA DELLE CHIAVI DELLA CITTA’ A SUA MAESTA’ IL MORO con le maschere rappresentative di altri carnevali, alla presenza di ARLECCHINO da Bergamo. Seguirà sfilata nel centro storico. Ore 20.15 Mondovì - Ristorante La Borsarella CENA DI GALA del Carlevè ‘d Mondvì con serata danzante. Prenotazioni: segreteria Carnevale 0174 552192 Ore 21.00 Cà del Moro - Dancing Christ: serata danzante con l’orchestra Beppe Carosso Ore 22.00 Sottoaceto: Cutre di Carnevale

DOMENICA 19 febbraio
Ore 14.30 Mondovì Breo – partenza da corso Statuto portici ex Clinica Bosio SFILATA DI CARRI ALLEGORICI E GRUPPI MASCHERATI

DA LUNEDI’ 20 A MARTEDI’ 28 FEBBRAIO
“A SCUOLA CON IL MORO”: incontri nelle scuole dell’infanzia e nelle scuole primarie di Mondovì

LUNEDI’ 20 E MARTEDI’ 21 FEBBRAIO
Ore 21.00 Mondovì - Teatro Baretti - ingresso gratuito LO ZECCHINO… MORO Le più belle canzoni del Carlevè interpretate dai cori delle scuole primarie di Mondovì. Carlevè ‘d Mondvì, dall’11 febbraio al 4 marzo 2017 24

MARTEDI’ 21 FEBBRAIOO
re 15.00 Cà del Moro - Dancing Christ - ingresso gratuito FESTA DEI CENTRI ANZIANI del monregalese. Musica e balli con Tony Rocca

MERCOLEDI’ 22 FEBBRAIO
Ore 14.30 Cà del Moro - Dancing Christ - ingresso gratuito FESTA dell’ANFASS e dell’AMAC del monregalese. Musica con Tony Rocca

GIOVEDI’ 23 FEBBRAIO
Ore 20.00 Mondovì Breo – Centro Espositivo Santo Stefano TRADIZIONALE “CENA DEI LOMBARDI” con “aperitivo del Moro” a cura del ristorante Hotel La Ruota. Prenotazioni segreteria carnevale 0174 552192 Ore 21.00 Mondovì - Cà del Moro - Dancing Christ Serata danzante con l’orchestra Luigi Gallia

VENERDI’ 24 FEBBRAIO
Ore 21.15 Cà del Moro - Dancing Christ CABARETTANDO PER MAURO E DANIELA Spettacolo benefico di cabaret con Max Pisu, Claudio Batta, Urbano Moffa, Riky Bokor e Filippo Bessone. Presentano Margherita Fumero e Enrico Beruschi. Info 347 7330590

SABATO 25 FEBBRAIO
Ore 14.15 Cà del Moro - Dancing Christ - ingresso gratuito GRANDE CARNEVALE DEI BAMBINI. Baby dance con Marco Marzi dj, truccabimbi, giochi ed intrattenimenti con artisti di strada. Distribuzione di gelati offerti della Gelateria Bar Lurisia di Tonino Marenco Ore 21.00 Cà del Moro - Dancing Christ: serata danzante con l’orchestra Massimo Dellabianca Ore 22.00 Sottoaceto: Gran Cagnara di Carnevale

DOMENICA 26 FEBBRAIO
Ore 14.30 Mondovì Breo – partenza da corso Statuto portici ex Clinica Bosio SFILATA DI CARRI ALLEGORICI E GRUPPI MASCHERATI Dalle ore 19.30 Cà del Moro - Dancing Christ - ingresso gratuito RINFRESCO PER GLI SFILANTI Ore 21.30 PREMIAZIONE DEI CARRI ALLEGORICI E DEI GRUPPI MASCHERATI SEGUIRA’ FESTA CON DJ Carlevè ‘d Mondvì, dall’11 febbraio al 4 marzo 2017 25

LUNEDI’ 27 FEBBRAIO Dalle ore 22.00 Cà del Moro - Dancing Christ VEGLIONE DEI COMMERCIANTI Info 0174 43557 Christ: serata danzante con l’orchestra spettacolo I Rodigini Sottoaceto: DJ Ben8

MARTEDI’ 28 FEBBRAIO
Ore 15.00 Mondovì – Mondovicino Outlet Village (uscita autostrada A6) MARTEDI’ GRASSO dedicato ai bambini con la partecipazione della Corte del Moro, dei protagonisti dello Zecchino... Moro e della Scuola di circo Macramé.

VENERDI’ 3 MARZO
Ore 21.15 Mondovì - Teatro Baretti UN SORRISO PER GIORGIA – Manifestazione benefica in memoria di Giorgia Cavarero. “Lilusione” spettacolo dei Trelilu con il Mago Alexander. Info 0174 552192

SABATO 4 MARZO Ore 20.00 Pianfei – Ristorante La Ruota CENA E FESTA IN MASCHERA DEL CARLEVE’ ‘D MONDVI’ Prenotazioni ristorante “La Ruota” tel. 0174 585701

Carlevè 2017- le novità, le sfilate, gli appuntamenti: tutto il programma
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento