Politica


La riforma del comparto editoria è messa in discussione da una porzione della maggioranza al Governo. Per un comparto così significativo, delicato e complesso come la libertà di stampa e il pluralismo informativo, occorre un ascolto più ampio con coloro che sono coinvolti