Volontari del Soccorso di Dogliani: 200 persone al servizio di tutti, ogni giorno

Prima “puntata” di un interessante viaggio nel mondo del volontariato doglianese. Nel 2023 sono stati svolti 2.900 servizi, percorrendo circa 171 mila chilometri

Anno 1980. Inaugurazione del Fiat 238. Mons. Dadone benedice il mezzo alla presenza di don Conterno e del commendatore Cesare Meriggio, presidente dell’Ospedale

Inauguriamo questa settimana un interessante appuntamento mensile, incentrato sul volontariato doglianese, in collaborazione con l’Associazione Volontari del Soccorso di Dogliani. «Tramite questo spazio – spiegano i referenti –, proveremo a raccontarvi l’esperienza di volontariato, umana e professionale, che abbiamo vissuto in questi anni, e a portarvi informazioni, consigli e risposte pratiche alle emergenze della vita quotidiana».

Volontari, medici e infermieri ruotano su tre turni, ogni giorno dell’anno
RICEVIAMO E PUBBLICHIAMO. La nostra storia ha inizio alla fine degli anni Settanta, quando i Vigili del fuoco di Dogliani, per far fronte alla necessità di accompagnare i concittadini negli Ospedali del circondario, fanno allestire ad uso ambulanza un Fiat 238, che era stato loro donato. Nel 1980 grazie ai Vigili del fuoco promotori, insieme ad un Gruppo di donatori Avis, agli amministratori dell’Ospedale civico e a persone disponibili a dedicare tempo ed impegno a questa causa, nasce l’Associazione Volontari del Soccorso di Dogliani, sotto l’egida dell’Anpas. Si organizzano le prime lezioni di formazione con corsi serali intensivi, perché è urgente partire, ma è necessario conoscere i concetti fondamentali del primo soccorso. Si inizia a parlare di funzioni vitali, di approccio al paziente, di traumi. Da allora l’Associazione si è sviluppata ed arricchita di mezzi e volontari, formati sul primo soccorso ed abilitati anche all’utilizzo del Dae (defibrillatore semi automatico), si è data una struttura ufficialmente riconosciuta con regolare statuto e, nel 1996, grazie all’Amministrazione comunale di allora, ha stipulato la prima convenzione con il servizio regionale 118. All’equipaggio di volontari vengono così affiancati medici ed infermieri. Attualmente l’Associazione conta oltre 200 volontari, che ruotano su tre turni per fornire assistenza medica in emergenza 24 ore su 24, tutti i giorni dell’anno. Gli equipaggi sono sempre formati da due volontari abilitati e, nel caso dei mezzi di soccorso avanzati, da un medico e da un infermiere. Altri mezzi sono invece dedicati al trasporto di degenti verso gli Ospedali per visite o terapie.  L’Associazione possiede quattro ambulanze, di cui una nuova di zecca, due mezzi di trasporto per persone con disabilità, due automobili di cui una predisposta per essere utilizzata come automedica, per garantire sempre la disponibilità e l’efficienza del parco mezzi. Grazie ad essi e agli equipaggi, nel 2023 abbiamo svolto 2.900 servizi, percorrendo circa 171 mila chilometri, pari a più di quattro volte della circonferenza terrestre. Anche in ambiti diversi da quelli delle emergenze, avrete tutti visto i Volontari del Soccorso di Dogliani in azione. Le nostre divise rosse spiccano nel contesto cittadino. Ci avete incontrati durante le manifestazioni sportive, gli eventi, le fiere, pronti a fornire assistenza e supporto. I più piccoli hanno svolto attività con noi in occasione di progetti specifici per sensibilizzare la popolazione, a partire dai giovanissimi. Ci auguriamo che questa nostra “rubrica” sulle colonne de “L’Unione Monregalese” vi spinga a volerci conoscere ancora più da vicino e, chissà, magari ad unirvi a noi.

Come contattare l’Associazione
L’Associazione Volontari del Soccorso Dogliani può essere contattata scrivendo a volontari.dogliani@gmail.com, visitando il sito web volontarisoccorsodogliani.it o accedendo alle pagine social “Volontari Del Soccorso Dogliani” (Facebook) e “vdsdogliani” (Instagram).

mondovì times square new york

LE BELLEZZE DI MONDOVÌ SUI MEGASCHERMI DI TIMES SQUARE A NEW YORK

L'Unione Monregalese ha fatto proiettare le bellezze di Mondovì in Times Square a New York: grazie a Pixel Star di TSX Ieri, mercoledì 21 febbraio, sui megaschermi di Times Square a News York, alle 17,15...

Carnevale di Mondovì: scocca l’ora della sfilata – I CARRI E I GRUPPI

Scocca l’ora dei carri. Torna l’appuntamento “principe” del Carlevè monregalese: la grande sfilata dei carri allegorici, domenica 25 febbraio a Mondovì Breo, partenza alle 14,30. Un appuntamento che quest’anno arriva più tardi rispetto al...
A Mondovì apre la Casa delle Associazioni

A Mondovì apre la Casa delle Associazioni

L’ingresso, è quello delle ex Medie “Francesco Gallo” a Mondovì Piazza, via Delle Scuole. Un portone in legno e qualche gradino, che presto verrà affiancato da una rampa o altro dispositivo per eliminare le...
onorificenza mattia aguzzi monregalese

Onorificenza da Mattarella per Mattia Aguzzi, il monregalese eroe che salvò la bimba caduta...

Onorificenza nazionale per Mattia Aguzzi, il monregalese che lo scorso agosto ha salvato una bimba caduta dal quinto piano di un palazzo di Torino - LEGGI QUI:  il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, lo...

Eventi estivi: a giugno un festival e un concerto “big” a Piazza

Per l'estate, Mondovì alza il volume. Con un evento, dal 5 all'8 giugno, che si svolgerà a Piazza dal nome "Mondovì Music Festival" e che punta a portare in città almeno un big della...
libro cura dono volontariato

“La cura del dono”: un libro donato a sua volta per sostenere le Associazioni...

È in distribuzione nelle librerie e presso alcune Associazioni di volontariato di Mondovì, il libro “La cura del dono”, scritto dalla 4ª A del Liceo Classico di Mondovì, edito da “Gli Spigolatori” e illustrato...